-2°

Il piatto forte

Lumache, pasta e dolci

Lumache, pasta e dolci
0

E' strettamente legata al Carnevale che la precede nel calendario e che già nel nome («carnem levare») curiosamente annuncia quello che durante la Quaresima avverrà: niente carne sulle mense nè, per i più rigorosi, uova e formaggi. Una vecchia rinsecchita e vestita di nero avanza con in mano un'aringa essiccata: l'abate Juan Ruiz, nel «Libro del buon amore», descrive la battaglia da lei vinta contro «Don Carneval», Pieter Bruegel il Vecchio la dipinge in uno straordinario capolavoro. Finite le libagioni, terminati gli eccessi il canone trasgressivo carnevalesco sparisce in un percorso carsico per lasciare posto a un periodo di purificazione che la liturgia cristiana ha cristallizzato nel tempo. «E Mosè rimase sul monte quaranta giorni e quaranta notti» (Esodo, 24.18): da quel numero il nome, e quaranta giorni durerà il diluvio universale, quaranta giorni la passione di Gesù. Dal mercoledì delle Ceneri, la Chiesa pretende, insieme a preghiere e penitenze, la rinuncia alimentare a grassi animali, carne, latticini, tuorli d'uovo: così si purgano i peccati, così ci si prepara alla Resurrezione. Soprattutto l'astinenza dalla carne andava praticata in modo rigoroso (ai trasgressori Carlo Magno riservava la pena di morte e i principi polacchi facevano loro strappare i denti), perché quel cibo ricco ed energetico poteva, anche per la medicina del tempo, mettere in pericolo la verginità, alimentare il desiderio sessuale. 

L'austerità quaresimale si nutra dunque di polente e ortaggi, pane, zuppe da magro, pesci: si dimentichi il resto. E tuttavia questi divieti religiosi, assai simili a quelli che oggi impone la dietetica, erano, specie per i ricchi, duri da sopportare. Quello che è buono da mangiare, sostiene l'antropologo Marvin Harris, dev'esser prima buono da pensare: certo, la religione è un marcatore culturale molto potente, ma qualche correttivo è sempre possibile. 
Le suore crearono squisiti dolci quaresimali con albume, zucchero, cacao, mandorle, scorze d'arancia; gesuiti portoghesi durante le «tempora» penitenziali, inventarono, e lo lasciarono poi in eredità alla cucina giapponese, il «tempura», modo meraviglioso di friggere verdure, gamberi, capesante. 
Infine, nonostante la Bibbia le definisse animali impuri, i frati  avevano sempre allevato lumache attorno ai loro conventi e quando Papa Pio V le riabilitò, stabilendo «Estote pisces in aeternum», divennero, pesci per sempre, cibo da Quaresima in intingoli golosi. Allora, sempre all'insegna del magro, si sviluppò l'arte di far la pasta, i ravioli di verdure, i cibi contraffatti (uova camuffate, salsicce di pesce). Allora «lungo come la Quaresima» non parve più essere del tutto vero. Chichibìo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

I ladri fanno saltare in aria un altro Bancomat, bottino 10mila euro

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

10commenti

"Veterani dello sport"

A Malori il premio Atleta dell'anno

Per il 2015: a febbraio non aveva potuto ritirarlo per l'incidente

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

Contro il Teramo (domani al Tardini: ore 14.30): non ci saranno Lucarelli e Calaiò

WEEKEND

Bancarelle, spongate, cioccolato: gli appuntamenti a Parma e provincia

Parma

Il «Galà dell'anolino» diventa un reality show Video

Una giuria formata da grandi esperti sceglierà il miglior galleggiante

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Tg Parma

Polveri sottili, bilancio positivo: metà sforamenti rispetto al 2015 Video

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

13commenti

Scuola

Il Romagnosi compie 156 anni

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

Gazzareporter

Un sabato gelido con la nebbia

SANITA'

Allarme a Corcagnano: «Non toglieteci i medici»

Parma che vorrei

Mutti: «Bisogna smettere di essere egoisti»

MECCANICA

Wegh Group, in Bolivia la ferrovia made in Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

3commenti

ITALIA/MONDO

Video

Fisco sul telefono: gli avvisi dell'Agenzia delle Entrate arrivano via sms

Terremoto

Appennino: scossa magnitudo 2.8 nel Bolognese

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

3commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti