Il vino

Satèn, lo spirito fresco della Franciacorta

Satèn, lo spirito fresco della Franciacorta
0

Festeggiamo il Ferragosto con una verticale di un Franciacorta notissimo ai parmigiani. Un Satèn che è quasi paradigmatico per la zona, quello di Contadi Castaldi. Siamo in zona d’elezione, ad Adro: l’azienda di proprietà di Vittorio Moretti è nata qui, come una scommessa e come alternativa alla celeberrima casa di riferimento della Maison, l’ormai celeberrima Bellavista. Da una parte quindi la tradizione dall’altra un occhio al futuro, uno spirito fresco ed esuberante come le bollicine che produce, una vocazione tutta particolare a essere un marchio un po' sopra le righe. Iniziamo da una chicca in tiratura limitata.

 Contadi Castaldi Soul 2000
 s.r. 2008

Degorgiato quest’anno, secondo prassi ormai notissima in Champagne (pensiamo al mitico RD di Bollinger) dopo anni di conservazione in bottiglia si dimostra un Satèn davvero straordinario, pur nel registro qui consueto della dolcezza, una dolcezza forse ancor più enfatizzata.
Si trova un respiro assai più levigato  e composto. La cremosità del fruttato (esotico) si solleva compatta. Vino  di cesello. Vino di meticolosità. Nessuna stortura, semmai - e scaldandosi netta è la conferma - il vino al massimo manca di adeguato contrasto acido-minerale-verticale. Il tratto maturo e ossidato va via via gonfiandosi… in un’opulenza barocca e tropicale. Al palato il vino dalla massa invasiva ma di belle pieghe aromatiche, resiste su un registro maturo, sfumando su una scia di rosolio e liquirizia. (quanto poi intrigante in uno spumante…) che ti confermano la sua stazza e la qualità della materia. Trovasse un qualche taglio più fresco saremmo di fronte a uno Champagne quartato.
Un vino che segna un passo differente nella sintassi dei Satèn conosciuti, compresi quelli dell’azienda in questione.

 

Contadi Castaldi Satèn 2004

Il carattere più evoluto, dolce e grasso dell’olfatto è certamente qui più modulato, difficile stabilire quanto vi incida il carattere più fresco dell’annata in questione o piuttosto un rinnovato approccio in fase di vinificazione. Comunque hai toni anche floreali, un accento più minerale e verticale. Anche quando all’ossigenazione (o meglio al salire della temperatura) si solleva il tratto più caramelloso e ricco, il vino conserva un adeguato contrasto. Al palato, la cremosità e l’ampiezza dell’approccio sulle prime vorrebbero più spinta e nerbo, ma la carbonica è ben estratta e fusa, all’allungo si fa più sfumato e sottile, con la sapidità della persistenza (insperata) che rinfranca e solleva la beva.  

Contadi Castaldi Satèn 2003

Neanche la sua veste dorata ed evoluta sapeva annunciare una maturità tanto avanzata, il carattere ossidativo del fruttato, il tratto tanto dolce e appesantito del suo aprirsi. Si va per toni molli, mielosi, stanchi. Il frutto è già più che confettura. Vi innesta un  sussulto salmastro, pur questo molto ripiegato, tutt’altro che propulsivo. Così anche al palato la carbonica non basta a sollevarlo, non vi si incrocia alcun taglio, il vino è generoso di calore  e non si rilancia. La chiusura è un po’ appiccicosa di caramella medicinale è sintomo di un millesimo difficile.

Contadi Castaldi Satèn 2002

Un vino di tante irrequietezze, dal profilo agitato e mai ben focalizzato, sulle prime si inerpica un tono di volatile, poi ripiega su cenni più minerali, quindi anche animali. In ogni caso sui generis. Il fruttato oscilla su registri fané. Il palato non trova magari quella coerenza e continuità, che ci si aspetterebbe, per esempio un altro dinamismo rispetto al 2003, invece vi trovi ancora quella docile suadenza ad uso specifico di palati mediterranei e femminili.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

maria chiara cavalli 1

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

Lady Gaga: soffrodi disturbi psichici

RIVELAZIONE

Lady Gaga: soffro di disturbi psichici

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma

lega pro

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma Video

7commenti

Funerale

Sorbolo: rose bianche e musica per l'addio a Ilaria Bandini

Terremoto

Nuova scossa in Appennino: magnitudo 2.2

Epicentro vicino a Solignano e Terenzo

martorano

Incornato da un toro: grave allevatore

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

Funerale

"Ciao Lorenzo, ora vivi nella serenità": commosso addio al 15enne di Salso

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

Unità di crisi

Legionella: la causa del contagio forse individuata entro fine dicembre

A gennaio la relazione finale sull'epidemia. Nuovi controlli sui malati

ANALISI

Le incognite del Pd parmigiano: referendum e resa dei conti

10commenti

COLLECCHIO

Scoppia il caso delle cartelle del Consorzio di bonifica

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Matricole

Università, aumentano gli iscritti a Parma: +12,7% Video

comune

Piano neve: oltre un milione e mezzo di euro e 225 mezzi pronti a partire

All'opera 110 tecnici e spalatori

5commenti

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

36commenti

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

9commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

napoli

Stava per essere buttato nella spazzatura: neonato salvato

ROBOTICA

Con il "guanto" hi-tech i quadriplegici mangiano da soli

SOCIETA'

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

nel bicchiere

«Conte Durlo Vin Santo di Brognoligo»: rarità e delizia

SPORT

Formula 1

Fernando Alonso non andrà alla Mercedes

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

ECONOMIA

istat

Un italiano su 4 a rischio povertà: ecco a cosa si rinuncia

fiere

Cibus “Connect”: ecco come sarà