22°

Il vino

Cruasé, il nuovo nome del rosato

Ricevi gratis le news
0

E’ nato un nuovo vino tutto in rosa. Un buon modo per festeggiare la primavera in arrivo restando in linea con una moda che non cessa di avere successo. Il rosato è l’«affaire» del momento. Non troppo leggero, non troppo pesante; ammiccante e femminile pur conservando un appeal anche per l’uomo che vuole bere senza troppi gradi alcolici ma al contempo con quel tocco di colore in più. E proprio su questa tendenza si inserisce, nel 2010 l’ingresso di Cruasé, nel Consorzio Tutela Vini Oltrepò Pavese, nel cinquantenario della sua istituzione.

 Si tratta di un marchio collettivo territoriale che presenta un Metodo Classico Rosé naturale di eccellenza riportato in auge. Il Cruasé è un vino prodotto da uve pinot nero in un territorio altamente vocato alla viticoltura che vanta un’importante tradizione enoica. La zona comprende le terre del pavese con terreni calcarei, marnosi, arenari e sabbiosi, ideali per l’allevamento di vigne coadiuvate dal microclima che pur essendo influenzato dall’Appennino trae i suoi vantaggi dal benefico influsso marino della vicina Liguria. 
Cruasé, composto dall’unione di due termini, Cru e Rosé, ovvero selezione e rosé, inizia la sua storia dall’antico nome di Cruà, un vitigno molto noto già nel settecento, nelle terre dell’Oltrepò Pavese e che ora è stato riabilitato come espressione storica del territorio. Un vino unico nel panorama italiano nella produzione di bollicine rosé naturali, ottenuto da uve a bacca rossa di classe DOCG. Ancora una volta la tradizione vinicola lombarda fa centro con l’avvento nella spumantistica italiana di un nuovo prodotto tutto in rosa, in un territorio che pur essendo ricco di vitigni e di vini di qualità oggi lancia una nuova sfida con il Cruasé. 
UN VIAGGIO «IN ROSA»
NELLE TERRE DELL'OLTREPO' Alla scoperta dei produttori
Ora un breve viaggio fra le aziende produttrici di questo «nuovo nato» nella grande  famiglia delle bollicine. In questo caso tutte rosa. 
Iniziamo da Andrea Picchioni con il suo Oltrepò Pavese Brut Nature 1998, un millesimo dai tratti personali e seducenti in questa tipologia di spumanti. Si contraddistingue per la trama olfattiva di largo spettro che spazia tra profumi di lievito, frutta fresca e frutta secca, in bocca è cremoso, sapido, dai contrasti dolci amari. (D)
 Nella valle dello Scuropasso, l’azienda dei fratelli Valenti produce «Monterucco OP Classese Brut 2005» da Pinot Nero e una piccola parcella di Chardonnay, un vino dai sentori di idrocarburi, crosta di pane e cenni agrumati, gustativamente si presenta cremoso e di buon spessore. (C) 
Nel comune di Montecalvo Versiggia la famiglia Torti produce Pietro Torti OP Pinot Nero Brut 2006, al naso una seducente trama agrumata con delicati cenni ossidativi; bocca con strie dolci-amare di scorze d’arancia. (C)
 Chiudiamo con la Tenuta di proprietà della famiglia Zonin e il suo Tenuta Il Bosco Oltrenero Cruasé Brut 2007 dai profumi floreali di lillà con rimandi al palato di una bella freschezza floreale e fruttata. (C) 
Per finire poi una divagazione sempre senza allontanarsi troppo da questa  zona:  siamo da sempre affascinati dagli straordinari vini di Maga, con il Barbacarlo 2007 (D) in molti si «arruoleranno» nella schiera. 
Il vino in questione è infatti un vino assoluto. Potrebbe fare la sua figura contro qualsiasi vino italiano di questo millesimo: potenza ed eleganza, rusticità e nobiltà.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

 Il rapper parmense Chrysma in radio con il nuovo singolo "La prima volta"

musica

Il rapper parmense Chrysma in radio con "La prima volta" Video

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

ambiente

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

1commento

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

1commento

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

RUGBY

Rugbista colpito in faccia: sviene e va all'ospedale

Il terza linea Belli è rimasto svenuto per 15 minuti. Ora la società presenterà ricorso

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

16commenti

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

43commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

TUTTAPARMA

«Al sóri caplón'ni», angeli in corsia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

1commento

RICCIONE

La vittima dell'incidente è a terra, 29enne filma l'agonia in diretta Facebook

SPORT

serie b

Le pagelle in dialetto

Moto

Guido Meda svela un aneddoto su Simoncelli

SOCIETA'

VAL D'ENZA

San Simone: tre giorni di fiera a Montecchio Il programma

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

1commento

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro