Il piatto forte

Bagna cauda, il Piemonte ha un'anima d'aglio

Bagna cauda, il Piemonte ha un'anima d'aglio
0

di Andrea Grignaffini

Per molti un incubo, per alcuni una leccornia la bagna cauda o caoda (in italiano, bagna calda) è una preparazione sui generis: in pratica una salsa ma anche un supporto per uno dei piatti unici più aromatici d’Italia. Diverse sono le versioni sulla sua storia: alcuni sostengono che sia nata in Provenza tra gli operai delle saline che insaporivano il pane in un intingolo caldo a base di aglio, acciughe e olio. Altri affermano che veniva servita agli addetti alla vendemmia per liberarsi dall’odore aspro di cui erano intrisi. Vi è anche una variante che la colloca addirittura al tempo dei Romani che usavano il garum come condimento. Ma senz’altro l’arrivo in Piemonte della bagna cauda è dovuto alle acciughe salate che venivano importate dai territori limitrofi bagnati dal mare dai lavoratori, specialmente astigiani, quando tornavano a casa. Un tempo era una preparazione che compariva solo sulle tavole delle famiglie più povere per dare sapore ai piatti, mentre era disdegnata dai più abbienti per il gusto forte dell’aglio, ma quando fu proposta anche dai ristoratori diventò ricercata da tutti. Certamente poi deve essere gustata sempre calda ed essere un momento conviviale dato che nasce intorno ad un grande recipiente di terracotta posto al centrotavola (dianet o fojòt) tenuto sopra al fuoco in cui ognuno intingeva il proprio pezzetto di verdura.

Oggi il recipiente unico è stato superato da coppette individuali sempre di terracotta poste sopra un fornelletto a spirito per mantenere costante la temperatura. Un appunto sull’olio che deve sempre essere extravergine d’oliva (ligure) ma nei tempi passati in Piemonte era utilizzato anche l’olio di noci e, infatti, oggi per i puristi della tradizione vengono usati entrambi. Fra le tante varianti c’è anche l’uso del burro insieme all’olio che concede un tocco più delicato. Passiamo ora ai colorati ortaggi che devono essere locali, di stagione, crudi o cotti: cardo gobbo di Nizza Monferrato, peperone, il Corno di bue di Carmagnola, sedano, cavolo, porri, cipollotti, rapa bianca, barbabietola rossa, patata, topinambur. Tutte accuratamente lavate, alcune sfilettate, immerse in acqua ghiacciata addizionata con limone spremuto come il cardo e tagliate a bastoncini regolari e disposti in un vassoio. Ultimo appunto l’aglio che deve essere abbondante privato dell’anima (la parte interna verdognola), e affettato sottilmente, alcuni per renderlo meno forte e più digeribile lo mettono a macerare nel latte o nella panna. In chiusura un consiglio per un gran finale: terminate le verdure cuocete nel resto dell’intingolo un uovo come all’interno della cocotte: sarà un occhio di bue buono come pochi altri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente"

Maria Schneider e Marlon Brando in "Ultimo tango a Parigi"

Cinema

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente" Video

1commento

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

Scompare frase parodia, per il web è censura

televisione

Heather Parisi e quell'elogio delle rughe che ha conquistato il web Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

In vigore il dl Fisco; Equitalia, 1 milione di accessi

ECONOMIA

In vigore il dl Fisco; Equitalia, 1 milione di accessi

Lealtrenotizie

Palazzo Chigi: Renzi parlerà a mezzanotte

referendum

Renzi si dimette: "La sconfitta è mia. L'esperienza del mio governo finisce qui"

Stravincono i No (leggi) a quasi il 60% - Euro ai minimi da 20 mesi: peggio che dopo la Brexit - Grillo: "Subito al voto con l'Italicum" - Shock nella Ue 

2commenti

referendum PARMA

In provincia vince (di poco) il No. In città successo dei Sì per pochi voti

55 sezioni su 470: 52.50 il No. In città Si al 50.33%

2commenti

Torrile

Incidente a Bezze: auto finisce fuori strada, un ferito grave

lega pro

La Reggiana (con Pordenone e Venezia) prende il largo. Parma a 7 punti dalla vetta

Granata, friulani e veneti: successi importanti

4commenti

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

youtube

"Esplora Parma", il nuovo video di Giulio Cantadori

RICERCA

I terremoti si possono prevedere? Ecco a che punto siamo

Parla l'esperto. La nuova frontiera? Imparare a leggere i segnali prima delle scosse

polfer

Nel reggiseno 17 dosi di cocaina: arrestata

7commenti

Amatori Rugby Parma

Beppe Carra: "Non ci basta: vogliamo altre vittorie" Intervista

II capitano commenta l'importante successo, il primo casalingo, contro Livorno - Esplode la festa in campo e negli spogliatoi (guarda le foto)

Carabinieri

Quando la vendita dell'iPhone è una truffa

3commenti

Salsomaggiore

"Lorenzo, un ragazzo speciale"

Domani alle 15 il funerale

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

7commenti

via chiavari

Santa Barbara: i vigili del fuoco festeggiano con i bambini Foto

3737 interventi in un anno

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

13commenti

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

7commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

USA

Sente un tonfo e va in soffitta: c'è il cadavere del nipote scomparso da 2 anni

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

4commenti

SOCIETA'

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

10commenti

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

rally

Monza, quinto successo di Rossi!

Basket

Basket, serie A: Brindisi schianta Sassari, ok Caserta

MOTORI

BOLOGNA

Esplora il Motor Show in meno di un minuto Video

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)