-2°

Il vino

Cruasé, il nuovo nome del rosato

0

E’ nato un nuovo vino tutto in rosa. Un buon modo per festeggiare la primavera in arrivo restando in linea con una moda che non cessa di avere successo. Il rosato è l’«affaire» del momento. Non troppo leggero, non troppo pesante; ammiccante e femminile pur conservando un appeal anche per l’uomo che vuole bere senza troppi gradi alcolici ma al contempo con quel tocco di colore in più. E proprio su questa tendenza si inserisce, nel 2010 l’ingresso di Cruasé, nel Consorzio Tutela Vini Oltrepò Pavese, nel cinquantenario della sua istituzione.

 Si tratta di un marchio collettivo territoriale che presenta un Metodo Classico Rosé naturale di eccellenza riportato in auge. Il Cruasé è un vino prodotto da uve pinot nero in un territorio altamente vocato alla viticoltura che vanta un’importante tradizione enoica. La zona comprende le terre del pavese con terreni calcarei, marnosi, arenari e sabbiosi, ideali per l’allevamento di vigne coadiuvate dal microclima che pur essendo influenzato dall’Appennino trae i suoi vantaggi dal benefico influsso marino della vicina Liguria. 
Cruasé, composto dall’unione di due termini, Cru e Rosé, ovvero selezione e rosé, inizia la sua storia dall’antico nome di Cruà, un vitigno molto noto già nel settecento, nelle terre dell’Oltrepò Pavese e che ora è stato riabilitato come espressione storica del territorio. Un vino unico nel panorama italiano nella produzione di bollicine rosé naturali, ottenuto da uve a bacca rossa di classe DOCG. Ancora una volta la tradizione vinicola lombarda fa centro con l’avvento nella spumantistica italiana di un nuovo prodotto tutto in rosa, in un territorio che pur essendo ricco di vitigni e di vini di qualità oggi lancia una nuova sfida con il Cruasé. 
UN VIAGGIO «IN ROSA»
NELLE TERRE DELL'OLTREPO' Alla scoperta dei produttori
Ora un breve viaggio fra le aziende produttrici di questo «nuovo nato» nella grande  famiglia delle bollicine. In questo caso tutte rosa. 
Iniziamo da Andrea Picchioni con il suo Oltrepò Pavese Brut Nature 1998, un millesimo dai tratti personali e seducenti in questa tipologia di spumanti. Si contraddistingue per la trama olfattiva di largo spettro che spazia tra profumi di lievito, frutta fresca e frutta secca, in bocca è cremoso, sapido, dai contrasti dolci amari. (D)
 Nella valle dello Scuropasso, l’azienda dei fratelli Valenti produce «Monterucco OP Classese Brut 2005» da Pinot Nero e una piccola parcella di Chardonnay, un vino dai sentori di idrocarburi, crosta di pane e cenni agrumati, gustativamente si presenta cremoso e di buon spessore. (C) 
Nel comune di Montecalvo Versiggia la famiglia Torti produce Pietro Torti OP Pinot Nero Brut 2006, al naso una seducente trama agrumata con delicati cenni ossidativi; bocca con strie dolci-amare di scorze d’arancia. (C)
 Chiudiamo con la Tenuta di proprietà della famiglia Zonin e il suo Tenuta Il Bosco Oltrenero Cruasé Brut 2007 dai profumi floreali di lillà con rimandi al palato di una bella freschezza floreale e fruttata. (C) 
Per finire poi una divagazione sempre senza allontanarsi troppo da questa  zona:  siamo da sempre affascinati dagli straordinari vini di Maga, con il Barbacarlo 2007 (D) in molti si «arruoleranno» nella schiera. 
Il vino in questione è infatti un vino assoluto. Potrebbe fare la sua figura contro qualsiasi vino italiano di questo millesimo: potenza ed eleganza, rusticità e nobiltà.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Scala: con l'inizio della "Butterfly" si placano le proteste

Lirica

Scala: con l'inizio della "Butterfly" si placano le proteste

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Presi spacciatori con la pistola

Foto d'archivio

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

3commenti

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie. E arriva la replica dell'Ospedale

4commenti

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

6commenti

Anteprima Gazzetta

Truffe, ecco come difendersi Video

Un'inchiesta di due pagine sulle truffe più frequenti

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

Calcio

LegaPro: Pareggio del Bassano; Venezia primo

Guarda i risultati delle partite e la classifica aggiornata

Calestano

La lite per i confini dell'orto finisce a badilate: condannata intera famiglia

1commento

Incidente

E' ancora gravissimo il rugbista ventenne investito 

SONDAGGIO

La commessa più votata? E' Giorgia

2commenti

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

8commenti

Parma

Attentato incendiario nella sede dei sindacati di base Video

Rilievi della Scientifica in via Mattei

Alta Velocità

Italo aumenta i collegamenti di Parma con la stazione Mediopadana

3commenti

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

TRASPORTI

Nuovi autobus sulla linea 7. Più grandi e con il wi-fi

I dodici mezzi sono autosnodati, lunghi 18 metri e sono costati circa 3.5 milioni

Appennino

Schia: al via la stagione con una «valanga» di novità

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

12commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Sequestrate ville e auto a due famiglie rom

Varese

Per 11 anni abusa delle nipotine: nonno ai domiciliari

SOCIETA'

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

SPORT

Colombia

Disastro Chapecoense: primi arresti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

Gazzareporter

Lavori in corso sul marciapiedi di viale Mariotti

Tg Parma

A Fidenza la pista di pattinaggio su ghiaccio più grande della provincia Video