15°

Il vino

Satèn, lo spirito fresco della Franciacorta

Satèn, lo spirito fresco della Franciacorta
0

Festeggiamo il Ferragosto con una verticale di un Franciacorta notissimo ai parmigiani. Un Satèn che è quasi paradigmatico per la zona, quello di Contadi Castaldi. Siamo in zona d’elezione, ad Adro: l’azienda di proprietà di Vittorio Moretti è nata qui, come una scommessa e come alternativa alla celeberrima casa di riferimento della Maison, l’ormai celeberrima Bellavista. Da una parte quindi la tradizione dall’altra un occhio al futuro, uno spirito fresco ed esuberante come le bollicine che produce, una vocazione tutta particolare a essere un marchio un po' sopra le righe. Iniziamo da una chicca in tiratura limitata.

 Contadi Castaldi Soul 2000
 s.r. 2008

Degorgiato quest’anno, secondo prassi ormai notissima in Champagne (pensiamo al mitico RD di Bollinger) dopo anni di conservazione in bottiglia si dimostra un Satèn davvero straordinario, pur nel registro qui consueto della dolcezza, una dolcezza forse ancor più enfatizzata.
Si trova un respiro assai più levigato  e composto. La cremosità del fruttato (esotico) si solleva compatta. Vino  di cesello. Vino di meticolosità. Nessuna stortura, semmai - e scaldandosi netta è la conferma - il vino al massimo manca di adeguato contrasto acido-minerale-verticale. Il tratto maturo e ossidato va via via gonfiandosi… in un’opulenza barocca e tropicale. Al palato il vino dalla massa invasiva ma di belle pieghe aromatiche, resiste su un registro maturo, sfumando su una scia di rosolio e liquirizia. (quanto poi intrigante in uno spumante…) che ti confermano la sua stazza e la qualità della materia. Trovasse un qualche taglio più fresco saremmo di fronte a uno Champagne quartato.
Un vino che segna un passo differente nella sintassi dei Satèn conosciuti, compresi quelli dell’azienda in questione.

 

Contadi Castaldi Satèn 2004

Il carattere più evoluto, dolce e grasso dell’olfatto è certamente qui più modulato, difficile stabilire quanto vi incida il carattere più fresco dell’annata in questione o piuttosto un rinnovato approccio in fase di vinificazione. Comunque hai toni anche floreali, un accento più minerale e verticale. Anche quando all’ossigenazione (o meglio al salire della temperatura) si solleva il tratto più caramelloso e ricco, il vino conserva un adeguato contrasto. Al palato, la cremosità e l’ampiezza dell’approccio sulle prime vorrebbero più spinta e nerbo, ma la carbonica è ben estratta e fusa, all’allungo si fa più sfumato e sottile, con la sapidità della persistenza (insperata) che rinfranca e solleva la beva.  

Contadi Castaldi Satèn 2003

Neanche la sua veste dorata ed evoluta sapeva annunciare una maturità tanto avanzata, il carattere ossidativo del fruttato, il tratto tanto dolce e appesantito del suo aprirsi. Si va per toni molli, mielosi, stanchi. Il frutto è già più che confettura. Vi innesta un  sussulto salmastro, pur questo molto ripiegato, tutt’altro che propulsivo. Così anche al palato la carbonica non basta a sollevarlo, non vi si incrocia alcun taglio, il vino è generoso di calore  e non si rilancia. La chiusura è un po’ appiccicosa di caramella medicinale è sintomo di un millesimo difficile.

Contadi Castaldi Satèn 2002

Un vino di tante irrequietezze, dal profilo agitato e mai ben focalizzato, sulle prime si inerpica un tono di volatile, poi ripiega su cenni più minerali, quindi anche animali. In ogni caso sui generis. Il fruttato oscilla su registri fané. Il palato non trova magari quella coerenza e continuità, che ci si aspetterebbe, per esempio un altro dinamismo rispetto al 2003, invece vi trovi ancora quella docile suadenza ad uso specifico di palati mediterranei e femminili.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

CONCORSO

Gazzareporter

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

mamma esce dalla stanza

20 milioni di like

La mamma che striscia batte Belen & co a colpi di clic

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Chi ha votato con sms sarà rimborsato

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Enogastronomia: domani un inserto di sei pagine

GAZZETTA

Enogastronomia: un inserto di 6 pagine

Lealtrenotizie

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

5commenti

L'INCHIESTA

Maxi traffico di auto, chiesti 88 rinvii a giudizio

Traffico

Pericolo nebbia sulle strade: visibilità ridotta a 80 metri in A1 Foto

Incidente nella notte a Vicomero

Il caso

Rifiuti e videopoker nel parco

Calcio

I play-off di Lega Pro: ecco come funzionano

Ci sono nuove date per semifinali e finali

Terremoto

Due parmigiane in missione per salvare l'arte dalle macerie

Sicurezza

A Pilastro spuntano i dossi

6commenti

il caso

Legionella, nuovo incontro pubblico alla Don Milani

1commento

Salso

Maestro e alunno si ritrovano dopo 50 anni

VIA VENEZIA

Investe una donna e si dilegua: caccia all'auto pirata

Il conducente si è fermato dopo l'incidente ma poi è ripartito: ora la polizia municipale lo cerca

6commenti

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

5commenti

Spettacoli

Alessandro Nidi: «Sissi diventa un musical»

Ricerca

Top 500: imprenditoria sana, buoni risultati per tutti i settori a Parma Video Foto

Il presidente dell'Upi Alberto Figna spiega i contenuti della ricerca

Parma

"Spazio verde": quinto furto in tre anni Foto

Inchiesta

Tecnici Bonatti uccisi in Libia: rischio di processo per 6 persone

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

9commenti

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

NASA

Scoperto un sistema solare con 7 pianeti simili alla Terra Foto

1commento

LA SPEZIA

Rubava Epo all'ospedale per venderlo ai ciclisti

SOCIETA'

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

3commenti

SPORT

parma calcio

Parma, manca l'insostituibile Baraye: Scaglia in attacco? Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

motori

Ecco Stelvio, il primo suv Alfa Romeo Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv