19°

Il piatto forte

L'Italia dei sapori è fatta. Ora facciamo gli italiani

L'Italia dei sapori è fatta. Ora facciamo gli italiani
0

di Chichibìo

Lo dice nella «Premessa»: «il telaio su cui tessere la trama» di questo «Mangitalia» (pag. 287, Donzelli editore, 19,50 euro) lo hanno fornito gli anni di studio e di lavoro, la documentazione raccolta dall'Istituto nazionale di sociologia rurale, da lui a lungo animato e diretto, già confluiti nei fondamentali «Atlante dei prodotti tipici» (Agra editore) e dedicati a salumi, formaggi, conserve, pane, pasta ed erbe. A quei documenti straordinari il nome di Corrado Barberis è indissolubilmente legato, così come con lui si identifica una visione del cibo legata alla storia, al territorio, agli uomini, alle stagioni. Viaggiando per le regioni italiane, Barberis racconta la nostra storia: quella di Livorno, per esempio, attraverso il cacciucco e l'amore per il pomodoro. E' della fine del 1500 il proclama del Granduca Ferdinando di Toscana che garantiva libertà e franchigia a chi si stabiliva in città, mentre nel '700 l'antico bagno penale diventa luogo di libertà per cristiani, musulmani, ebrei che vi convivono in pace. Il pomodoro, ormai acclimatato nelle cucine italiane, sembra essere il «comune denominatore delle varie razze» e la sua dolcezza «risarciva il palato di antichi galeotti». Il cacciucco è il simbolo della città, perché richiede un ricco assortimento di pesci poveri e Livorno è, allo stesso modo, un vero cacciucco di genti: i livornesi, sani e plebei, sono autentici come la loro cucina. Così all'unità d'Italia non è estranea la storia del vino marsala: Garibaldi sbarcò nel porto della città omonima per la presenza in essa del Consolato inglese e delle cannoniere che proteggevano il traffico del vino condotto allora dagli inglesi Ingham e Woodhouse. Quando la nave napoletana Stromboli prese di mira i garibaldini, il comandante dell'inglese Intrepid impose di risparmiare gli edifici e i magazzini inglesi - e Garibaldi sbarcò tranquillo. E insieme alla storia del Risorgimento ecco anche quella del marsala, del complesso procedimento che porta all'eccellenza del suo sapore (oggi invero molto decaduto) e l'invito a girare nelle campagne, a scoprire qui vini detti «perpetui», invecchiati per 30-40 anni, dal colore dorato e dal sapore spiccatissimo: «anche quel vino sfuso è marsala. Splendido». Risalendo la penisola, trovi la napoletana “menestra mmaretata”, condivisa da plebe e nobiltà; la porchetta di Viterbo, da gustarsi quando il taglio arriva alla parte della pancetta; il salame rosa di Bologna, fratello nobile della mortadella; la societaria bagna cauda piemontese basata su autoctone verdure croccanti e su olio e acciughe liguri. Sono scandite così le tappe di questo formidabile tour tra il tesoro dei prodotti e delle tradizioni italiane: alla fine, s'augura Barberis, ci si ritroverà ad essere «non dei ghiottoni, ma degli autentici scienziati del gusto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

Parma

Grave un pedone investito alla Crocetta

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Via Imbriani

Vende 1.600 dosi in pochi mesi: condannato a 4 anni

Controlli

Hashish e marijuana: sequestri di droga a scuola e nel parcheggio fra viale dei Mille e viale Vittoria Foto

Stupefacenti anche nel parco Falcone e Borsellino

2commenti

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

13commenti

Gazzareporter

Vetri in frantumi: auto prese di mira nel parcheggio di via Palermo Foto

1commento

tg parma

Formaggio contraffatto: 27 indagati, l'inchiesta coinvolge Tizzano e Torrile Video

Viabilità

Il Comune: corsie per bus, traffico ridotto fra Lungoparma e ponte di Mezzo

Annunciati controlli della Municipale in via Farnese

Tragedia

«Giovanni adesso è insieme a Dio»

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

3commenti

Imprenditori

Morto Primo Ferrari, una vita per il latte

CALCIO

Buffon a quota 1000

Fidenza

Sottopasso, i residenti propongono un progetto alternativo

CONCERTO

Mario Biondi al Regio, voce e ricordi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

TREVISO

19enne uccide la ex: era incinta di sei mesi

MILANO

"Ho rotto il femore a un'anziana per allenarmi": primario accusato di lesioni

SOCIETA'

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

Luca Donadel

"La verità sui migranti": il video che fa discutere il web

5commenti

SPORT

F1: SI PARTE

Il calendario 2017 e le dirette tv

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano