21°

Il vino

Anche il Barbarossa si piegò alla Lacrima

Anche il Barbarossa si piegò alla Lacrima
0

Il nome può trarre in inganno, parliamo della Lacrima di Morro d’Alba che non ha niente in comune con la località piemontese in quanto la sua collocazione è nelle Marche. Un vitigno autoctono antico, si racconta che Federico Barbarossa, stabilitosi nel Castello di Morro d’Alba, nel 1167, durante l’assedio di Ancona, fosse conquistato da questa gradevolissima bevanda. Solo negli ultimi tempi ha trovato in alcuni produttori una forte rivalutazione. Siamo nel comprensorio di Ancona, dove questo vino esprime al meglio le sue peculiarità aromatiche ricche fragranze fruttate, floreali, di mediterraneità, di piacevole bevibilità. Si può gustare in due stili diversi: uno leggero, fragrante, profumato, simile al Novello, e uno più ricco, intenso concentrato, maturo, ricavato dall’appassimento delle uve, ottenendo in entrambe le versioni negli ultimi anni, un aumento di popolarità e un favore in crescendo da parte dei suoi estimatori. La Lacrima si presenta con un grappolo alato dalla forma piramidale, spargolo, con acini medi, buccia spessa, pruinosa, di colore bluastro profondo tendente al nero. Intrigante è l’origine del suo nome dovuto all’acino che al momento della maturazione rompendosi facilmente la buccia compatta espelle gocce di succo, simili alle lacrime. L’uva per la Doc Lacrima di Morro d’Alba dal 1985 deve essere coltivata in provincia di Ancona e più precisamente nei comuni limitrofi a Morro d’Alba, e l’uva Lacrima utilizzata in purezza o con una percentuale di almeno l’85%, e con un restante 15% da uve montepulciano o verdicchio. Si produce anche una tipologia Passito, si vinifica in acciaio e raramente si utilizza il legno per l’affinamento.

ROSSO RUBINO CARICO CON SAPORI DI FRUTTI DI BOSCO
Un vino corposo e morbido

Si presenta di colore rubino carico con nuances violacee, al naso offre sentori floreali e al palato è morbido, corposo con note di piccoli frutti di bosco, di fragola e di violetta. Ora un breve viaggio fra le etichette più conosciute. Iniziamo dal Lacrima di Morro d’Alba Compagnia della Rosa 2005 dei Conti di Buscareto, vigoroso, determinato con sentori floreali e di piccoli frutti rossi che ritroviamo a livello gustativo (C). Vicari propone il Lacrima di Morro d’Alba Superiore del Pozzo Buono 2007, da Lacrima in purezza, colore rubino fitto con nuances inchiostrate. All’olfatto in primis rosa, gelsomino, piccola frutta rossa e cenni speziati. In bocca è suadente, ampio, ricco, morbido con tannini delicati (C). Passiamo all’azienda Giusti con il Lacrima di Morro d’Alba Superiore Luigino 2007, un Lacrima al 100%, dal colore rosso rubino profondo e dai ricchi sentori aromatici tipici del vitigno, ciliegia, piccoli frutti di bosco, fiori e note officinali. In bocca è morbido, appagante con acidità in contrasto ai tannini finissimi (C). Proseguiamo con Lacrima di Morro d’Alba Superiore Guardengo 2007 dell’azienda Lucchetti dal colore rosso tendente al porpora e profumi di frutta rossa matura, fiori, in primis petali di rosa e violetta e toni speziati. In bocca un richiamo alle sensazioni olfattive, delicati tannini e finale di frutti di bosco (C).  Chiudiamo con Stefano Mancinelli e il Lacrima di Morro d’Alba Sensazioni di Frutto 2008, al naso una trama ampia di viola, rosa, gelsomino, mirtilli, fragoline. Il palato richiama i frutti e una discreta nota di acidità, finale lungo e persistente (B).  

:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
Legenda: prezzo medio in enoteca
:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
FASCE DI PREZZO                                     
A    fino a 5 €                                               
B
   da       5  a  10                                      
C   da      10 a  20                                      
D   da      2035                                      
E   da      3550                                      
F   da      50100                                    
G  oltre i           100
€                                   

:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito"

gossip

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito" Foto

Le 10 foto con più like nella storia di Instagram

social

Le 10 foto con più like nella storia di Instagram: dominio Beyoncé e Selena Gomez 

Scocca l'ora di nove bellissime 50enni:  Cindy Crawford

L'INDISCRETO

Riuscireste a dire di no a queste nove bellissime 50enni?

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Pedone investito in via Spezia: è grave

incidente

Pedone investito in via Spezia: è grave

Lutto

Trovato morto in casa l'avvocato Alberto Quaini

36a giornata

Super Santarcangelo, Feralpi incredibile rimonta (sulla Reggiana). Foggia in B

Sprint secondo posto: domani Albinoleffe-Pordenone e Padova-Ancona (ore 20.30) e Parma-Sudtirol (ore 20.45)

eventi

Mostra del fumetto: il Wopa come...Wonderland Gallery

cibo on the road

Castle Street Food, continua l'assedio a Fontanellato Gallery

lega pro

D'Aversa: "Ora deve tornare a scattare la scintilla dell'entusiasmo" Video

1commento

FORNOVO

Pochi iscritti alle elementari, è polemica

LANGHIRANO

Il comandante dei vigili: «Massese pattugliata»

3commenti

gazzareporter

Un lettore: "Ma i vigili controlleranno anche le Harley Davidson?"

3commenti

SORBOLO

Quegli attori anti-truffa che educano i cittadini

Finto carabiniere

Truffati altri due anziani

l'agenda

Una domenica tra feste di primavera, aquiloni e treni storici

Lavori pubblici

Ecco il rinato «Lauro Grossi»

EMILIAMBIENTE

Massari: «Piena fiducia nel cda»

cadute

Incidenti in moto a Noceto e Berceto, grave una 46enne di Salso Video

Sanità

Visite «bucate», arrivano le prime multe

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

I vecchi partiti? Meglio di oggi

2commenti

EDITORIALE

Francia: l'Isis cerca di dirottare il voto

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

televisione

Addio a Erin Moran, "Sottiletta" Joanie di Happy Days Videoricordo

1commento

nairobi

Difende gli animali, spari contro la scrittrice Kuki Gallmann: ferita

WEEKEND

VIDEO

Il ghepardo attacca la turista e cerca di azzannarla

foto dei lettori

Aspettando la 1000 Miglia: lo sguardo di Paolo Gandolfi Foto

SPORT

tragico schianto

Incidente mortale: addio al rugbysta Andrea Balloni

calcio

Dramma per Vidal: cognato ucciso a colpi di pistola alla testa

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"