24°

Il piatto forte

A Pasqua un cesto di sapori da mettere in tavola

A Pasqua un cesto di sapori da mettere in tavola
0

E' forse l’ultimo simbolo universale della Pasqua riconosciuto nel mondo intero. Cangiante, luminoso, variegato, umile o prezioso. Colorato, ricoperto di zucchero, dipinto, intagliato, fatto di cioccolato o di oro e platino, l’uovo resiste ad ogni forma di rielaborazione artistica, attraversa i tempi, raggiunge le nostre tavole festive, si lega alla Pasqua cristiana, ne è segno ricco di valenze metaforiche. Arriva da lontano e costruisce il proprio senso nella mirabile fusione di miti cosmogonici, civiltà e culture tra loro diverse, divise dal tempo e nello spazio.
Poeti, filosofi e sacerdoti hanno interpretato attraverso di esso il mistero della vita: il mandala tibetano, i miti egizi e indiani, lo Yin e Yang cinesi, la tradizione alchimistica vedono nell’uovo l’immagine della totalità, della nascita e - arrivando a noi - la promessa e la conferma della rinascita, di un eterno ritorno che è quello del ciclo naturale e dell’amore di Dio per gli uomini. E’ un simbolismo estraneo alla Bibbia, ma Sant'Agostino vi legge la speranza e l’uovo sarà paragonato al sepolcro da cui esce Cristo risorto. Nel giorno di Pasqua, si appoggiava sull'altare un cesto di uova, raccolte nel venerdì santo, perché fossero benedette e mangiate la mattina stessa, era finalmente finita la Quaresima, in un’energetica colazione. Uova di struzzo venivano appese nelle chiese, rassodate e dipinte venivano usate per addobbare le tavole, con quelle di porcellana si facevano ghirlande, i signori le regalavano a servi e contadini, le cucine se ne impadronivano beate. Così nascono la torta pasqualina genovese, il casatiello sorrentino, il tortano napoletano, i canestrelli liguri con l’uovo colorato, la titola triestina con l’uovo rosso, la pizza, la crescia, le focacce, le ciambelle meridionali, al formaggio o dolci, ripiene di uova. Così il loro dono diventa buon auspicio e momento di festa nel giorno della Resurrezione. Più impegnative furono le uova che regalò Edoardo I d’Inghilterra (ben 450 ricoperte d’oro cesellato)  e quello che lo zar Alessandro III commissionò a Peter Carl Fabergé. L’orafo franco-russo, per la zarina Maria Fyodorovna, fece un uovo in platino smaltato bianco che conteneva un tuorlo d’oro al cui interno si nascondeva un pulcino d’oro che racchiudeva una miniatura della corona imperiale. La tradizione continuò con Nicola II e la collezione imperiale conta 57 esemplari, alcuni dispersi, molti in musei, alcuni in possesso di fortunati collezionisti. Anche noi, per sentirci parte di quella linea simbolica, regaleremo uova pasquali: sapremo però accontentarci di un buon uovo di cioccolato, confezionato da un pasticcere di fiducia che vi avrà nascosto una semplice sorpresa, scelta da noi con sentimento. Chichibìo

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Kate & Amal: eleganza e bellezza (in verde e in rosso) Gallery

Londra

Kate & Amal incantano in verde e in rosso Gallery

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

2commenti

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Come preparare i brownies al cioccolato bianco e cioccolato fondente

RICETTA

Come preparare i brownies al cioccolato bianco e fondente

Lealtrenotizie

Incidente: camion si ribalta a Stradella. Coinvolte due auto: ci sono feriti gravi. Lunga coda

via spezia

Incidente: camion si ribalta a Stradella. Coinvolte due auto: ci sono feriti gravi. Lunga coda

lega nord

Salvini "candida" la Cavandoli: "A Parma prima i parmigiani" Gallery

2commenti

via Baganza

Incidente in piazza Fiume: ambulanza sul posto

prostituzione

16enni nigeriane sfruttate e picchiate scappano da Parma: salvate a Napoli

La triste storia di due ragazzine (una di loro incinta), tra la Libia e la nostra città 

4commenti

ateneo

Elezioni universitarie: Sinitra studentesca pigliatutto

LIRICA

La Fondazione del Regio istituisce l'Accademia Verdiana

Si parte con un corso di perfezionamento per 10 cantanti lirici

tra parma e milano

Re delle truffe tradito dalla pizza: preso nascosto nel sofà

Consiglio

La Provincia lascerà la sede di piazza della Pace

6commenti

tg parma

Borgotaro: gli alunni di elementari e medie disertano la scuola Video

Protesta delle mamme contro gli odori della Laminam

3commenti

Polizia

Furti al supermercato: quattro denunciati in poche ore. Tre sono minorenni

17commenti

lega pro

Dallara suona la carica: "Parma, lotteremo fino alla fine" Video

E ieri sera, il Matera ha battuto il Venezia 1-0 (Finale andata di Coppa Italia) - Da ieri, Munari e Frattali sono tornati in gruppo

Medesano

Omicidio-suicidio a Felegara, il ricordo degli amici: "Due coniugi legatissimi"

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato del Rolex nel suo studio

8commenti

storie di ex

Prandelli e Pin, visita a Parma

SEMBRA IERI

1993: Parma-Reggiana derby ad alta tensione

Roma

Tecnici italiani uccisi in Libia: il pm chiede il rinvio a giudizio per 5 dirigenti Bonatti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Recuperiamo (almeno) la speranza

EDITORIALE

L'ambulanza bloccata e la legge «fai da te»

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

BARI

Neonata abbandonata in spiaggia e morta: fermata una 23enne

Terrorismo

"Metti una bomba a Rialto": arrestati jihadisti in centro a Venezia

6commenti

SOCIETA'

Chat

Dal velo islamico allo yoga: arrivano 69 nuove emoji

lutto

E' morta Alice Borbone-Parma, la nipote dell'ultimo duca di Parma Foto

1commento

SPORT

gossip

Il nuovo amore di Valentino Rossi è una modella palermitana Video

Calcio

Parma, l'abbraccio dei tifosi

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon