20°

34°

Il vino

Le grandi bollicine di casa Lunelli

Le grandi bollicine di casa Lunelli
0

Per caso un magnum di Giulio Ferrari 1985 per un brindisi. Un’emozione straordinaria. Uno dei casi in cui si può davvero pensare di poter affiancare gli spumanti italiani con la grande Francia. Torrefazioni finissime, lieviti raffinati, cremosità fragrante; poi una bolla da fuoriclasse, un’acidità ancora perfetta. Brindiamo idealmente con questa casa durante Bollicine Mon Amour a San Secondo nel momento migliore di questa storica azienda che a ogni uscita di un prodotto nuovo non sbaglia un colpo. Non solo Giulio, però: che dire di bolle come il Perlé (in primis il nero) o il Riserva Lunelli? In ogni modo i Lunelli non sono paghi. Lo avevamo compreso all’uscita del Bruno Lunelli 1995: una bolla così cremosa, tropicale, densa e strutturata da essere financo eccessiva. Ora, non paghi, si cimentano nel mondo delle sboccature successive di Giulio Ferrari: in questo caso 1992, 1993, 1994. Un terzetto di fuoriclasse ad appannaggio della ristorazione più esigente che ci fa rendere conto, cosa che non pensavamo un paio di lustri fa, che certe bolle italiane se la possono giocare con quelle più nobili transalpine. Un mondo di finezza, di torrefazioni spolverate, di lieviti perfettamente integrati, di verticalità che allunga il frutto, davvero straordinari. In linea con un marchio e con una linea, la Giulio Ferrari, sempre smagliante. Una produzione che nasce nel vigneto Maso Pianizza, (550 metri di altitudine, esposizione Sud) sulla riva sinistra del fiume Adige, interamente cinto dal bosco, piantato tutto a Chardonnay alla metà degli anni Sessanta col metodo della pergola trentina semplice e a una densità di 4500 piante ettaro. Una perla che continua ad affermare un valore costantemente confermato a ogni nuovo millesimo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Daniel Day-Lewis (60 anni): "Basta film vado in pensione"

Hollywood

Daniel Day-Lewis (60 anni): "Basta film vado in pensione" Foto

Maxi murale a Rio de Janeiro: è pronto per il Guinness

record

Maxi murale a Rio de Janeiro: è pronto per il Guinness Video

Figlio di Madonna preso dal Benfica

calcio

Il figlio di Madonna preso dal Benfica

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Si fa presto a dire Lambrusco

"ROSSO FRIZZANTE"

Si fa presto a dire Lambrusco. Lo speciale

di Chichibio

Lealtrenotizie

Le fiamme divorano il deposito di una disossatura: due vigili del fuoco feriti

SALA BAGANZA

Le fiamme divorano il deposito di una disossatura: due vigili del fuoco feriti Video

Salvata la fabbrica vicina. Dipendenti al lavoro nello stabilimento produttivo 

Gaione

Ladri in camera da letto, anziana finge di dormire

3commenti

via della salute

La banda degli scooter torna in azione. Ma stavolta è costretta a fuggire Foto

2commenti

tg parma

La città vissuta su una carrozzina: Scarpa e Pizzarotti in giro con Anmic Video

SPETTACOLI

Il «Sogno» inaugura l'Arena del Due

GIOVANI

Servizio civile, pochissime adesioni e il bando sta per scadere

2commenti

Paura

Fidenza: incendio in un appartamento, cinque intossicati

tragedia

Sorbolo: 40enne muore dopo una partita di calcetto Video

parma

Cercano di scipparla sul Ponte Italia: 20enne ferita

1commento

gazzareporter

I topi d'auto stavolta scelgono via Abruzzi

SONDAGGIO

Nel Parma in B preferireste rivedere Cassano o Gilardino? Votate

5commenti

I COMMENTI

Maturità, la prima prova? «Fattibile. Matematica e quizzone sono le bestie nere»

BEDONIA

Estate, risorgono i paesi disabitati

1commento

PARALIMPIADI

Ciclismo, la nuova sfida di Righetti

LIBRI

Leo Ortolani e l'arte di meravigliarsi ancora

calciomercato

Il 60% del Parma ai cinesi di Desports (a luglio): investiranno 15 milioni Video

Crespo sarà vicepresidente. L'annuncio di Marco Ferrari: "Lascio la vicepresidenza, spazio a nuove competenze"

12commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Da Romano», qualità a conduzione famigliare

di chichibio

ITALIA/MONDO

teramo

Dottoressa accoltellata a morte: il presunto killer si è ucciso

mafie

La Dna: 'Ndrangheta stabile in quasi tutte le Regioni.E in Emilia patto con altre organizzazioni criminali"

SOCIETA'

GUSTO

I tortelli diversi: ecco le ricette

1commento

la ricetta

La ricéta p'r i tordéj d'arbètta in djalètt Pramzàn

SPORT

Moto

Max Biaggi resta in ospedale, altra operazione

Formula 1

F1, Sainz al posto di Alonso?

MOTORI

novità

Volkswagen Arteon, salutate l'ammiraglia

TECNOLOGIA

L'auto? La proveremo sul divano. Parola di Ford