-4°

Il vino

Anche il Barbarossa si piegò alla Lacrima

Anche il Barbarossa si piegò alla Lacrima
0

Il nome può trarre in inganno, parliamo della Lacrima di Morro d’Alba che non ha niente in comune con la località piemontese in quanto la sua collocazione è nelle Marche. Un vitigno autoctono antico, si racconta che Federico Barbarossa, stabilitosi nel Castello di Morro d’Alba, nel 1167, durante l’assedio di Ancona, fosse conquistato da questa gradevolissima bevanda. Solo negli ultimi tempi ha trovato in alcuni produttori una forte rivalutazione. Siamo nel comprensorio di Ancona, dove questo vino esprime al meglio le sue peculiarità aromatiche ricche fragranze fruttate, floreali, di mediterraneità, di piacevole bevibilità. Si può gustare in due stili diversi: uno leggero, fragrante, profumato, simile al Novello, e uno più ricco, intenso concentrato, maturo, ricavato dall’appassimento delle uve, ottenendo in entrambe le versioni negli ultimi anni, un aumento di popolarità e un favore in crescendo da parte dei suoi estimatori. La Lacrima si presenta con un grappolo alato dalla forma piramidale, spargolo, con acini medi, buccia spessa, pruinosa, di colore bluastro profondo tendente al nero. Intrigante è l’origine del suo nome dovuto all’acino che al momento della maturazione rompendosi facilmente la buccia compatta espelle gocce di succo, simili alle lacrime. L’uva per la Doc Lacrima di Morro d’Alba dal 1985 deve essere coltivata in provincia di Ancona e più precisamente nei comuni limitrofi a Morro d’Alba, e l’uva Lacrima utilizzata in purezza o con una percentuale di almeno l’85%, e con un restante 15% da uve montepulciano o verdicchio. Si produce anche una tipologia Passito, si vinifica in acciaio e raramente si utilizza il legno per l’affinamento.

ROSSO RUBINO CARICO CON SAPORI DI FRUTTI DI BOSCO
Un vino corposo e morbido

Si presenta di colore rubino carico con nuances violacee, al naso offre sentori floreali e al palato è morbido, corposo con note di piccoli frutti di bosco, di fragola e di violetta. Ora un breve viaggio fra le etichette più conosciute. Iniziamo dal Lacrima di Morro d’Alba Compagnia della Rosa 2005 dei Conti di Buscareto, vigoroso, determinato con sentori floreali e di piccoli frutti rossi che ritroviamo a livello gustativo (C). Vicari propone il Lacrima di Morro d’Alba Superiore del Pozzo Buono 2007, da Lacrima in purezza, colore rubino fitto con nuances inchiostrate. All’olfatto in primis rosa, gelsomino, piccola frutta rossa e cenni speziati. In bocca è suadente, ampio, ricco, morbido con tannini delicati (C). Passiamo all’azienda Giusti con il Lacrima di Morro d’Alba Superiore Luigino 2007, un Lacrima al 100%, dal colore rosso rubino profondo e dai ricchi sentori aromatici tipici del vitigno, ciliegia, piccoli frutti di bosco, fiori e note officinali. In bocca è morbido, appagante con acidità in contrasto ai tannini finissimi (C). Proseguiamo con Lacrima di Morro d’Alba Superiore Guardengo 2007 dell’azienda Lucchetti dal colore rosso tendente al porpora e profumi di frutta rossa matura, fiori, in primis petali di rosa e violetta e toni speziati. In bocca un richiamo alle sensazioni olfattive, delicati tannini e finale di frutti di bosco (C).  Chiudiamo con Stefano Mancinelli e il Lacrima di Morro d’Alba Sensazioni di Frutto 2008, al naso una trama ampia di viola, rosa, gelsomino, mirtilli, fragoline. Il palato richiama i frutti e una discreta nota di acidità, finale lungo e persistente (B).  

:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
Legenda: prezzo medio in enoteca
:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
FASCE DI PREZZO                                     
A    fino a 5 €                                               
B
   da       5  a  10                                      
C   da      10 a  20                                      
D   da      2035                                      
E   da      3550                                      
F   da      50100                                    
G  oltre i           100
€                                   

:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano: il sindaco di Langhirano: "chieste le strisce pedonali"

Incidente

Un mazzo di fiori sul banco: così gli amici hanno ricordato Filippo in classe Video

Il sindaco di Langhirano: "Già chieste le strisce pedonali alla Provincia"

1commento

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

IL FATTO DEL GIORNO

La morte di Filippo: oltre al dolore, la rabbia per i mancati interventi per la sicurezza Video

Terremoto

Vigili del fuoco e volontari di Parma pronti a partire per l'Italia centrale Video

tg parma

A Parma dai figli, arrestato latitante siciliano che deve scontare 15 anni

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: grave un camionista

Il caso

Il Tar dà ragione a Medesano: sì alla farmacia a Ramiola

tribunale

Molestò operaia durante la campagna del pomodoro: condannato caporeparto

BASILICAGOIANO

Omicidio Habassi: Del Vasto capace di intendere e volere

tg parma

Greci, dai Nuovi consumatori alla candidatura alle comunali Video

5commenti

Calciomercato

Matteo Guazzo-Modena: salta tutto

Niente intesa sull'ingaggio, tegola per il mercato del Parma che ora ha un over di troppo.

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

16commenti

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

1commento

Fotografia

Parma di Badignana: la cascata

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Italia centrale

Terremoto e neve: un morto. Nuova scossa in serata

PADOVA

Orge in canonica con 9 donne: prete nei guai

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta