19°

29°

Il vino

Sala, «Cosèta d’or» a Bonfiglio Carra

Sala, «Cosèta d’or» a Bonfiglio Carra
Ricevi gratis le news
0

di Cristina Pelagatti

E’ stato Bonfiglio Carra a stringere tra la mani l’ambita «Cosèta d’or» scolpita dall’artigiano-artista Pietro Miodini. L’«Acuto extra Dry» dell’azienda Carra di Casatico si è infatti aggiudicato la XV edizione del premio «Cosèta d’or», che premia ogni anno la migliore malvasia del Colli di Parma.
 «Questo è stato un anno difficile - ha commentato un sorpreso Bonfiglio Carra - ma ho dato il massimo, abbiamo costruito nuove cantine e posso dire che con la vendemmia del 2009, per il primo anno ho fatto il vino proprio come volevo io. Questo riconoscimento mi conferma di aver scelto la strada giusta». La giuria di esperti del settore, che comprendeva  maestri locali come Augusto Farinotti, chef della Brace di Maiatico, ai migliori specialisti italiani tra i quali Pierluigi Gorgoni, responsabile delle guide enologiche dell’Espresso, Giorgio Melandri del Gambero Rosso, Marco Pozzali di «Bar e Businness», Massimo Volpari di Slow Food ed Andrea Grignaffini direttore, creativo di «Spirito di vino», riunitasi in mattinata, ha degustato e discusso le qualità di 14 malvasie prima di arrivare alla scelta finale che ha visto assegnare un premio anche alla «malvasia d’antan», quella che ravviva i ricordi del vino di un tempo, conferito alla malvasia Conventino dei vigneti Calzetti. 
La qualità della XV edizione della Cosèta d’or è stata al centro del dibattito svoltosi nella sala convegni di una Rocca Sanvitale imbandita a festa con decine e decine di bancarelle di prodotti enogastronomici italiani. Pungolati dalle domande del giornalista della «Gazzetta» Sandro Piovani, politici, imprenditori, e giurati si sono lasciati andare a discussioni ruotanti attorno al punto focale della collaborazione tra le diverse entità al fine di dare la spinta giusta ad un vino locale che ha tutte le caratteristiche per essere apprezzato anche al di fuori dei confini nazionali.
 L’assessore all’Agricoltura dell’Emilia Romagna Tiberio Rabboni, il vicepresidente della Provincia Pier Luigi Ferrari ed il sindaco salese Cristina Merusi hanno infatti espresso soddisfazione per il fatto che la la XV edizione della manifestazione ideata dalla Pro loco salese abbia visto il concorso dei te consorzi del territorio, Prosciutto, Vini dei Colli e Parmigiano reggiano e degli imprenditori oltre che delle istituzioni. Durante il lungo pomeriggio è stato consegnato il premio giornalistico «Cosèta d’or» al direttore di Tv Parma Andrea Gavazzoli per «aver fatto conoscere attraverso le trasmissioni di Tv Parma le tradizioni della cultura enogastronomica locale». 
Oggi il programma della «Cosèta d’or» prevede oltre al proseguimento della mostra mercato enogastronomica nelle sale della Rocca, la cerimonia ufficiale per il primo raduno delle «Sale d’Italia» ed appuntamenti musicali e culturali per tutto il giorno. 
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

1commento

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

Protesta

«Cittadella abbandonata»

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

7commenti

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

7commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

NAPOLI

In codice rosso aspetta 4 ore: muore 23enne

3commenti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

1commento

SPORT

il personaggio

«Chicco» Taverna l'ex rugbista che doma le onde

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

SOCIETA'

IL DISCO

Elton John e quell'omaggio a John Lennon

SOS ANIMALI

Ritrovati a Bargone due cuccioli abbandonati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti