24°

Il vino

Satèn, lo spirito fresco della Franciacorta

Satèn, lo spirito fresco della Franciacorta
0

Festeggiamo il Ferragosto con una verticale di un Franciacorta notissimo ai parmigiani. Un Satèn che è quasi paradigmatico per la zona, quello di Contadi Castaldi. Siamo in zona d’elezione, ad Adro: l’azienda di proprietà di Vittorio Moretti è nata qui, come una scommessa e come alternativa alla celeberrima casa di riferimento della Maison, l’ormai celeberrima Bellavista. Da una parte quindi la tradizione dall’altra un occhio al futuro, uno spirito fresco ed esuberante come le bollicine che produce, una vocazione tutta particolare a essere un marchio un po' sopra le righe. Iniziamo da una chicca in tiratura limitata.

 Contadi Castaldi Soul 2000
 s.r. 2008

Degorgiato quest’anno, secondo prassi ormai notissima in Champagne (pensiamo al mitico RD di Bollinger) dopo anni di conservazione in bottiglia si dimostra un Satèn davvero straordinario, pur nel registro qui consueto della dolcezza, una dolcezza forse ancor più enfatizzata.
Si trova un respiro assai più levigato  e composto. La cremosità del fruttato (esotico) si solleva compatta. Vino  di cesello. Vino di meticolosità. Nessuna stortura, semmai - e scaldandosi netta è la conferma - il vino al massimo manca di adeguato contrasto acido-minerale-verticale. Il tratto maturo e ossidato va via via gonfiandosi… in un’opulenza barocca e tropicale. Al palato il vino dalla massa invasiva ma di belle pieghe aromatiche, resiste su un registro maturo, sfumando su una scia di rosolio e liquirizia. (quanto poi intrigante in uno spumante…) che ti confermano la sua stazza e la qualità della materia. Trovasse un qualche taglio più fresco saremmo di fronte a uno Champagne quartato.
Un vino che segna un passo differente nella sintassi dei Satèn conosciuti, compresi quelli dell’azienda in questione.

 

Contadi Castaldi Satèn 2004

Il carattere più evoluto, dolce e grasso dell’olfatto è certamente qui più modulato, difficile stabilire quanto vi incida il carattere più fresco dell’annata in questione o piuttosto un rinnovato approccio in fase di vinificazione. Comunque hai toni anche floreali, un accento più minerale e verticale. Anche quando all’ossigenazione (o meglio al salire della temperatura) si solleva il tratto più caramelloso e ricco, il vino conserva un adeguato contrasto. Al palato, la cremosità e l’ampiezza dell’approccio sulle prime vorrebbero più spinta e nerbo, ma la carbonica è ben estratta e fusa, all’allungo si fa più sfumato e sottile, con la sapidità della persistenza (insperata) che rinfranca e solleva la beva.  

Contadi Castaldi Satèn 2003

Neanche la sua veste dorata ed evoluta sapeva annunciare una maturità tanto avanzata, il carattere ossidativo del fruttato, il tratto tanto dolce e appesantito del suo aprirsi. Si va per toni molli, mielosi, stanchi. Il frutto è già più che confettura. Vi innesta un  sussulto salmastro, pur questo molto ripiegato, tutt’altro che propulsivo. Così anche al palato la carbonica non basta a sollevarlo, non vi si incrocia alcun taglio, il vino è generoso di calore  e non si rilancia. La chiusura è un po’ appiccicosa di caramella medicinale è sintomo di un millesimo difficile.

Contadi Castaldi Satèn 2002

Un vino di tante irrequietezze, dal profilo agitato e mai ben focalizzato, sulle prime si inerpica un tono di volatile, poi ripiega su cenni più minerali, quindi anche animali. In ogni caso sui generis. Il fruttato oscilla su registri fané. Il palato non trova magari quella coerenza e continuità, che ci si aspetterebbe, per esempio un altro dinamismo rispetto al 2003, invece vi trovi ancora quella docile suadenza ad uso specifico di palati mediterranei e femminili.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

sgarbi dorme in tv

video virale

Sgarbi si addormenta in diretta Tv. Lo sveglia il conduttore

Kate & Amal: eleganza e bellezza (in verde e in rosso) Gallery

Londra

Kate & Amal incantano in verde e in rosso Gallery

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria degli Argini

Osteria degli Argini

CHICHIBIO

«Osteria degli Argini», tutto fatto in casa con cura

Lealtrenotizie

Incidente: camion si ribalta a Stradella. Coinvolte due auto: tre feriti

via spezia

Incidente: camion si ribalta a Stradella. Coinvolte due auto: tre feriti Foto

parma

Incendio in un deposito di via Tartini: si sospetta il dolo Gallery

lega nord

Salvini candida la Cavandoli: "Possiamo vincere" Intervista

Via Verdi blindata (guarda) per la visita del leader del Carroccio: "A Parma prima i parmigiani" e "Porte aperte agli alleati e ai civici"

via Baganza

Paura in piazza Fiume: un uomo cade, arriva l'ambulanza

prostituzione

16enni nigeriane sfruttate e picchiate scappano da Parma: salvate a Napoli

La triste storia di due ragazzine (una di loro incinta), tra la Libia e la nostra città 

7commenti

anteprima gazzetta

La vecchiaia raccontata da Giancarlo Ilari Video

ateneo

Elezioni universitarie: Sinistra studentesca pigliatutto

tg parma

Felegara sotto choc per la morte dei coniugi Carpana Video

LIRICA

La Fondazione del Regio istituisce l'Accademia Verdiana

Si parte con un corso di perfezionamento per 10 cantanti lirici

tra parma e milano

Re delle truffe tradito dalla pizza: preso nascosto nel sofà

Consiglio

La Provincia lascerà la sede di piazza della Pace

7commenti

lega pro

Dallara suona la carica: "Parma, lotteremo fino alla fine" Video

E ieri sera, il Matera ha battuto il Venezia 1-0 (Finale andata di Coppa Italia) - Da ieri, Munari e Frattali sono tornati in gruppo

tg parma

Borgotaro: gli alunni di elementari e medie disertano la scuola Video

Protesta delle mamme contro gli odori della Laminam

3commenti

Polizia

Furti al supermercato: quattro denunciati in poche ore. Tre sono minorenni

17commenti

foto dei lettori

Via Montebello: il parcheggio è "creativo"

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato del Rolex nel suo studio

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Recuperiamo (almeno) la speranza

EDITORIALE

L'ambulanza bloccata e la legge «fai da te»

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

Piacenza

Precipita con il deltaplano a motore e muore

Il caso

La foto del padre sui pacchetti di sigarette: fanno causa alla Ue

SOCIETA'

pazzo mondo

Fa il bullo con una donna, ma è quella sbagliata! Video

foto dei lettori

Brexit anticipata... nelle banconote dell'euro

SPORT

gossip

Il nuovo amore di Valentino Rossi è una modella palermitana Video

Calcio

Parma, l'abbraccio dei tifosi

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon