Il vino

Pachino, terra da rosso Tra pomodori e vino

Pachino, terra da rosso Tra pomodori e vino
0

di Andrea Grignaffini

Nell’estrema punta meridionale della Sicilia orientale si trova la località di Pachino, zona fortemente vocata, oltre che alla celebre coltivazione del pomodoro, alla viticoltura in rosso.
La storia della famiglia Rudinì risale ai secoli scorsi essendo tra i fondatori della città con il suo feudo di quattromila ettari.
Vediamo una breve carrellata sui vini più rappresentativi dell’azienda partendo da Saro Eloro Pachino Doc da uve Nero d’Avola della zona di Pachino e Rosolini. Vinificato con metodo tradizionale e macerazione delle uve pigiate, dopo la fermentazione malolattica è affinato in barrique per sei mesi e successivo affinamento in bottiglia. All’olfatto si presenta con profumi di frutta di bosco, ciliegia e note di vaniglia e rosa. In bocca è morbido con tannini in giusto equilibrio.
 Altro vino da uve di Nero d’Avola, l’Eloro Pachino con macerazione delle uve pigiate fino alla fine della fermentazione. Dopo la malolattica è affinato per un anno in barrique. Si presenta color rosso rubino carico con un’unghia violacea, al naso sentori di frutti di bosco, ciliegia e rosa, al palato è strutturato, morbido con tannini in evidenza. Ancora da uve Nero d’Avola, Nero d’Avola Igt dal colore rosso rubino profondo, e richiami olfattivi di frutti di bosco e ciliegia.
Un blend di Nero d’Avola, Syrah, Merlot e Cabernet per il Sitarè Sicilia Igt da uve della provincia di Siracusa. Affinamento in tini d’acciaio per tre mesi e continua in bottiglia. Color rosso rubino intenso rilascia profumi minerali, in bocca è sapido e persistente. Altro rosso di carattere, il Syrah Igt, un vitigno internazionale molto bene adattato al suolo siciliano: si presenta con sentori di frutta a polpa rossa, al palato è dolce e morbido.
Passiamo ai vini bianchi con Moscato di Noto Doc Baroque da uve dell’area di Rosolini raccolte in ottobre, un vino elegante, delicato, suadente con aromi di frutta candita, mandorla, ananas. Il Grecanico, altro vitigno autoctono siciliano costituisce la base per il Grecanico Igt dagli intensi profumi di frutta esotica a polpa bianca, dal sapore fresco e piacevolmente equilibrato.
Chiudiamo con l’Inzolia Igt vitigno autoctono a bacca bianca: si presenta di un delicato color paglierino e dai profumi agrumati che in bocca rivelano una bella freschezza.

NOVITA' DALLA VAL D'ORCIA:
LE «FRASI» DI CAPITONI
Sangiovese e uvaggi autoctoni
Marco Capitoni nella sua azienda «Sedime» produce vino in una delle zone più vocate d’Italia, la Val d’Orcia, in un territorio assurto con il tempo e il costante lavoro dell’uomo a notevoli risultati in campo enologico che hanno ottenuto importanti riconoscimenti.
 La famiglia ha radici lontane, la proprietà è censita già dal 1692 ma specialmente in questi ultimi anni si è strenuamente impegnata nella produzione di vini di qualità dal tipico vitigno sangiovese ad altri autoctoni del territorio impiantando nuovi vigneti in terreni di origine marina, misti tufacei a residue conchiglie risalenti a milioni di anni fa, con un’esposizione a Sud e un microclima ideale. Il risultato è la produzione di vini di qualità come Sedime, la sua prima etichetta.
Ultimo nato Frasi 2005 Orcia Doc: il nome deriva, appunto,  da una frase in etichetta coniata dallo stesso Capitoni e che viene cambiata ad  ogni annata.
Frasi è un uvaggio di sangiovese con piccole parcelle di canaiolo e colorino con vendemmia manuale.
 Dopo la diraspatura, il mosto fermenta in acciaio passando poi in botti di legno di rovere provenienza Allier per circa due anni.
Il risultato è un vino con etichettatura limitata (solo 4323 bottiglie). Significativa la frase in etichetta della prima annata, il 2005: «una lepre a correre sfidai, la  raggiunsi… mai!».  Il senso della sfida in un’etichetta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

giudice sportivo

Due giornate a Lucarelli, ci sarà per il derby

Tifosi, lancio di bottiglie: 2.500 euro di multa

1commento

paura

La bimba resta a terra, il treno parte con la mamma

La "bimba" è stata accudita da un'agente della Polfer

Referendum

Il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

13commenti

salso

L'ultimo, commovente, saluto al giovane Lorenzo

I funerali del 15enne prematuramente scomparso

Parma

Calci e pugni alla moglie per anni: condannato

4commenti

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

Duri esami in inglese e tedesco e tecniche innovative in Svizzera: ecco l'esperienza di una 28enne di Roccabianca

1commento

feste

Prove di illuminazione dell'albero di Natale in piazza Gallery

tg parma

Pizzarotti: "Referendum, a Parma debole il movimento per il No" Video

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

SOCIETA'

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

musica

La canzone di Natale di Radio Dj. Torna Elio e...c'è Valentino Video

SPORT

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)