-3°

Il vino

«Bollicine... mon amour»: un successo a San Secondo

«Bollicine... mon amour»: un successo a San Secondo
0

Paolo Panni

Alla Rocca dei Rossi una tre giorni di successo, all’insegna delle bollicine, ma anche della gastronomia e della cultura. Ancora una volta un «ponte» fra Italia e Francia di importante valore, non solo commerciale. Ha riscosso un grande successo, richiamando centinaia e centinaia di persone, l’appuntamento con «Bollicine...Mon Amour», organizzato dall’omonima associazione culturale col patrocinio di Provincia, Comune, Alma, Alma Wine Academy, rivista «Spirito di Vino», Ascom Parma, Consorzio del Parmigiano Reggiano, contrade Trinità e Dragonda e diversi sponsor privati. Per tre intere giornate, nello splendido maniero della Bassa, i grandi protagonisti sono state le migliori cuvée (con degustazioni e vendita). In tanti hanno avuto l’opportunità di andare alla scoperta di 50 produttori autorevoli e selezionati e 150 bollicine,  fra champagne e crémants (di Alsace, Bouyrgogne, Jura, Limoux e Loire) e metodo classico italiano da Franciacorta a Oltrepo' Pavese, ma anche da Piemonte, Valle d’Aosta, Trentino Alto Adige, Veneto, Emilia Romagna, Colline di Parma ed altro ancora. Fra gli ospiti il giornalista di «Spirito di Vino» Alberto Lupetti che ha anche condotto degustazioni con Moet & Chandon Veuve Clicquot ed ha permesso di andare alla scoperta della grande qualità «Ferrari».
«Una manifestazione veramente ben riuscita - ha commentato lo stesso Lupetti - nella patria della miglior gastronomia italiana, in una provincia che ha dimostrato di saper apprezzare le bollicine. Un matrimonio perfetto, quindi, tra la vostra gastronomia e le bollicine».

Alle «bollicine» di Italia e Francia si sono «abbinate» anche le specialità gastronomiche, con lo spazio ristorativo nel quale Sergio Preziosa del Relais di campagna Galù di San Secondo ha proposto cappelletti in brodo di cappone e risotto Carnaroli di Lodi allo champagne. Inoltre hanno partecipato, coi loro prodotti, Antica Ardenga di Diolo; Azienda agricola biologica La piana di Capraia Isola; prosciuttificio Rulliano di Langhirano; Gradellini Pane-Pasta di Parma; Torrefazione Lady Cafè di San Secondo; Tentazioni Pugliesi di Trani; Frati Vivai Piante di Fontanellato e Nuova pasticceria Lady di San Secondo. Il tutto impreziosito dalle opere dell’artista Alfonso Borghi. Piena soddisfazione è stata espressa da Angelo Pezzarossa, presidente dell’associazione «Bollicine...Mon Amour» che ha ribadito come l’evento «voglia essere un ponte dei sapori fra Italia e Francia in cui le effervescenze, espresse sotto forma di bollicine, champagne e metodo classico italiano vengono esaltate al massimo. Quelli presenti - ha aggiunto - erano quasi tutti micro-produttori, ma abbiamo aperto anche a grosse maison, come Moet & Chandon e l’azienda Ferrari, per far capire che anche le grosse aziende possono avere prodotti di qualità se li curano in modo maniacale».
E la qualità dell’evento sansecondino è stata evidenziata anche da Marcello Lunelli delle Cantine Ferrari di Trento. «Si è aderito subito e con entusiasmo - ha detto - per la qualità dell’organizzazione, dei visitatori e della manifestazione stessa che ha dato vita ad un bellissimo giro di cultura delle bollicine, spaziando dai cugini d’Oltralpe fino a tutto il panorama italiano».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

1commento

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Una scena della "Madama Butterfly" andata in scena ieri alla Scala

La Scala

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Borghi: «Giusto razionalizzare i reparti»

Ospedale

Borghi: «Giusto razionalizzare i reparti»

1commento

Polizia municipale

Dalla Puglia a Collecchio in tre ore? No, tachigrafo truccato: maxi-multa

LEGA PRO

Il Parma di D'Aversa debutta a Bolzano con il Sudtirol Diretta dalle 14,30

allarme

Sterpaglie in fiamme, rogo a Ponte Italia

Attorno alle 22 di ieri 

parma

Luminarie: spesi 125mila euro

1commento

Inchiesta

E' emergenza truffe, anziani nel mirino: ecco le "trappole" più utilizzate

Politica

Pellacini: "Via D'Azeglio, sala giochi al posto del market?"

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

9commenti

Lutto

Tina Varani, una vita per la famiglia

Carabinieri

Con Rey il labrador «a caccia» di droga

Sicurezza

Diciassette nuovi «occhi» a Noceto

Sala Baganza

Festeggiano 50 anni di matrimonio aiutando la Casa della salute 

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

4commenti

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie. E arriva la replica dell'Ospedale

4commenti

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Anteprima Gazzetta

Truffe, ecco come difendersi Video

Un'inchiesta di due pagine sulle truffe più frequenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

14commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Scivolano in un dirupo: un morto e due feriti

MONTECCHIO EMILIA

Vende Audi A4 a 1.800 euro ma è una truffa: denunciato bergamasco

1commento

SOCIETA'

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

REGALI DI NATALE 2016

Scopri il regalo giusto per il tuo lui

SPORT

Colombia

Disastro Chapecoense: primi arresti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento