10°

22°

Il piatto forte

Quando per sentirsi chef basta un apriscatole

Quando per sentirsi chef basta un apriscatole
Ricevi gratis le news
1

di Chichibìo

Il museo di Ozzano Taro incanta coi suoi giocattoli fatti con scatolette vuote e ammaccate, raccolti da quell'uomo straordinario che fu Ettore Guatelli - egli stesso ne faceva e ne insegnava l’arte ai suoi alunni. Popeye le apre con una semplice pressione della mano: gli spinaci volano in aria, sono inghiottiti d’un fiato e lo trasformano in Braccio di ferro invincibile.
Andy Warhol con la scatola della Campbell's soup fece un simbolo, quotato milioni, della Pop Art e dell’America, ma anche le più modeste etichette, specie le più antiche, sono spesso piccoli capolavori. Si può dire, citando e deformando un famoso cantautore, che «sono solo scatolette», ma fanno parte della nostra vita, non solo alimentare, e rappresentano sempre una risorsa sicura sullo scaffale della dispensa. Custodiscono il cibo per noi e, facendo attenzione alla scelta, la qualità è garantita. Sono una delle ultime tappe della lunga storia della conservazione del cibo, problema «culturale» che ben presto gli uomini s'accorsero di dover affrontare. I Fenici affumicavano e mettevano sotto sale pesci e carni; i Romani mettevano sott'olio, sotto ghiaccio; gli Arabi sotto zucchero e sotto spirito. Affinando queste tecniche, che funzionano anche oggi, s'intrapresero i grandi viaggi alla scoperta di continenti sconosciuti, ma fu la guerra che diede un impulso determinante: Napoleone partiva alla conquista del mondo con eserciti molto numerosi e conservare il cibo apparve decisivo. Si scoprì allora che un tal Nicolas Appert, già da qualche anno, conservava cibo in bottiglia bollito a bagnomaria e che l’inglese Peter Durand utilizzava barattoli di vetro e metallo. Furono tuttavia Donkin e Hall a brevettare il procedimento e a partire sulla via della banda stagnata e poi della bollitura del cibo per eliminare la carica microbica. Dall’Europa all’America e ritorno, con la Seconda guerra mondiale e la grande invasione di scatolette di carne, minestre, verdure che già, nella seconda metà dell’Ottocento, Francesco Cirio inscatolava specializzandosi nella conserva di pomodoro e nei pelati. Poi è storia d’oggi: bibite, bombolette, birre, ogni cibo possibile che, specie d’estate, aiuta più d’uno a una cena veloce. Non pochi ristoratori pigri ricorrono a «Pronto Greci» per molte, tra l’altro, delle loro trippe e dello loro fondute al formaggio. Noi c'affidiamo all’«Ortolina» di Rodolfi (buona in tutti i modi), alla «Passata di pomodoro Mutti»  (per ogni sugo goloso), alle deliziose acciughe piccanti di Rizzoli Emanuelli (scaldate la scatola in acqua calda e poi micca e vino rosso), al tonno (migliore di quello fresco) del Consorcio o di Giacinto Callipo, e a pane, burro e sardine del Cantabrico di Hoya. Ora, provate a dire che sono solo scatolette...

-La ricetta
Basta una scatola di ceci per fare un viaggio in Siria
Tra i cibi che meglio si conservano, i ceci. Provate, con una buona scatola, a fare l’hummus. Occorre crema di sesamo, aglio, olio extravergine d’oliva, limone, paprika, prezzemolo. Aprite la scatola, scolate i ceci, teneteli qualche minuto in acqua calda, sciacquateli bene. Frullate i ceci insieme al succo di un limone, due cucchiai di crema di sesamo (tahina), due spicchi d’aglio pelati, un pizzico di cumino e di curry, sale. Stendete la crema su un piatto, cospargete di paprika, un doppio giro d’olio, un po' di prezzemolo tritato e servite con pane arabo tostato.
Sempre coi ceci si può fare una buona zuppa, aggiungendo a un soffritto di aglio, carota, sedano, cipolla alcuni pomodori pelati, salvia, alloro. Lasciate andare per un po', scolate e sciacquate due scatole di ceci, passatene una al colino, aggiungete al sugo, allungate con acqua calda o brodo vegetale, lasciate cuocere finché il tutto non sia bene amalgamato, aggiustate di sale e pepe. Un giro d’olio, pane casereccio abbrustolito (se piace, strofinato con aglio).

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marilena

    24 Settembre @ 15.22

    cibi in scatola?molto meglio 1 panino o un'insalata,meglio ancora un sano digiuno!

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

1commento

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

1commento

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Smog: polveri sottili alle stelle, da oggi blocco diesel euro 4

PARMA

Smog, polveri sottili alle stelle: blocco per i diesel fino all'Euro 4 Video

Riscaldamento massimo a 19 gradi

6commenti

Anteprima Gazzetta

Caso Florentina: la procura chiede l'archiviazione per Devincenzi

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

5commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

PARMA CALCIO

D’Aversa: "Con l'Entella dobbiamo portare in campo la rabbia del dopo-Pescara" Video

Intervista di Paolo Grossi

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

2commenti

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Continuano le iniziative degli abitanti dell'Oltretorrente per "riappropriarsi" del quartiere

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

2commenti

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

gazzareporter

Via Cavour: sul marciapiede compare Giuseppe Verdi

Foto di Alberto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

LECCE

Bimbo di due anni muore schiacciato dal televisore

SPORT

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

F1 GP USA

Prime libere, Hamilton davanti a Vettel

SOCIETA'

langhirano

Bellezze in passerella a Pilastro

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro