-3°

Il vino

Valtellina, il nebbiolo ha grande personalità

Valtellina, il nebbiolo ha grande personalità
1

di Andrea Grignaffini

Un secolo e mezzo di storia della Valtellina letti da una cantina che non dimentica la trama del nebbiolo di questa zona. Sconosciuta ai più, Arpepe, vitivinicoltori dal 1860 con una lunga tradizione familiare da ben cinque generazioni, segnano un marchio ben delineato ai nebbioli alto-lombardi. I fratelli Isabella ed Emanuele Pelizzatti Perego si dedicano alla produzione di vini con passione e impegno seguendo i metodi tradizionali per tornare alla qualità di un tempo che tanto aveva reso famosa questa terra per il suo grande vino.
La zona in cui sono ubicati i vigneti si presenta ripida e sassosa, esposta al sole per l’intero arco della giornata, condizioni queste favorevoli per ottenere uve che permettono di produrre vino di alta qualità con l’ausilio di tecnologie di vinificazione legate alla tradizione.
Tra i vini top dell’azienda abbiamo scelto Grumello Rocca De Piro Riserva 2002 Docg, da uve nebbiolo, brugnola e rossola dei vigneti di Grumello, affinato in grandi botti di rovere per due anni, si presenta con i tipici profumi fruttati. Altro rosso dal carattere giovane, Sassella Stella Retica da uve nebbiolo in purezza dagli intensi aromi di fragola che ritroviamo in bocca insieme a una bella freschezza. Sempre da uve nebbiolo, Rosso di Valtellina dagli intensi profumi di frutti di bosco.
Un blend da 95% di nebbiolo, e rimanente brugnola e pinot nero per Sassella Rocce Rosse Riserva, un vino da invecchiamento per maturare e ottenere un carattere e una struttura di tutto prestigio. Colore rosso granato con un’unghia aranciata, olfattivamente si presenta con un arco di profumi che vanno dalla ciliegia alla nocciola, alla prugna, ai chiodi di garofano e note tabaccose. In bocca è corposo, tannico, elegante, di personalità.
Ancora un rosso da uvaggio nebbiolo, pinot nero e rossola per Sassella Vigna Regina Riserva, colore rosso rubino con sentori di tabacco e pelle conciata, al palato è asciutto, austero con tannini equilibrati. Da sole uve nebbiolo, il Pettirosso mentre, dagli assolati vigneti di Poggiridenti, il Fiamme Antiche, un blend di nebbiolo per un 95% e rimanente brugnola e rossola.
Chiusura al top con il Grumello Buon Consiglio Riserva da uve nebbiolo, brugnola e rossola, un vino di carattere con aromi fini e sottili di marasca, asciutto, elegante e piacevolmente tannico. E a seguire Ultimi Raggi, un vino di montagna prodotto in annate particolari con uve nebbiolo in purezza lasciate appassire sulla pianta e raccolte a fine novembre con un’alta concentrazione zuccherina. Al naso frutti di bosco a polpa rossa, delicate nuances speziate per una bocca suadente e affascinante.


SECOLI DI STORIA ALLE SPALLE
PER UNA NOVITÀ DAL SALENTO
Vitigni classici e grandi ambizioni
Su una piccola altura alla periferia di Galatina, nel Salento, sorge la cantina Santi Dimitri. La storia della famiglia Vallone risale alla metà del '600 con l’acquisizione di fondi agricoli nelle campagne limitrofe. Ma lo sviluppo dell’azienda si avrà solo alla fine del secolo scorso mediante il contributo di esperti del settore enologico.
Il progetto è ambizioso e cerca di rivalutare la tradizione vitivinicola e olearia in chiave moderna. Il luogo è ideale per le condizioni climatiche che risente dell’influsso dei mari Jonio e Adriatico e per il territorio fortemente vocato per la coltivazione della vite e di uliveti.
I vitigni sono i classici: Negroamaro, Aleatico, Primitivo e Fiano. Le cultivar olivicole autoctone comprendono fra le altre la Favolosa. Fra i vini prodotti l’azienda propone Aruca da pinot bianco; Aruca da negroamaro; Sharav da uve Primitivo in purezza; Ruah da Fiano; finendo con il passito di aleatico Serra dei Santi.
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • carlo rondani

    04 Agosto @ 21.55

    Mi riferisco alla rubrica del sig. Grignaffini: non si potrebbe conoscere, indicativamente, il prezzo in enoteca/vineria dei vini che di volta in volta vengono presentati ? E magari dove a Parma si possono trovare ? Grazie e buon lavoro. Carlo Rondani

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

1commento

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Auto travolge persone alla fermata dell'autobus fra Cascinapiano e Torrechiara

cascinapiano

Travolto mentre va alla fermata del bus: muore un 16enne

2commenti

Epidemia

Legionella: domani la svolta

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

furto

Via Dalmazia, i ladri se ne vanno con i coltelli

Il caso

Parrocchie in campo contro le povertà

3commenti

Fra Salimbene

Chi ha rotto la porta dei bagni dei maschi?

Basilicagoiano

Allarme droga tra i minorenni

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

BORGOTARO

Addio al partigiano Ollio, commerciante pluridecorato

Lutto

Addio ad Angelo Ferri, il «fontaner»

Raid

Boschi di Carrega, auto forzate nel parcheggio

GIOVEDI' AL REGIO

Brunori Sas: «A casa tutto bene»

i nuovi acquisti

Munari e Edera: "Parma, un buon progetto" Video

ladri in azione

Secondo furto in pochi giorni alla fattoria di Vigheffio Video

1commento

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

4commenti

CLASSIFICA 

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

43commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

12commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

terrorirismo

Istanbul, preso il terrorista della strage di Capodanno: "Ha confessato"

salute

Influenza: oltre 3 milioni a letto, il picco la prossima settimana

SOCIETA'

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

SPORT

Calcio

I 10 giocatori piu' cari al mondo

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video