-1°

Il vino

Anche il Barbarossa si piegò alla Lacrima

Anche il Barbarossa si piegò alla Lacrima
Ricevi gratis le news
0

Il nome può trarre in inganno, parliamo della Lacrima di Morro d’Alba che non ha niente in comune con la località piemontese in quanto la sua collocazione è nelle Marche. Un vitigno autoctono antico, si racconta che Federico Barbarossa, stabilitosi nel Castello di Morro d’Alba, nel 1167, durante l’assedio di Ancona, fosse conquistato da questa gradevolissima bevanda. Solo negli ultimi tempi ha trovato in alcuni produttori una forte rivalutazione. Siamo nel comprensorio di Ancona, dove questo vino esprime al meglio le sue peculiarità aromatiche ricche fragranze fruttate, floreali, di mediterraneità, di piacevole bevibilità. Si può gustare in due stili diversi: uno leggero, fragrante, profumato, simile al Novello, e uno più ricco, intenso concentrato, maturo, ricavato dall’appassimento delle uve, ottenendo in entrambe le versioni negli ultimi anni, un aumento di popolarità e un favore in crescendo da parte dei suoi estimatori. La Lacrima si presenta con un grappolo alato dalla forma piramidale, spargolo, con acini medi, buccia spessa, pruinosa, di colore bluastro profondo tendente al nero. Intrigante è l’origine del suo nome dovuto all’acino che al momento della maturazione rompendosi facilmente la buccia compatta espelle gocce di succo, simili alle lacrime. L’uva per la Doc Lacrima di Morro d’Alba dal 1985 deve essere coltivata in provincia di Ancona e più precisamente nei comuni limitrofi a Morro d’Alba, e l’uva Lacrima utilizzata in purezza o con una percentuale di almeno l’85%, e con un restante 15% da uve montepulciano o verdicchio. Si produce anche una tipologia Passito, si vinifica in acciaio e raramente si utilizza il legno per l’affinamento.

ROSSO RUBINO CARICO CON SAPORI DI FRUTTI DI BOSCO
Un vino corposo e morbido

Si presenta di colore rubino carico con nuances violacee, al naso offre sentori floreali e al palato è morbido, corposo con note di piccoli frutti di bosco, di fragola e di violetta. Ora un breve viaggio fra le etichette più conosciute. Iniziamo dal Lacrima di Morro d’Alba Compagnia della Rosa 2005 dei Conti di Buscareto, vigoroso, determinato con sentori floreali e di piccoli frutti rossi che ritroviamo a livello gustativo (C). Vicari propone il Lacrima di Morro d’Alba Superiore del Pozzo Buono 2007, da Lacrima in purezza, colore rubino fitto con nuances inchiostrate. All’olfatto in primis rosa, gelsomino, piccola frutta rossa e cenni speziati. In bocca è suadente, ampio, ricco, morbido con tannini delicati (C). Passiamo all’azienda Giusti con il Lacrima di Morro d’Alba Superiore Luigino 2007, un Lacrima al 100%, dal colore rosso rubino profondo e dai ricchi sentori aromatici tipici del vitigno, ciliegia, piccoli frutti di bosco, fiori e note officinali. In bocca è morbido, appagante con acidità in contrasto ai tannini finissimi (C). Proseguiamo con Lacrima di Morro d’Alba Superiore Guardengo 2007 dell’azienda Lucchetti dal colore rosso tendente al porpora e profumi di frutta rossa matura, fiori, in primis petali di rosa e violetta e toni speziati. In bocca un richiamo alle sensazioni olfattive, delicati tannini e finale di frutti di bosco (C).  Chiudiamo con Stefano Mancinelli e il Lacrima di Morro d’Alba Sensazioni di Frutto 2008, al naso una trama ampia di viola, rosa, gelsomino, mirtilli, fragoline. Il palato richiama i frutti e una discreta nota di acidità, finale lungo e persistente (B).  

:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
Legenda: prezzo medio in enoteca
:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
FASCE DI PREZZO                                     
A    fino a 5 €                                               
B
   da       5  a  10                                      
C   da      10 a  20                                      
D   da      2035                                      
E   da      3550                                      
F   da      50100                                    
G  oltre i           100
€                                   

:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'addio dei "suoi" artisti a Bibi Ballandi Foto

bologna

L'addio dei "suoi" artisti a Bibi Ballandi Foto

Va in vacanza, amici di Fb bisbocciano e rubano in casa, presi

varese

Gli amici vedono da Fb che è in vacanza e bisbocciano e rubano a casa sua

2commenti

Dadaumpa: le serate Dadacita

FESTE PGN

Dadaumpa: le serate Dadacita Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Chef Gino

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Lealtrenotizie

Poliziotti e vigili: ragazzi sotto stretta sorveglianza in via Cavour

BABY GANG

Poliziotti e vigili: ragazzi sotto stretta sorveglianza in via Cavour

INTERVISTA

Pizzarotti e Guerra: «Ora siamo un modello»

Scuola

Troppi studenti maleducati: aumentano le insufficienze in condotta

Teatro

Il «Procacciatore» Gene Gnocchi

Ko a Empoli

Parma rosso di vergogna

Colorno

Treno bloccato per un principio d'incendio

salso

Pusher arrestato con un etto di coca purissima

PERSONAGGIO

Francesca Zanetti ambasciatrice di parmigianità

Serie B

Parma umiliato ad Empoli 4-0 crolla all'8° posto. D'Aversa resta Risultati e classifica

D'Aversa: "Tutto gira storto. Dobbiamo stare zitti e lavorare" (Video)Grossi: "Parma disastroso" (Guarda il videocommento)

17commenti

gazzareporter

Polizia in via Cavour: nel mirino le baby gang Foto

4commenti

tg parma

Busseto: cinque ragazzini denunciati per furto e danneggiamenti

1commento

il caso

Forza Nuova in una sala civica, l'Anpi: "A rischio la collaborazione col Comune"

La nota del Comune: "Avremmo violato la normativa"

7commenti

maltempo

Allerta meteo, in arrivo pioggia e neve

incidente

Ciclista cade in una curva a Mulazzano: è grave

DROGA

Cinque spacciatori in manette: erano pronti a smerciare quattro etti di droga in città Video

4commenti

tg parma

Parma capitale della cultura, ecco cosa cambierà

Tutti i progetti della giunta per il 2020

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tutti uniti per il rilancio della città

di Claudio Rinaldi

VIABILITA'

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

ITALIA/MONDO

gran bretagna

Insulti alla fidanzata di Harry, si dimette il leader dell'Ukip

femminicidio

Uccise la bandante e gettò il cadavere nel Po, arrestato

SPORT

Serie A

Il Genoa batte l'Inter che viene sorpassata dalla Roma

GAZZAFUN

Empoli - Parma: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

piazza garibaldi

One Billion Rising: Flash Mob per i diritti delle Donne

il disco

50 anni di 2001: la musica secondo Kubrick

MOTORI

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto