-4°

Il piatto forte

In un giorno speciale anche il dolce esagera

In un giorno speciale anche il dolce esagera
0

Chichibìo

Le statistiche ne dichiarano il declino, ma il sole, il caldo e, chissà, la possibilità di unire viaggio e ferie fanno della stagione primaveril-estiva il tempo dei matrimoni. Se il banchetto rappresenta il momento clou della giornata nuziale, la torta degli sposi è la fase più importante di un pranzo che si vorrebbe leggero e di qualità, ma che spesso, al di là delle intenzioni migliori e di professionalità certe e acclarate, finisce per deludere le più ottimistiche aspettative. Ma la torta, pur se spesso retrocessa alla categoria del pittoresco, quando non del cattivo gusto o del kitsch, pur se sconsigliata alla fine di un pranzo troppo abbondante, temuta e vituperata da corpi impigriti dal benessere, la torta no, la torta non può deludere. Deve fare il suo ingresso quasi di sorpresa, portata in modo solenne da compunti camerieri, accompagnata da musica appropriata, come si conviene a una pratica simbolica che rende manifesto il passaggio dallo stato (un tempo) verginale del celibato a quello di sposa e agente principale di trasmissione della vita - e la ricchezza dell’abito femminile, rispetto a quello dello sposo, ne è la trionfale traduzione visiva. Per questo i Greci lanciavano piccoli dolci, mentre nella meno raffinata Roma antica si spezzavano gallette di pane sulla testa della sposa a significare l’imminente perdita della verginità e come auspicio di prole numerosa. Il primo abbozzo di torta si ha nel 17° secolo: gli amici degli sposi dovevano creare, con dolci e pasticcini, una torre e più questa era alta e imponente, più gli sposi sarebbero stati felici. E, non a caso, perché la torre simboleggia l’ascensione verso il cielo, l’elevazione spirituale che porta a Dio (la Vergine Maria è «turris eburnea») e, in alternanza di sacro e profano, il corpo della sposa che il marito s'appresta a espugnare. Per una torta vera e propria, dalla forma simile a quella che conosciamo, si dovrà attendere il secolo successivo e sarà, con la stessa tensione ascensionale, la torta a diversi piani, quella adottata poi fino ad oggi nel mondo occidentale. Il matrimonio, letto con lente religiosa o in prospettiva profana (sotto le suggestioni dell’analisi di Jung), rappresenta la conciliazione tra l’inconscio (principio femminile) e lo spirito (principio maschile): il taglio della torta, la mano destra dello sposo posata su quella della sposa che impugna un coltello prezioso e variamente decorato, è il primo compito assolto insieme. Poi la sposa porgerà la fetta di torta al marito, che replicherà il gesto verso di lei. Il rito è ora completo, ma il galateo moderno impone alla sposa di servire la torta alla suocera, alla madre, al suocero, al padre. Sull'ordine di questa successione inquietante, sarà di certo meglio non interrogarsi. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paul McCartney contro la Sony: "Rivoglio i diritti dei Beatles"

musica

Paul McCartney contro la Sony: "Rivoglio i diritti dei Beatles"

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente Cascinapiano

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: sabato il funerale a Langhirano Video

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

7commenti

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

sisma e gelo

Catastrofe nel Centro Italia: Parma in prima linea nei soccorsi Video

Il Soccorso Alpino di Parma opera sull'Appennino di Ascoli Piceno per raggiungere le frazioni isolate

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

carabinieri

Borseggia anziano sul bus: arrestato un senegalese

4commenti

terzo furto

Ladri e vandali in azione a "La Bula" che chiede aiuto Video

sabato

Per tenere viva la Curva Nord torna la riffa dei Boys

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

6commenti

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

PGN

Tutti i concerti del 2017

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

4commenti

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

EDITORIALE

L’America di mio padre cinquant'anni dopo

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Le immagini terribili dell'hotel Rigopiano Gallery

FRANCIA

Bimba di 14 mesi sbranata dal rottweiler della sua famiglia

SOCIETA'

futuro

L'auto volante diventa realtà, prototipo entro il 2017

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

SPORT

RUGBY

Grande festa per la città di Parma: Zebre contro London Wasps Video

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta