-6°

Il vino

Franciacorta Doc, rivoluzione alle porte

Franciacorta Doc, rivoluzione alle porte
0

di Andrea Grignaffini

La Franciacorta cambia veste con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale dei nuovi disciplinari di produzione, Doc e Igt. Un cambiamento rilevante per questa terra particolarmente vocata alla viticoltura. Curtefranca sostituisce Terre di Franciacorta, mentre il Sebino sarà anche bianco. L’impegno del Consorzio Tutela Franciacorta è stato particolarmente importante con l’ufficializzazione ministeriale e la pubblicazione del nuovo disciplinare del Franciacorta Docg.
Il direttore del Consorzio, Andrea Baffelli così commenta: «Da oggi la denominazione Curtefranca Doc avrà una vita nuova, esce dall’ombra del Franciacorta Docg per essere padrona del proprio destino».
Un cambiamento epocale che darà nuova motivazione e valorizzazione alla denominazione e di conseguenza allo stesso Franciacorta Docg, sempre ai vertici delle preferenze dei consumatori per l’alta qualità. «Con la pubblicazione dei nuovi disciplinari si chiude un iter lungo e complesso – spiega il presidente del Consorzio di Erbusco, Ezio Majolini – che ha registrato un lavoro capillare e approfondito di tutta la struttura. Si tratta di un traguardo di grande importanza, che oltre il novanta per cento dei produttori ha condiviso, e che il Consiglio di amministrazione ha tenacemente perseguito».
L’etimologia del termine Franciacorta parte da radici storiche lontane  allorché le corti monastiche libere da pagamenti di dazi si definivano Curtes franchae o Franchae Curtes.
 Già il settanta per cento delle  etichette dei produttori locali porta impressi Curtefranca Doc, inoltre il nuovo disciplinare prevede un’interessante variazione della base ampelografia come l’introduzione del Carmènere per il rosso una specie di vitigno autoctono del territorio. Da non sottovalutare anche l’incremento delle densità d’impianto e le limitazioni produttive ai nuovi vigneti.
Diventa obbligatorio l’indicazione dell’annata in etichetta. Per soddisfare la richiesta di alcuni produttori per un periodo di due anni il Ministero ha concesso la coesistenza delle Doc Terre di Franciacorta e Curtefranca con il benestare della Regione Lombardia e del Consorzio.
 Il nuovo disciplinare del Sebino Igt permette il passaggio a cascata dal Franciacorta al Curtefranca bianco, e al Sebino bianco. Le previste tipologie Sebino bianco, rosso, novello e passito saranno prodotte con l’utilizzo dei vigneti autorizzati dalla Provincia di Brescia per una maggiore libertà di produzione all’interno delle tipicità del territorio. Franciacorta dimostra così la sua rigorosità produttiva a beneficio dei consumatori.

NUOVI RICONOSCIMENTI PER I VINI DI CASA NOSTRA
Parma trionfa nell'Emilia da bere
Il 14 luglio a Dozza, presso l’enoteca Regionale, è stata presentata La Guida «Emilia da Bere» e «Romagna da Bere» edita da Prima Pagina Editore insieme all’Associazione Italiana Sommeliers Emilia e all’Associazione Italiana Sommeliers Romagna, incoronando tre vini del parmense come «Eccellenze» emiliane inserite nella gamma delle 36 vincitrici: Carra di Casatico di Langhirano con Eden Emilia Igt Malvasia Passito 2005; Monte delle Vigne di Ozzano Taro con Nabucco Emilia Igt Rosso 2005; Palazzo Castellano di Sala Baganza con Sia Lodato Emilia Igt Rosso 2004. In totale sono 84 i vini classificati come «Eccellenze del territorio» di cui 36 in Emilia  distribuiti fra 30 aziende e 48 in Romagna su 36 cantine.
La guida giunta alla quinta edizione, si presenta con un’accattivante veste grafica, è composta di due volumi (euro 9,90) con oltre 800 pagine a colori, 600 i vini degustati, descritti e corredati da foto, 2000 etichette segnalate, oltre 300 cantine mappate, cibi tipici e abbinamenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano: il sindaco di Langhirano: "chieste le strisce pedonali"

Incidente

Un mazzo di fiori sul banco: così gli amici hanno ricordato Filippo in classe Video

Il sindaco di Langhirano: "Già chieste le strisce pedonali alla Provincia"

1commento

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

IL FATTO DEL GIORNO

La morte di Filippo: oltre al dolore, la rabbia per i mancati interventi per la sicurezza Video

Terremoto

Vigili del fuoco e volontari di Parma pronti a partire per l'Italia centrale Video

tg parma

A Parma dai figli, arrestato latitante siciliano che deve scontare 15 anni

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: grave un camionista

Il caso

Il Tar dà ragione a Medesano: sì alla farmacia a Ramiola

tribunale

Molestò operaia durante la campagna del pomodoro: condannato caporeparto

BASILICAGOIANO

Omicidio Habassi: Del Vasto capace di intendere e volere

tg parma

Greci, dai Nuovi consumatori alla candidatura alle comunali Video

3commenti

Calciomercato

Matteo Guazzo-Modena: salta tutto

Niente intesa sull'ingaggio, tegola per il mercato del Parma che ora ha un over di troppo.

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

16commenti

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

1commento

Fotografia

Parma di Badignana: la cascata

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Italia centrale

Terremoto e neve: un cadavere sotto le macerie di una stalla

PADOVA

Orge in canonica con 9 donne: prete nei guai

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Foto

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta