14°

31°

Il vino

Anche il Barbarossa si piegò alla Lacrima

Anche il Barbarossa si piegò alla Lacrima
Ricevi gratis le news
0

Il nome può trarre in inganno, parliamo della Lacrima di Morro d’Alba che non ha niente in comune con la località piemontese in quanto la sua collocazione è nelle Marche. Un vitigno autoctono antico, si racconta che Federico Barbarossa, stabilitosi nel Castello di Morro d’Alba, nel 1167, durante l’assedio di Ancona, fosse conquistato da questa gradevolissima bevanda. Solo negli ultimi tempi ha trovato in alcuni produttori una forte rivalutazione. Siamo nel comprensorio di Ancona, dove questo vino esprime al meglio le sue peculiarità aromatiche ricche fragranze fruttate, floreali, di mediterraneità, di piacevole bevibilità. Si può gustare in due stili diversi: uno leggero, fragrante, profumato, simile al Novello, e uno più ricco, intenso concentrato, maturo, ricavato dall’appassimento delle uve, ottenendo in entrambe le versioni negli ultimi anni, un aumento di popolarità e un favore in crescendo da parte dei suoi estimatori. La Lacrima si presenta con un grappolo alato dalla forma piramidale, spargolo, con acini medi, buccia spessa, pruinosa, di colore bluastro profondo tendente al nero. Intrigante è l’origine del suo nome dovuto all’acino che al momento della maturazione rompendosi facilmente la buccia compatta espelle gocce di succo, simili alle lacrime. L’uva per la Doc Lacrima di Morro d’Alba dal 1985 deve essere coltivata in provincia di Ancona e più precisamente nei comuni limitrofi a Morro d’Alba, e l’uva Lacrima utilizzata in purezza o con una percentuale di almeno l’85%, e con un restante 15% da uve montepulciano o verdicchio. Si produce anche una tipologia Passito, si vinifica in acciaio e raramente si utilizza il legno per l’affinamento.

ROSSO RUBINO CARICO CON SAPORI DI FRUTTI DI BOSCO
Un vino corposo e morbido

Si presenta di colore rubino carico con nuances violacee, al naso offre sentori floreali e al palato è morbido, corposo con note di piccoli frutti di bosco, di fragola e di violetta. Ora un breve viaggio fra le etichette più conosciute. Iniziamo dal Lacrima di Morro d’Alba Compagnia della Rosa 2005 dei Conti di Buscareto, vigoroso, determinato con sentori floreali e di piccoli frutti rossi che ritroviamo a livello gustativo (C). Vicari propone il Lacrima di Morro d’Alba Superiore del Pozzo Buono 2007, da Lacrima in purezza, colore rubino fitto con nuances inchiostrate. All’olfatto in primis rosa, gelsomino, piccola frutta rossa e cenni speziati. In bocca è suadente, ampio, ricco, morbido con tannini delicati (C). Passiamo all’azienda Giusti con il Lacrima di Morro d’Alba Superiore Luigino 2007, un Lacrima al 100%, dal colore rosso rubino profondo e dai ricchi sentori aromatici tipici del vitigno, ciliegia, piccoli frutti di bosco, fiori e note officinali. In bocca è morbido, appagante con acidità in contrasto ai tannini finissimi (C). Proseguiamo con Lacrima di Morro d’Alba Superiore Guardengo 2007 dell’azienda Lucchetti dal colore rosso tendente al porpora e profumi di frutta rossa matura, fiori, in primis petali di rosa e violetta e toni speziati. In bocca un richiamo alle sensazioni olfattive, delicati tannini e finale di frutti di bosco (C).  Chiudiamo con Stefano Mancinelli e il Lacrima di Morro d’Alba Sensazioni di Frutto 2008, al naso una trama ampia di viola, rosa, gelsomino, mirtilli, fragoline. Il palato richiama i frutti e una discreta nota di acidità, finale lungo e persistente (B).  

:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
Legenda: prezzo medio in enoteca
:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
FASCE DI PREZZO                                     
A    fino a 5 €                                               
B
   da       5  a  10                                      
C   da      10 a  20                                      
D   da      2035                                      
E   da      3550                                      
F   da      50100                                    
G  oltre i           100
€                                   

:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rinoceronte ancora in finale al Talent Show "Eccezionale veramente"

tg parma

Rino Ceronte ancora in finale al talent show "Eccezionale veramente" Video

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Daria Bignardi lascia la Rai

tv

Daria Bignardi lascia la Rai

Notiziepiùlette

Samuele Turco suicida in carcere
delitto san prospero

Samuele Turco suicida in carcere

Ultime notizie

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

Lealtrenotizie

Samuele Turco suicida in carcere

delitto san prospero

Samuele Turco suicida in carcere

droga

Arrestata l'insospettabile studentessa-pusher

6commenti

incidente

Cade dalla bici in via Repubblica: grave 74enne

L'omicidio

Fred nella casa, un silenzioso dolore

salsomaggiore

Trovati con arnesi da scasso nell'auto: quattro denunciati

2commenti

gazzareporter

"Ladri di biciclette... alla parmigiana": il racconto di una lettrice

1commento

parma calcio

Di Gaudio in maglia crociata

via capelluti

Teneva la pianta di marijuana sul balcone. Ma sono passati i vigili....

tg parma

Messa in sicurezza del Baganza, l'Unione Pedemontana pressa la Regione

partecipate

Stu Pasubio, chiusa l'indagine preliminare. Pizzarotti: "Resto tranquillo"

gazzareporter

Parma, 2017: dormire sotto il ponte

1commento

Ateneo

Iscrizioni all'Università, alcuni corsi subito "bruciati". Con polemica

Salsomaggiore

Migranti o miss, questo è il dilemma

MONCHIO

«Montagna creativa», una start up per il territorio

1commento

lavoro

L'osteopatia entra in Barilla: trattamenti per i dipendenti

Per migliorare la resistenza allo stress e in generale la vita dei lavoratori

Prevenzione

«Intervenire sul Baganza»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Pusher e prostituzione: qualcuno intervenga

di Francesco Bandini

19commenti

ITALIA/MONDO

londra

Il fratello di Diana: "Quattro tentativi di rubare la salma"

Francia

Incendi in Costa Azzurra, evacuate 10.000 persone Foto

SPORT

calcio

Serie A: si riparte il 19 agosto con il match delle 18

CASSANO

Fantantonio e il contrordine del contrordine

5commenti

SOCIETA'

gazzareporter

Quando l'imbianchino non c'è... il gatto balla Video

francia

Le fiamme devastano il golfo di Saint-Tropez

MOTORI

TECNOLOGIA

Bosch e Daimler, il parcheggio è autonomo Gallery

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video