-2°

Il piatto forte

Il rosso fiore d'inverno che arriva da Treviso

Il rosso fiore d'inverno che arriva da Treviso
Ricevi gratis le news
1

Fiore d’Inverno» è denominato il radicchio rosso di Treviso per la sua forma allungata e il suo brillante colore rosso cupo. Siamo in Veneto, nel territorio di Treviso ma in estensione nelle province di Padova e Venezia, più precisamente nell’area del Sele, un piccolo fiume dalle acque fredde e pulite che sono il filo conduttore nella lavorazione del radicchio. Infatti, pur nascendo nella terra, è per merito dell’acqua che arriva a completare il suo ciclo di affinamento. Naturalmente parliamo del vero, ineguagliabile, radicchio rosso di Treviso che pur trovando molte imitazioni è unico per sapore, caratteristiche organolettiche e duttilità d’impiego. La sua storia inizia il 20 dicembre 1900 con la prima mostra allestita dall’agronomo, Giuseppe Benzi, per esaltarne le sue qualità ed estenderne la conoscenza, anche se era già conosciuto dalla metà dell’Ottocento ma soltanto nel secolo successivo pienamente valorizzato per la sua unicità; tale da essere controllato, dal 1996 da un Consorzio che segue punto per punto un disciplinare indicante tutti i punti e i dati che occorrono per differenziarlo dalle imitazioni. Così importante da essere presentato con la denominazione I.G.P., la zona predisposta alla produzione, trasformazione e confezionamento, una determinata tipologia di terreno, la modalità di coltivazione e i vari procedimenti di lavorazione. Date queste premesse il profilo merceologico prevede: «Perfetto grado di maturazione; spiccata colorazione rosso-brillante del lembo fogliare, nervatura principale di color bianco, buona consistenza del cespo, pezzatura medio-grande». Ma il Radicchio di Treviso è qualcosa di più pregevole iniziando dalla sua bellezza, dal suo sapore raffinato e accattivante per quel retrogusto amarognolo che lo contraddistingue unito a una deliziosa croccantezza. E non da poco le sue caratteristiche di salubrità: dal basso tenore calorico, alla presenza di fibre, all’alta digeribilità, alla ricchezza di sali minerali. Ma prima di arrivare sulle nostre tavole subisce diversi passaggi. Seminato in primavera, matura in estate e ai primi freddi avviene la raccolta, pulizia nei campi delle foglie esterne e posizionamento nei tunnel, appositamente attrezzati e aerati. Si passa poi alla forzatura-imbianchimento, la condizione di formare nuove foglie al buio, evidenzandosi così la colorazione rossa, la croccantezza e l’amarognolo, mediante l’acqua di falda utile per l’imbianchimento. Ultima fase, la tolettatura per dare  risalto alla bellezza al cespo. Due sono le versioni di questo magnifico prodotto: il radicchio precoce la cui raccolta inizia ai primi di settembre per essere venduto alla metà dello stesso mese; il tardivo (il più pregiato), raccolto ai primi di novembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • chiara

    19 Novembre @ 13.14

    da trevigiana doc...vi dico...occhio!!! se ne vedono in giro molti, ma uno solo è il vero "tardivo"...cotto sulla griglia con un po' di olio e sale e accompagnato ad un bicchiere di prosecco....è la fine del mondo!!!! da provare!!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sant'Ilario: allegria al Be Movie

FESTE PGN

Sant'Ilario: allegria al Be Movie Foto

Emma Chambers

Emma Chambers

Gran Bretagna

Morta Emma Chambers, sorella di Hugh Grant in "Notting Hill"

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

social

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Pecorello Grisara» di Ceraudo, aromi fragranti e agrumi solari ma non solo

IL VINO

«Pecorello Grisara» di Ceraudo, aromi fragranti e agrumi solari ma non solo

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Neve

MALTEMPO

Ancora neve: rischio gelate in Appennino, stasera stop ai mezzi pesanti in A1 e via Emilia

Disagi limitati in autostrada

APPENNINO

Rischio gelo: scuole chiuse a Bardi, Bore, Varsi, Varano Melegari e Berceto

GAZZAREPORTER

I primi effetti di Burian

Temperature già sotto lo zero a Calestano

Comune di Parma

Maltempo, cimiteri chiusi fino al 28 febbraio

MONTICELLI

Si sentono male alla festa: 45 persone finiscono in ospedale a Parma

GAZZAREPORTER

Le foto di una lettrice: "Piazzale San Lorenzo, rifiuti abbandonati nonostante l'ecostation"

WEEKEND

Tra sci, escursioni e tavole golose: l'agenda della domenica

Attore

Addio a Poletti, recitò con Fellini

Via Picasso

«Undici colpi nel mio bar: un incubo»

Svaligiato per l'ennesima volta il Tato Bar

1commento

CALCIO

Salernitana-Parma, non ci saranno Siligardi, Munari e Di Gaudio: parla D'Aversa Video

1commento

In treno

Violinista dimentica la valigia, «miracolo» della Polfer

Traversetolo

I profughi spalano la neve: tregua tra Comune e Betania

1commento

PARMA

Autovelox e autodetector: il calendario dei controlli

2commenti

GAZZAREPORTER

Domenica, ore 7: "Sta nevicando abbondantemente a Panocchia" Foto

VIADANA

Sequestrato un furgone carico di agnelli maltrattati

1commento

PARMA 2020

Capitale della cultura: svelati tutti i progetti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il misterioso filo che lega le vite di tutti noi

di Michele Brambilla

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

GENOVA

Uomo armato in zona stadio: fermato un 26enne, sequestrata una pistola lanciarazzi

MALTEMPO

Pilone crolla sul ponte: bloccato l'accesso stradale a Venezia Foto Video

SPORT

RUGBY

Zebre sconfitte in casa 10-7 dal Cardiff Blues

SALSO-BUSSETO

La neve non ferma la Sojasun Verdi Marathon: vincono Tariq Bamaarouf ed Elenora Gardelli Foto

2commenti

SOCIETA'

LA PEPPA

Frittata di spaghetti, la ricetta del cuore

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

MOTORI

Il salone

Ginevra, la guida completa. 100 anteprime

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery