20°

31°

Il vino

Sala, «Cosèta d’or» a Bonfiglio Carra

Sala, «Cosèta d’or» a Bonfiglio Carra
0

di Cristina Pelagatti

E’ stato Bonfiglio Carra a stringere tra la mani l’ambita «Cosèta d’or» scolpita dall’artigiano-artista Pietro Miodini. L’«Acuto extra Dry» dell’azienda Carra di Casatico si è infatti aggiudicato la XV edizione del premio «Cosèta d’or», che premia ogni anno la migliore malvasia del Colli di Parma.
 «Questo è stato un anno difficile - ha commentato un sorpreso Bonfiglio Carra - ma ho dato il massimo, abbiamo costruito nuove cantine e posso dire che con la vendemmia del 2009, per il primo anno ho fatto il vino proprio come volevo io. Questo riconoscimento mi conferma di aver scelto la strada giusta». La giuria di esperti del settore, che comprendeva  maestri locali come Augusto Farinotti, chef della Brace di Maiatico, ai migliori specialisti italiani tra i quali Pierluigi Gorgoni, responsabile delle guide enologiche dell’Espresso, Giorgio Melandri del Gambero Rosso, Marco Pozzali di «Bar e Businness», Massimo Volpari di Slow Food ed Andrea Grignaffini direttore, creativo di «Spirito di vino», riunitasi in mattinata, ha degustato e discusso le qualità di 14 malvasie prima di arrivare alla scelta finale che ha visto assegnare un premio anche alla «malvasia d’antan», quella che ravviva i ricordi del vino di un tempo, conferito alla malvasia Conventino dei vigneti Calzetti. 
La qualità della XV edizione della Cosèta d’or è stata al centro del dibattito svoltosi nella sala convegni di una Rocca Sanvitale imbandita a festa con decine e decine di bancarelle di prodotti enogastronomici italiani. Pungolati dalle domande del giornalista della «Gazzetta» Sandro Piovani, politici, imprenditori, e giurati si sono lasciati andare a discussioni ruotanti attorno al punto focale della collaborazione tra le diverse entità al fine di dare la spinta giusta ad un vino locale che ha tutte le caratteristiche per essere apprezzato anche al di fuori dei confini nazionali.
 L’assessore all’Agricoltura dell’Emilia Romagna Tiberio Rabboni, il vicepresidente della Provincia Pier Luigi Ferrari ed il sindaco salese Cristina Merusi hanno infatti espresso soddisfazione per il fatto che la la XV edizione della manifestazione ideata dalla Pro loco salese abbia visto il concorso dei te consorzi del territorio, Prosciutto, Vini dei Colli e Parmigiano reggiano e degli imprenditori oltre che delle istituzioni. Durante il lungo pomeriggio è stato consegnato il premio giornalistico «Cosèta d’or» al direttore di Tv Parma Andrea Gavazzoli per «aver fatto conoscere attraverso le trasmissioni di Tv Parma le tradizioni della cultura enogastronomica locale». 
Oggi il programma della «Cosèta d’or» prevede oltre al proseguimento della mostra mercato enogastronomica nelle sale della Rocca, la cerimonia ufficiale per il primo raduno delle «Sale d’Italia» ed appuntamenti musicali e culturali per tutto il giorno. 
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera»

PERSONAGGI

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera» Foto

Grande Fratello UK

televisione

Rissa al Grande Fratello UK: interviene la security Video

1commento

Silvia Olari

musica

Torna Silvia Olari con il nuovo singolo: "Fuori di Testa"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cani da adottare

ANIMALI

Cani da adottare

Lealtrenotizie

Spaccata nella notte al barino: i ladri se ne vanno con la cassa  (vuota)

furto

Spaccata nella notte al Barino Video: i ladri se ne vanno con la cassa

1commento

Il personaggio

Spadi, il maturando che dirigerà il Consiglio

3commenti

Consigliera marocchina

Nabila: «Io, al servizio di Parma»

4commenti

L'INTERVISTA

Pizzarotti: «Bocciata la politica che sa solo criticare»

2commenti

Lutto

Di Camillo, il sorriso sopra il camice

Via Venezia

Devastati gli orti sociali

1commento

FIDENZA

Bagno notturno alla Guatelli: giovani multati

1commento

l'attimo

Ballando sotto la pioggia La foto fa boom di clic

IL CASO

Omicidio di Alessia, nessun accordo per l'estradizione: Jella processato in Tunisia

Poggio di Sant'Ilario

L'ivoriano temeva di essere lasciato dalla moglie

PARMA

Vento e forte pioggia: danni a Marore e Monticelli, rami in strada in città Foto

Le foto dei lettori (scarica l'app Gazzareporter per inviarci foto e video)

4commenti

PARMA

Scontro auto-bici in via Europa: grave una 16enne

10commenti

Assemblea Upi

Figna al ministro Delrio: "Si trovino le risorse per TiBre, Pontremolese e aeroporto Verdi"

Bene l'economia di Parma, fiducia delle imprese ai massimi. Delrio promette defiscalizzazione e sostegno al lavoro

2commenti

Asessuali

Vivere senza sesso: il documentario della parmigiana Soresini

5commenti

Lo sconfitto

Scarpa: "Il Pd ha adottato Pizzarotti, trattandolo come enfant prodige"

Il Pd regionale: "Impariamo dalle sconfitte in Emilia-Romagna"

25commenti

PARMA

Bocconi avvelenati: allerta in Cittadella

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Cinque anni fa vinse Grillo. Questa volta ha vinto lui

di Stefano Pileri

1commento

ITALIA/MONDO

guardia di finanza

Indagine appalti, dipendente del Comune di Piacenza ai domiciliari

REGNO UNITO

Londra: ragazzo italiano accoltellato a morte

SOCIETA'

MALTEMPO

Albero sradicato a Monticelli: la foto di una lettrice

archeologia

Scoperta una piccola Pompei sotto la metro di Roma Gallery Video

SPORT

vela

America's Cup, trionfo New Zealand

Moto

Viñales ringrazia Dovizioso: "Grazie per avermi evitato"

2commenti

MOTORI

OPEL

Grandland X, via agli ordini. Si parte da 26 mila euro

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse