18°

Il piatto forte

La riscoperta della pecora «inventata» dai Borboni

La riscoperta della pecora «inventata» dai Borboni
0

di Andrea Grignaffini

La pecora dalla nobile figura Profilo nobile, muso arrotondato, lana folta. Questa è la pecora cornigliese, una razza antica, originaria delle nostre montagne. I primi esemplari furono ottenuti all’epoca dei Borboni, quando si vollero creare animali che fossero più sfruttabili per la lana, incrociando razze locali alle pregiate Merinos. Il censimento di quest’anno conta appena 500 esemplari ma la volontà è quella di preservare e mettere a conoscenza gli abitanti della nostra provincia di questa rara specie. Le peculiarità più riconosciute sono la longevità, la prolificità e la produzione di carne, essendo la cornigliese un animale massiccio con masse muscolari compatte e scarsa adiposità. E’ una pecora multiforme, duttile ai trattamenti, saporita e intrigante come carne, resistente come lana, interessante come latte. Il suo essere molteplice negli utilizzi incentiva ancora maggiormente la possibilità di renderla partecipe di un circuito di vendita a livello locale e non solo. Grazie specialmente alla Provincia, ma anche al Parco delle valli del Cedra e della Parma, alla Camera di Commercio, all’Università e ad Apa, l’evento si è reso concreto, e a fine di questo mese, si assisterà alla pubblicazione di un ricettario ad hoc, oltre che alla degustazione di piatti in ristoranti aderenti all’iniziativa e felici di poter contribuire alla valorizzazione di un prodotto che, oltre ai nostri più conosciuti brand parmigiani nel mondo, tanto ha da farsi conoscere e da farsi apprezzare. Diversamente da quanto si potrebbe pensare, la carne della «cornigliese» ha caratteristiche tutto fuorché impegnative. Se il selvatico talvolta tende a prevalere su tutte le altre sensazioni, in questo caso, se preparata a dovere, la carne di pecora risulta essere davvero piacevole al palato. Tantissime possono essere le coniugazioni possibili, si tratta di una carne che certamente deve essere presa in mano con attenzioni differenti rispetto al più classico manzo o maiale, tuttavia il risultato è  garantito. La consistenza è tenera, il profumo ci ricorda quello della macchia mediterranea con tocchi ovini, ma è un richiamo delicato, la carne risulta morbida e poliedrica. Certo, la cottura deve essere lenta per i pezzi più impegnativi, la pazienza non deve mancare. L’importante è rispettarne la carne, non sovrastarla con condimenti grevi, non lavarla se non il necessario. L’unico consiglio è quello di lasciarsi coinvolgere da quest’esperienza nuova. Bisogna contribuire alla nostra autenticità territoriale ma anche a quella gastronomica; un buon punto di partenza è la conoscenza delle nostre tipicità, e oltre a questo, fondamentale è far si che queste siano conosciute, apprezzate, e perché no, diventino anche motivo di orgoglio cittadino.

-La ricetta
Battuta a coltello di filetto di pecora Cornigliese
Ingredienti per 4 persone
600 g di filetto
60 cl di panna
50 g di Parmigiano Reggiano
20 g di tartufo nero di Fragno
Olio extravergine di oliva
Sale
In una padella versare un filo d’olio, aggiungere il Parmigiano grattugiato, il tartufo a lamelle e sale quanto basta quindi far restringere la salsa. Tagliare a fettine sottili il filetto, inserirlo in un coppapasta ottenendo dei dischetti che posizioneremo sul piatto. Versare la salsa sopra il filetto e cospargerla con tartufo nero.    
Ricetta dell’Antica Cereria di Parma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Schianto contro un camion: gravissimo un motociclista

traversetolo

Pauroso schianto contro un camion: muore un motociclista 42enne 

Il 42enne Andrea Ardenti Morini vittima di un incidente sulla strada per Neviano Video

1commento

tg parma

50enne scomparso a Diolo: continuano le ricerche ma cresce la paura

soragna

Paura a Diolo: incidente, auto nel fosso

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

1commento

raduno

500 Miles...un fiume di Harley Davidson a Parma Gallery

storie di ex

Ancelotti Re d'Europa: scudetto anche in Germania (col Bayern)

lavoro

Occupazione: Bolzano è regina (73%), Parma è quinta (68,7%)

agenda

Street food, primavera in tavola e... tattoo: l'agenda del sabato

domenica

Primarie del Pd: istruzioni per poter votare

Dalle 8 alle 20

tg parma

Forza Italia e Fratelli d'Italia: Vaccaro e Bocchi capolista

Allarme

Un'altra truffa del gas, occhio ai falsi lettori di contatori

polizia

"C'è un'auto sospetta": era rubata e carica di arnesi da scasso

Noceto

Noceto senza tangenziale, Fecci alza il tiro

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

12commenti

Viabilità

Troppi camion in paese, allarme a Vicofertile

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

1commento

ITALIA/MONDO

tunisia-Italia

Strage di Berlino: la salma di Amri custodita (e rimpatriata?) a spese dell'Italia

Mistero

18enne di Genova trovata morta nella sua casa a Londra. Scotland Yard indaga

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

storie di ex

Buffon: "Volevo ritirarmi, Agnelli mi ha fatto ripensare"

Calciomercato

Galliani lascia il calcio e cambia vita

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento