12°

Il piatto forte

Fave, povere e bistrattate. Ma con una storia antica

Fave, povere e bistrattate. Ma con una storia antica
0

di Chichibìo
Non si scherza sulla fava, ché il doppio senso, facile e banale, è subito in agguato e i censori perbenisti sempre tempestivi nel biasimarlo. Ci si fermi allora, per quanto riguarda le note linguistiche, peraltro ricchissime, ai «due piccioni (pare ne siano golosi) con una fava» e alle «fave dei morti», dolce tipico della commemorazione autunnale dei defunti. E tuttavia la fava è pianta primaverile che, già nel campo e alla prima raccolta, si lascia gustare fresca, tenera, delicatissima. Poi, con a portata di mano un vino rosso di profumo fresco e sapore asciutto, un salame o un pecorino giovane (il «baccellone» che sa di poco e dalle fave prende nobilità - ma se vi chiamassero così avrete diritto a offendervi) sarà subito merenda e, tra aprile e maggio, scusa o pretesto per gite fuori porta, per i primi pic-nic all’aperto.

Non sottovalutate la fava, perché ha storia, blasone e grande versatilità: ce n'è traccia nei villaggi neolitici in Svizzera, nelle tombe egizie, negli scavi di Troia. Con quelle scure, i Greci eleggevano i magistrati, con quelle bianche li bocciavano. Pitagora leggeva in esse segnali negativi, Aristotele le amava. Tutta l’antichità se ne nutrì, perché alimento molto energetico e i Fabi, famiglia patrizia dell’antica Roma, da lei presero il nome. La polenta di fave («puls fabata») sostenne i poveri nel bacino Mediterraneo, finché non arrivò dalle Americhe il più dolce e eclettico fagiolo. Allora la fava sembrò tediosa, piatta, sempre uguale: forse lì iniziò il suo scadere a legume un po' sciocco e monotono e, in sovrappiù, s'aggiunsero le prime manifestazioni di quell'anemia genetica ereditaria chiamata appunto favismo. Resistette nella tradizione culinaria del Sud dell’Italia: cucinata cruda o cotta, fresca o secca, nel macco delizioso, nella «fève de roi» che fa felici i bambini francesi quando la trovano dissimulata nella dolce «galette» dell’Epifania, in Corsica e in Provenza alla «croque-au-sel» (crude con burro e sale), nella «fabada» spagnola (zuppa di fave, fagioli e carne).
 Allo stesso modo è la favata sarda con l’aggiunta di finocchietto e verdure, cotiche, salsicce; in minestra di verdure con paste fresche: i lolli ragusani, le loane pugliesi; lessate e poi saltate in padella con cipolla e animelle; fatte in purè e poi condite con frutti di mare o 'ncapriata, vale a dire purè con attorno lampascioni, peperoni verdi fritti, cicoria o catalogna bollite. E, ancora, fave intere lessate con melanzane sott'olio, con peperoni sott'aceto, con olive. Sappiate, infine, che se vi piacciono la musica e i testi stralunati, lo stile ironico di Elio e le storie tese, il loro gioco, i loro non sense, sappiate che anche voi potrete chiamarvi «fave», come i loro più fedeli ammiratori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen Give Teen A Guitar Lesson On Stage

australia

15enne suona sul palco con Springsteen, con tanto di lezione Video

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Aggiudicazione provvisoria⁩

Parma

Trasporto pubblico, gara a Busitalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

4commenti

presidente samb

Fedeli: "Parma più simpatico, proveremo a fermare il Venezia"

Parma

Mattinata di incidenti: quattro feriti in poche ore Foto

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

Via Mazzini

I commercianti: «Minacciati dalle baby gang»

5commenti

autobus

Via Farini, da domani modifica temporanea del percorso del 15

Parma

Ancora animali avvelenati: un caso in zona Montanara Foto

La polizia municipale, su Twitter, invita a fare attenzione in via Torrente Manubiola

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

1commento

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

tg parma

Il pugile Fragomeni dona 25mila euro all'Ospedale dei Bambini Video

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

1commento

berceto

La bandiera dei Lakota sventola in municipio

Gazzareporter

Parcheggio "selvaggio" in via Marchesi

Rugby

Al Molino Grassi un super-derby Foto

Al fotofinish grazie alla mischia i gialloblù trovano la meta e superano i «cugini» dell'Amatori

Sant'Ilario d'Enza

Rissa a colpi di sedie e tavolini: quattro stranieri in manette

Due indiani e due pakistani si sono affrontati fuori da un kebab di via Roma, nel paese della Val d'Enza

5commenti

Fidenza

Malore in piazza, l'esercitazione diventa soccorso reale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

1commento

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

2commenti

ITALIA/MONDO

vercelli

Voleva salvare il cane: travolto dal trattore di papà

Novara

Auto sui binari travolta da un treno: il conducente riesce a salvarsi

SOCIETA'

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

LA PEPPA

La ricetta: Whoopies arlecchino per il carnevale dei piccoli

SPORT

ATLETICA

"Ayo" Folorunso vince i 400: guarda la straordinaria rimonta Video

Lega Pro

Parma: splendida rimonta, Samb ko

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

LA PROVA

Countryman: anche Mini ha il suo Suv