10°

22°

Il vino

Il "Madera siciliano" amato dagli inglesi

Il "Madera siciliano" amato dagli inglesi
Ricevi gratis le news
0

La storia enoica della Sicilia risale al tempo dei fenici che per primi impiantarono vigne nell’isola, si susseguirono poi i greci che introdussero nuovi vitigni e tecniche di vinificazione più aggiornate.  In seguito i romani apprezzarono molto i vini siciliani in alternativa al loro famoso Falerno. Gli avvicendamenti di tanti conquistatori contribuirono a incrementare la produzione di vini, sostenuta anche dagli arabi che nonostante i divieti religiosi del Corano che proibiva tutti gli alcolici, misero a punto nell’isola nuovi metodi di distillazione.
Tutto questo a dimostrazione di una lunga tradizione vinicola in tutto il territorio e oltre, come dimostrano le piccole isole, pensiamo a Pantelleria o a Lipari. Arriviamo quindi al paradosso del Marsala, un’unicità italiana, oggi relegata ahinoi nel dimenticatoio. Un vino e una storia intrigante.

LA STORIA DI UN MERCANTE INGLESE E DI UN VINO SPECIALE
Un amore datato 1770

Infatti, la sua fortuna la si deve a un inglese, John Woodhouse, figlio di un mercante di Liverpool che nel 1770 trovandosi a Marsala, ebbe la ventura di gustare un vino che gli ricordava il Madeira portoghese e lo Sherry spagnolo. Al ritorno da Malaga dove aveva appreso le tecniche di vinificazione più aggiornate per la produzione di mountain, si stabilì a Marsala per produrre e commercializzare questo vino a Liverpool dove ottenne da subito un gran successo spronando il Woodhouse a sostenere in terra siciliana l’impianto di nuove vigneti per incrementare la produzione e soddisfare la richiesta del mercato.
Ma il boom delle esportazioni avvenne quando il comandante Nelson nel 1800, di passaggio nel Mediterraneo di ritorno da una vittoriosa battaglia sul Nilo, imbarcò 500 botti di vino del suo conterraneo prenotandolo anche per gli anni successivi. L’affare venne fiutato da altri imprenditori iniziando dall’inglese, Beniamin Ingham e dalla famiglia Whitaker che nel 1812 intrapresero una grande attività vinicola, seguita nel 1833 da Vincenzo Florio, che fondò la prima azienda siciliana definendo la sua produzione di vino «in stile Madera».  E la storia continua con il grande successo di questa casa vinicola con il suo famoso Marsala Florio, conosciuto come sinonimo di eccellenza. Con il tempo, però, iniziò il lento declino dovuto in primis alla filossera, il flagello delle viti, e poi da nuove tipologie che da altre latitudini proponevano vini simili a prezzi concorrenziali.
Questo vino dalla gradazione alcolica attorno ai 18° è affinato dai quattro ai dieci anni in botti, si presenta di colore ambrato carico con un ventaglio aromatico che spazia dalla frutta secca al miele, al fico secco, alla frutta tropicale; al gusto è elegante, sapido, dolce. Quattro sono le versioni classiche: Fine, Superiore, Vergine e Vergine Stravecchio. Fra le aziende produttrici abbiamo scelto il Marsala Vergine Donna Franca di Florio dal caldo colore cuoio, dai sentori intriganti di mallo di noce, tamarindo, miele e note cioccolatose. In bocca è ricco, dolce, alcolico (D). Le Cantine Pellegrino presentano il Marsala Superiore Riserva Oro dai profumi di frutta esotica, menta, spezie. Al palato una suadente dolcezza e una lunga persistenza (B). Terminiamo con il Marsala Vergine Soleras Riserva 20 Anni delle Cantine Rallo, colore ambrato brillante dai sentori mielati, caramellati, speziati; in bocca è cremoso, caldo, sapido (D).
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Orietta Berti batte il Fisco: l’Irap le sarà rimborsata dal 1998

MONTECCHIO

Orietta Berti vince sul Fisco: le sarà restituita l'Irap pagata negli ultimi 19 anni

A Campora bagni e tuffi con vista sul Fuso

PISCINE

A Campora bagni e tuffi con vista sul Fuso Foto

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Siete pronti per il concerto di Sfera Ebbasta?

PGN

Siete pronti per il concerto di Sfera Ebbasta?

Lealtrenotizie

Prostitute rapinate durante la notte

PARMA

Finti poliziotti picchiano e rapinano prostitute in via Emilia Ovest

Gli agenti delle Volanti sono stati contattati da una "unità di strada anti-tratta"

OLTRETORRENTE

Scoperto a rubare biciclette, si nasconde sotto a un'auto ma la polizia lo blocca: arrestato

Un residente ha visto un 24enne marocchino, di notte, dal videocitofono e ha chiamato il 113

2commenti

Crocetta

Insegue due ladri e viene preso a pugni

3commenti

Sant'Ilario d'Enza

Si appostano in strada con ascia e coltello per un regolamento di conti: denunciati due russi

Ai carabinieri, i due uomini hanno detto "Siamo di passaggio". In realtà, da oltre un'ora si aggiravano per il paese

FIDENZA

Addio commosso a Filippo Nencini

tg parma

Villa Alba, Spi-Cgil e azienda ospedaliera fra le parti civili Video

Bertoletti: "Sugli anziani si è spesso 'distratti', anche in questa città"

PARMA

Incidente in via Rondizzoni

Sul posto il personale del 118 e i vigili del fuoco

Polemica

Scuola, mancano 779 insegnanti di sostegno

Berceto

Lucchi: «Non pagate le spese postali per la bolletta»

oltretorrente

Pacco sospetto in via D'Azeglio: «deflagra» l'allarme bomba

Attivato il protocollo di sicurezza. Il sacco era pieno di immondizia

SERIE B

Niente alibi ma niente processi

1commento

Infarto

Compie 40 anni il palloncino «salva-vite»

san leonardo

Vivono coi figli tra topi e rifiuti

18commenti

IL CASO

Mezzano Rondani, la stazione-rudere

MESSICO

Niente Mondiali paralimpici, Giulia Ghiretti tornerà a casa: "Scossa fortissima, secondi interminabili"

La manifestazione è stata annullata in seguito al violento terremoto

INCHIESTA

Muti senatore, i sostenitori parmigiani

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

NAPOLI

Chat erotica con una donna: grave 27enne, aggredito dal marito e dal figlio di lei

FOGGIA

E' morta la 15enne ferita al volto dall'ex compagno della madre

1commento

SPORT

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

CALCIO

Michele Uva nominato vicepresidente dell'Uefa

SOCIETA'

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

ANIMALI

Un cane veglia per ore il suo "amico" morto in strada: commozione a Roma (e sul web)

1commento

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

PNEUMATICI

Michelin ha una "Vision". Ed è in 3D