12°

23°

Il vino

Pronti ad alzare i calici: torna "Cantine aperte"

Ricevi gratis le news
0

di Giulia Coruzzi
Da 18 anni «Cantine Aperte» spalanca le porte del regno italiano del vino, alla scoperta dei prodotti tipici delle aziende oggi unite dalla gustosa «Strada dei vini e dei sapori». Domenica «Cantine Aperte» porterà fermento in tutta la penisola e anche nella nostra provincia: sette le aziende vitivinicole parmensi che si preparano ad accogliere intenditori o semplici curiosi.
La manifestazione, che quest’anno festeggia la maggiore età, presenta un programma speciale sul tema del rispetto dell’ambiente. Lo slogan del 2010 è infatti «Naturalmente...Cantine aperte». Di «naturale» ci sarà tutto: i filari, le colline, l’amore per un gesto semplice come bere un bicchiere di vino, la curiosità di scoprire i processi produttivi. Ogni produttore, con la sua storia e la sua cornice, risponderà al desiderio del consumatore, di approfondire, scoprendo retrogusti sempre nuovi. Le cantine si preparano a stappare bottiglie, i visitatori ad alzare i calici.
«Ariola vigne e vini» oltre alla visita ai 70 ettari di Calicella di Pilastro e ai caveau delle cantine, farà degustare il pluripremiato Marcello Lambrusco 2009 (il vino più premiato in Italia), ma anche il Forte Rigoni Malvasia, il Rosa Nera, il Rosé Claudia, il Metodus spumante, il Barbian Rosso e il Barbian Sauvignon. Sarà possibile fermarsi a pranzo e a cena.
L’azienda agricola «Lamoretti» di Casatico offrirà la possibilità di visitare la cantina e i vigneti, con degustazioni dei migliori vini in abbinamento ai prodotti del territorio. Un momento molto atteso sarà la merenda tra i filari. L’Azienda agricola «Villa Bianca» di Guardasone invece proporrà la visita guidata ai vigneti curati con sistema di lotta integrata e alla cantina, con spiegazione di tutte le fasi di lavorazione dell’uva e del vino. Insieme ai calici sfileranno  i prodotti tipici: prosciutto  di Parma, coppa, spalla cotta, salame di Felino e torta fritta, scaglie di parmigiano-reggiano di varie stagionature e torte casalinghe. All’interno dell’azienda «Carra» di Casatico sarà presentata la nuova cantina: una struttura  singolare e affascinante costruita interamente in legno. Per l’occasione torta fritta, salumi e formaggi, con i migliori vini, sazieranno gli ospiti.
Ma «Cantine Aperte» sarà arricchita anche da bollicine e  iniziative di altri  produttori: «Dall’Asta-Il cortile» di Casatico (che festeggia i 100 anni di vita dei suoi 15 ettari), «Monte delle vigne» di Ozzano (con la sua Barbera e la Bonarda, rosse autoctone dal grande temperamento, e la Malvasia bianca dall’aroma elegante) e «Vigna Cunial» di Traversetolo (in località Gabbiola).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Un boato del pubblico apre il concerto dei Rolling Stones Manda le tue foto

LUCCA

Un boato del pubblico apre il concerto dei Rolling Stones Manda le tue foto

Federica Pellegrini sfila in "paint-kini" a Milano

MODA

Federica Pellegrini sfila in "paint-kini" a Milano

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

Stranieri

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

Attacco dell'opposizione

«Il sindaco di Felino si dimetta»

l'agenda

Funghi e non solo: una domenica di sagre e tesori segreti da scoprire

SALSO

Ladri cercano di entrare in una villetta

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

CONCERTO

Nada incanta al Colombofili

NEVIANO

Palestra rinnovata, scolari in festa

CERIMONIA

Due nuovi diaconi, vite nel nome del Signore

PARCO DUCALE

Nella serra piccola del Giardino il «posto delle viole»

Laguna gialloblù

L'«Imperatore» di Venezia

serie B

Riscatto in trasferta per il Parma: Di Cesare firma la vittoria per 1-0 sul Venezia Foto Video

Vittoria preziosa per i crociati, che salgono a 9 punti. Lucarelli fra i migliori in campo. Per i padroni di casa è la prima sconfitta

8commenti

CALCIO

D'Aversa: "Un risultato importante. Abbiamo preso fiducia nel secondo tempo" Video

L'allenatore commenta la vittoria del Parma sul Venezia

calcio

Tommaso Ghirardi torna allo stadio: segue il Brescia con Cellino

L'ex presidente del Parma è tornato al Rigamonti per la prima volta dopo il crac

carabinieri

Giallo a Guardasone: arsenale in un dirupo

MONTAGNA

E' stato trovato il fungaiolo disperso nel Bardigiano

Il 72enne è stanco ma in buone condizioni di salute

bambini

Giocampus Day: è qui la festa (con Paltrinieri) Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

APPENNINO REGGIANO

Scalatore precipita dalla Pietra di Bismantova: 24enne a Parma in gravi condizioni

TERREMOTO

Ancora una forte scossa a Città del Messico: i palazzi oscillano

SPORT

VENEZIA-PARMA

"Una vittoria meritata sul piano del carattere": il video-commento di Grossi

3commenti

VENEZIA-PARMA

Di Cesare, l'uomo-gol: "Il Venezia, squadra ostica. Abbiamo sfruttato l'occasione" Video

1commento

SOCIETA'

IL DISCO

"Days of future passed", il capolavoro dei Moody Blues che ispirò anche i Nomadi

PARMA

"Musica nera" degli States e lirica: una serata con Brunetto e i fratelli Campanini Video

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery