-0°

12°

Il piatto forte

Foglie, bacche e pure le radici. Del tarassaco non si butta nulla

Foglie, bacche e pure le radici. Del tarassaco non si butta nulla
Ricevi gratis le news
0

Vi sono erbe spontanee dai mille nomi. Uno di questi è il tarassaco, conosciuto anche con tanti altri soprannomi secondo le località: dente di leone, soffione, piscialetto, capo di frate, radichella, salata di prà, sicoriasa, girasol, capo di monaco, grugno di porco, bugia, pisciacane, cicoria matta. Ma parliamo sempre della stessa piccola pianta erbacea della famiglia delle Composite, dal nome scientifico Taraxacum officinale, con grosse radici carnose, foglie radicali a rosetta con margine dentellato (simili ai denti del leone) alte anche fino a trenta centimetri, fiori di colore giallo, posti a capolino su un lungo stelo eretto. 

I semi ad acheni sono provvisti di pappo (lanuggine, peli) bianco che fiorisce tra la primavera e l’estate (le rosette fogliari si raccolgono da febbraio prima che fiorisca a ottobre, le radici da agosto a settembre), per azione del vento oppure soffiandoci sopra si disperde nell’aria, consentendo la diffusione dei semi. 
Il tarassaco è una pianta perenne resistente al gelo, cresce spontaneamente dappertutto lungo i margini delle strade, nei terreni incolti, nei prati, nei luoghi erbosi. Noto fin dai tempi più remoti era impiegato in cucina, ma anche per scopi medicamentosi. Del tarassaco si utilizza tutto: le radici una volta tostate e macinate diventano un surrogato del caffè prendendo il nome di cicoria (molto usato nel periodo bellico); le foglie particolarmente apprezzate in insalata se raccolte giovani, se più mature trovano largo impiego cotte in svariate ricette; le gemme o i boccioli floreali raccolti prima della fioritura si utilizzano per la preparazione di tisane, decotti, succhi, miele monoflora, confettura, oppure si conservano sott’aceto e si usano come i capperi. Diciamo che la parte più appetibile e più usata di questa pianta erbacea è la foglia forse per la particolarità di crescere allo stato selvatico che gli conferisce un caratteristico tocco amarognolo molto gradevole, conosciuta anche con il nome di «insalata matta», molte simile alla cicoria si consuma preferibilmente cruda in insalata quando le foglioline sono giovani condite semplicemente oppure con l’aggiunta di lardo o pancetta a dadini rosolata calda e aceto. Ottime se unite a cipollotti freschi, ravanelli, rucola, altre varietà di insalate, pomodoro, uova sode, chicchi di mais, qualche petalo di viola, di tarassaco, di calendola, alcune scaglie di Parmigiano, il tutto condito con olio di noci, aceto di mele, sale e pepe. 
Come già detto le foglie si possono cuocere per preparare squisiti tortelli, minestre, passati di verdure, risotti, gnocchi, frittate e in tutte quelle preparazioni in cui trovano largo impiego le erbe di campo. Naturalmente trova anche utilizzo nella preparazione di dolci.
___________

TORTELLI DI TARASSACO ALLA PARMIGIANA
Il tarassaco trova largo impiego in varie ricette emiliane in cui le paste ripiene sono all’apice della cucina regionale. Ora passiamo la preparazione dei tortelli di tarassaco come si gustano nel territorio parmense. 
Per la pasta
 preparare una sfoglia con 500 g di farina e 4 uova. 
Per il ripieno:
 2/3 kg di foglioline di tarassaco raccolte prima della fioritura in primavera, 200 g di ricotta, 80 g di pancetta affumicata tritata, 200 g di Parmigiano grattugiato, 2 uova, sale.
 Cuocere le foglie di tarassaco in acqua bollente salata, strizzarle, tritarle e unirvi tutti gli ingredienti, tra cui miele di castagno e la pancetta precedentemente rosolata. Confezionare i tortelli nel solito modo, cuocerli in acqua salata e condirli con burro leggermente fuso e Parmigiano.
Ricetta dell’Hosteria Ivan di Fontanelle 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La musica non c'è in 23 versioni - I Masa

musica

"La musica non c'è" nelle 23 versioni dei Masa Video

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici

televisione

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici, espulso Nicolas

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Borseggi, la paura viaggia sull'autobus

Criminalità

Borseggi, la paura viaggia sull'autobus

3commenti

IL CASO

Omicidio di Michelle, l'ex fidanzato «totalmente capace di intendere e volere»

WEEKEND

Bancarelle, musica e benedizioni degli animali: l'agenda della domenica

VIABILITA' E BUROCRAZIA

Strade pronte, ma restano chiuse

2commenti

LA STORIA

Aurora, 18enne con disabilità: «Nessun sogno è precluso»

TORRILE

Fine dell'incubo per i vicini del piromane

SALUTE

Un test del sangue per otto tipi di tumore

Ko a Cremona

Anno nuovo, Parma vecchio

1commento

Animali

«Delon sbaglia: non si uccide il proprio cane»

1commento

PARMA

Oltretorrente: cori gospel in strada per contrastare lo spaccio Video

Iniziativa di "Oltretutto Oltretorrente" con il coro gospel Zoe Peculiar

10commenti

SERIE B

Cremonese-Parma 1-0: crociati sconfitti a pochi minuti dalla fine sotto gli occhi di Lizhang Foto Video

Nel primo tempo squadre equilibrate, poi i crociati calano. La Cremonese aumenta il pressing e fa gol con Cavion

9commenti

DIARIO DELLA TRASFERTA

"Tutti a Cremona!": quasi 2mila tifosi da Parma Foto Video

Uno dei pullman ha qualche problema al motore in autostrada ma riesce a raggiungere lo stadio di Cremona. Molti tifosi in auto

APPENNINO

Escursionisti in difficoltà per il ghiaccio: due interventi del Soccorso Alpino sul Marmagna

In salvo due 29enni toscane e due uomini del Parmense. Appello del Saer: "Usate l'attrezzatura adatta"

PARMA

Scontro fra due auto in via Venezia

PERSONAGGIO

Danilo Coppe:«Io, ispirato da John Wayne»

I primi botti da bambino con il piccolo chimico «Lavoro a un libro sui crimini legati alle bombe»

FURTI

Ladro in fuga si lancia da una finestra al quarto piano: ferito e... arrestato Foto

Di chi sono tutti questi oggetti rubati?

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La strana democrazia delle parlamentarie

di Francesco Bandini

1commento

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

praga

Rogo in hotel, l'attore Alessandro Bertolucci: "Salvo ma ho visto morire due persone"

INCIDENTI

Auto finisce contro un muro, morto 35enne nel Reggiano

SPORT

SERIE B

Cremonese-Parma 1-0: gli highlights della partita Video

Cremonese-Parma

D'Aversa: "Dispiace non vedere la 'cattiveria' giusta per portare a casa il risultato" Video

1commento

SOCIETA'

Turismo

Venezia, 1.100 euro di conto per 4 bistecche e una frittura di pesce

1commento

LA PEPPA

La ricetta della domenica - Quiche di carciofi

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

NOVITA'

Gamma Fiat 500 Mirror, infotainment "allo specchio"