19°

Il piatto forte

La carne dal Piemonte ora si presenta per nome

La carne dal Piemonte ora si presenta per nome
0

di Errica Tamani
Già nel lontano 1862 il filosofo tedesco Ludwig Feuerbach, scriveva che «l’uomo è ciò che mangia».
 L’affermazione resta valida anche estesa al resto del regno animale.
In effetti, da una decina d’anni, nel campo dell’allevamento bovino, c’è chi porta avanti con successo una filosofia nuova che dà particolare attenzione all’alimentazione del bestiame.
In Piemonte, nelle pianure del cuneese, un gruppo di allevatori ha dato vita a «La Granda», un’associazione di piccole aziende, oggi anche consorzio, che punta al rilancio della razza bovina piemontese e a una rivalorizzazione del consumo di carne di qualità. Si è sviluppata così una nuova idea di produzione attenta alla salubrità e al benessere (non solo dell’uomo, ma anche degli animali) e al gusto stesso della carne.
Filiera sotto controllo
Tutta la filiera, regolamentata da un rigido disciplinare, è sotto controllo. L'alimentazione del bestiame (nato e cresciuto solo negli allevamenti de «La Granda») è costituita solo di prodotti naturali come il fieno (preferibilmente di prato stabile), mais, germe di grano, polpa di bietola, orzo, pisello proteico, crusca, fave, favino, carrube e, comunque, tutte materie prime senza OGM e che non derivino da scarti di lavorazione industriale.
I foraggi consentiti provengono da prati concimati con letame o con concimi biologici. I controlli avvengono, tramite l'esame del dna, anche presso punti vendita e macellerie obbligati dal consorzio ad accettare il sistema di etichettatura volontaria.
 Così il consumatore può conoscere la razza dell'animale, il nome dell'allevatore, il sesso (soprattutto femmine e castrati) e l'età dell'animale, la data di macellazione e il numero anagrafico del capo iscritto presso il libro genealogico.
Il bello è che vengono usati tutti i tagli del bovino, effettuati sempre seguendo il traverso della fibra, anche quelli più ostici e meno ricercati e che appaiono ormai purtroppo meno apprezzati dai consumatori.
 Questo grazie a un’ottimale frollatura (il processo di maturazione della carne), con tempi più lunghi rispetto alla media, che intenerisce la carne rendendo più appetibili anche quei tagli poveri o meno pregiati che oggi si stenta a consumare volentieri.
 La carne di razza Piemontese, con un calibrato tenore di grasso intramuscolare che la rende magra, ma particolarmente gustosa, e un tasso di colesterolo molto basso, riscopre la sua innata versatilità.
A partire da una semplice carne cruda battuta al coltello (condita con olio extravergine, sale e pochissimo pepe), una delle proposte che «La Granda» ha in commercio a «Eataly» (oltre allo spezzatino, alle milanesi, alle costate, all’arrosto, all’hamburger, alla tagliata e a pacchi di tagli misti).
Tutto dell’animale si può usare con successo (quando la materia prima è buona) e così «La Granda» ha messo a punto anche una serie di ricette proposte in vasetto di vetro: il ragù bianco e quello rosso (perfetto per tagliatelle dall’antico fascino casalingo); il fondo bruno (per gli arrosti o per mantecare risotti); il ristretto di brodo magro; il tonno di manzo, un trancetto sfilettato a mano in olio extravergine con  sedano e carota e altre ghiottonerie da provare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

L'attore posta video dopo l'infarto: "Pericolo passato"

salvato

Lopez, il video dopo l'infarto: "La paura? Tutto passato"

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

Femminicidio

La madre di Alessia: «Oggi compirebbe 40 anni»

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

Lavoro

Agricoltori contro l'abolizione dei voucher

Intervista

Uto Ughi: «Un buon violino è come una Ferrari»

Personaggi

Francesco Canali, messaggio di speranza ai malati di Sla

Lutto

Addio a Carlo Carli, pioniere del marketing

Fontanellato

L'ultimo saluto a Fernando Virgili, decano dei geometri

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Comune

Parma, sconto sull'Imu per chi affitta a canone concordato

1commento

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

5commenti

sicurezza

Via della Salute a Parma: sorvegliano i residenti

piazzale della pace

Fermato mentre scappa con una boutique (falsa) nello zaino: espulso dall'Italia

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

13commenti

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

10commenti

crisi

Copador: sciopero di due ore in vista dell'assemblea soci Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

EDITORIALE

Europa, la dura realtà dopo le celebrazioni

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Economia

Stretta sui "compro oro". Ecco cosa cambia Video

Rimini

Cadavere nel trolley: non è la cinese scomparsa in crociera. La vittima è morta di stenti

SOCIETA'

western

Addio ad Alessandroni, il "fischio" più famoso del cinema Video

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017