-2°

Il piatto forte

L'Italia dei sapori è fatta. Ora facciamo gli italiani

L'Italia dei sapori è fatta. Ora facciamo gli italiani
Ricevi gratis le news
0

di Chichibìo

Lo dice nella «Premessa»: «il telaio su cui tessere la trama» di questo «Mangitalia» (pag. 287, Donzelli editore, 19,50 euro) lo hanno fornito gli anni di studio e di lavoro, la documentazione raccolta dall'Istituto nazionale di sociologia rurale, da lui a lungo animato e diretto, già confluiti nei fondamentali «Atlante dei prodotti tipici» (Agra editore) e dedicati a salumi, formaggi, conserve, pane, pasta ed erbe. A quei documenti straordinari il nome di Corrado Barberis è indissolubilmente legato, così come con lui si identifica una visione del cibo legata alla storia, al territorio, agli uomini, alle stagioni. Viaggiando per le regioni italiane, Barberis racconta la nostra storia: quella di Livorno, per esempio, attraverso il cacciucco e l'amore per il pomodoro. E' della fine del 1500 il proclama del Granduca Ferdinando di Toscana che garantiva libertà e franchigia a chi si stabiliva in città, mentre nel '700 l'antico bagno penale diventa luogo di libertà per cristiani, musulmani, ebrei che vi convivono in pace. Il pomodoro, ormai acclimatato nelle cucine italiane, sembra essere il «comune denominatore delle varie razze» e la sua dolcezza «risarciva il palato di antichi galeotti». Il cacciucco è il simbolo della città, perché richiede un ricco assortimento di pesci poveri e Livorno è, allo stesso modo, un vero cacciucco di genti: i livornesi, sani e plebei, sono autentici come la loro cucina. Così all'unità d'Italia non è estranea la storia del vino marsala: Garibaldi sbarcò nel porto della città omonima per la presenza in essa del Consolato inglese e delle cannoniere che proteggevano il traffico del vino condotto allora dagli inglesi Ingham e Woodhouse. Quando la nave napoletana Stromboli prese di mira i garibaldini, il comandante dell'inglese Intrepid impose di risparmiare gli edifici e i magazzini inglesi - e Garibaldi sbarcò tranquillo. E insieme alla storia del Risorgimento ecco anche quella del marsala, del complesso procedimento che porta all'eccellenza del suo sapore (oggi invero molto decaduto) e l'invito a girare nelle campagne, a scoprire qui vini detti «perpetui», invecchiati per 30-40 anni, dal colore dorato e dal sapore spiccatissimo: «anche quel vino sfuso è marsala. Splendido». Risalendo la penisola, trovi la napoletana “menestra mmaretata”, condivisa da plebe e nobiltà; la porchetta di Viterbo, da gustarsi quando il taglio arriva alla parte della pancetta; il salame rosa di Bologna, fratello nobile della mortadella; la societaria bagna cauda piemontese basata su autoctone verdure croccanti e su olio e acciughe liguri. Sono scandite così le tappe di questo formidabile tour tra il tesoro dei prodotti e delle tradizioni italiane: alla fine, s'augura Barberis, ci si ritroverà ad essere «non dei ghiottoni, ma degli autentici scienziati del gusto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sant'Ilario: allegria al Be Movie

FESTE PGN

Sant'Ilario: allegria al Be Movie Foto

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

social

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

Emma Chambers

Emma Chambers

Gran Bretagna

Morta Emma Chambers, sorella di Hugh Grant in "Notting Hill"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Grave incidente in via dei Mercati, ragazza 19enne in Rianimazione

Tg Parma

Grave incidente in via dei Mercati, 19enne in Rianimazione

MALTEMPO

Dopo i fiocchi fa paura il grande gelo. E la neve tornerà giovedì Video

APPENNINO

Rischio gelo: scuole chiuse a Bardi, Bore, Varsi, Varano Melegari e Berceto

GAZZAREPORTER

I primi effetti di Burian

Temperature già sotto lo zero a Calestano

Comune di Parma

Maltempo, cimiteri chiusi fino al 28 febbraio

MONTICELLI

Si sentono male alla festa: 45 persone finiscono in ospedale a Parma

Via Picasso

«Undici colpi nel mio bar: un incubo»

Svaligiato per l'ennesima volta il Tato Bar

1commento

ANTEPRIMA GAZZETTA

I lupi sono alle porte Salso

Attore

Addio a Poletti, recitò con Fellini

GAZZAREPORTER

Le foto di una lettrice: "Piazzale San Lorenzo, rifiuti abbandonati nonostante l'ecostation"

1commento

CALCIO

Salernitana-Parma, non ci saranno Siligardi, Munari e Di Gaudio: parla D'Aversa Video

2commenti

In treno

Violinista dimentica la valigia, «miracolo» della Polfer

PARMA

Autovelox e autodetector: il calendario dei controlli

2commenti

Traversetolo

I profughi spalano la neve: tregua tra Comune e Betania

1commento

GAZZAREPORTER

Domenica, ore 7: "Sta nevicando abbondantemente a Panocchia" Foto

WEEKEND

Tra sci, escursioni e tavole golose: l'agenda della domenica

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il misterioso filo che lega le vite di tutti noi

di Michele Brambilla

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

LA SPEZIA

Maltempo: neve in Liguria, imbiancate le Cinque Terre

MALTEMPO

Pilone crolla sul ponte: riaperto l'accesso stradale a Venezia

SPORT

SALSO-BUSSETO

La neve non ferma la Sojasun Verdi Marathon: vincono Tariq Bamaarouf ed Elenora Gardelli Foto

2commenti

RUGBY

Zebre sconfitte in casa 10-7 dal Cardiff Blues

SOCIETA'

LA PEPPA

Frittata di spaghetti, la ricetta del cuore

IL VINO

«Pecorello Grisara» di Ceraudo, aromi fragranti e agrumi solari ma non solo

MOTORI

Il salone

Ginevra, la guida completa. 100 anteprime

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery