18°

Il piatto forte

La guida «Slow Wine» premia i vini di Parma

La guida «Slow Wine» premia i vini di Parma
0

di Andrea Grignaffini

Dopo un lungo periodo di gestazione, e di conseguente attesa del pubblico, è stata pubblicata la prima edizione della guida «Slow Wine 2011. Storie di Vita, Vigne, Vini in Italia» edita da Slow Food (pag. 1215; 24,00) a cura di Giancarlo Gariglio e Fabio Giavedoni. Un volume che «nasce da un’idea semplice; doveva essere una fotografia reale dell’attuale situazione del vino in Italia». Ovvero un nuovo modo di scrivere di vino non limitandosi solo a descriverlo a 360° al momento di stappare la bottiglia e degustarlo, ma iniziando dall’azienda andando in loco, dalla vigna alla cantina, per scoprire tutti i vari passaggi e i procedimenti in itinere per arrivare al prodotto finale.
Una guida dai numeri importanti: 2.100 le cantine visitate; 1.850 quelle recensite; 21.000 vini degustati; 8.400 i migliori vini selezionati; 200 esperti del settore e collaboratori che hanno battuto tutto il territorio italiano; 56 le cartine geografiche che mappano le aree dei vigneti nella penisola. Novità di questa guida è l’inserimento nella recensione di tutte quelle informazioni particolareggiate che partono dalla vigna e seguono i vari passaggi nel lavoro del viticoltore. La lettura del testo comprende la valutazione della cantina migliore con il simbolo della chiocciola «per come interpreta valori organolettici, territoriali, ambientali, identitari in sintonia con Slow Food». Il contrassegno della bottiglia è dato alla cantina per l’ottima qualità media di tutte le bottiglie; la  come Moneta all’azienda per il miglior rapporto qualità/prezzo per tutte le bottiglie presentate in degustazione.
Passando alla valutazione dei singoli vini è assegnato il «Vino Slow» ai vini che riassumono oltre la qualità, i caratteri legati al territorio, all’ambiente e alla storia. Il simbolo «Grande Vino» viene aggiudicato alle migliori bottiglie sotto il profilo organolettico. La dicitura «Vino Quotidiano» alle bottiglie che non superano i 10 euro per l’eccellente rapporto qualità/prezzo.
Nella nostra provincia sono recensite alcune aziende, tra cui spicca Camillo Donati del Pilastro che ha meritato la chiocciola e l’ per «l’approccio razionale all’agricoltura biodinamica… e cercando senza compromessi la più naturale espressione del territorio».
Il suo vino che ha maggiormente conquistato è Il Mio Barbera 2008, «La rifermentazione in bottiglia ne accentua la rustica schiettezza, la polpa pastosa e fresca, potente e vibrante, con una carbonica gentilissima». Con il simbolo  Carra di Casatico si distingue per «gestire le vigne secondo i criteri della lotta guidata e integrata» e spicca (come vino quotidiano) il suo Colli di Parma Malvasia Spumante Extra Dry 2009 «di piacevole fattura, varietale e nitido all’olfatto, rotondo, vivo e ben calibrato al palato». Segue Monte delle Vigne di Ozzano Taro per l’ampia superficie vitata, il perfetto connubio tra estetica e funzionalità nella nuova sede e merita la citazione (vino quotidiano) il suo Lambrusco 2009 «fruttato e agile». Altra azienda segnalata è Lamoretti di Casatico «convinti sostenitori della lotta integrata in vigna». Terminiamo con l’azienda più giovane, Crocizia di Pastorello per «l’impegno in agricoltura biologica in vigna e in cantina».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Schianto contro un camion: gravissimo un motociclista

traversetolo

Pauroso schianto contro un camion: muore un motociclista 42enne 

Il 42enne Andrea Ardenti Morini vittima di un incidente sulla strada per Neviano Video

1commento

tg parma

50enne scomparso a Diolo: continuano le ricerche ma cresce la paura

soragna

Paura a Diolo: incidente, auto nel fosso

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

1commento

raduno

500 Miles...un fiume di Harley Davidson a Parma Gallery

storie di ex

Ancelotti Re d'Europa: scudetto anche in Germania (col Bayern)

lavoro

Occupazione: Bolzano è regina (73%), Parma è quinta (68,7%)

agenda

Street food, primavera in tavola e... tattoo: l'agenda del sabato

domenica

Primarie del Pd: istruzioni per poter votare

Dalle 8 alle 20

tg parma

Forza Italia e Fratelli d'Italia: Vaccaro e Bocchi capolista

Allarme

Un'altra truffa del gas, occhio ai falsi lettori di contatori

polizia

"C'è un'auto sospetta": era rubata e carica di arnesi da scasso

Noceto

Noceto senza tangenziale, Fecci alza il tiro

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

12commenti

Viabilità

Troppi camion in paese, allarme a Vicofertile

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

1commento

ITALIA/MONDO

tunisia-Italia

Strage di Berlino: la salma di Amri custodita (e rimpatriata?) a spese dell'Italia

egitto

Il portavoce di al-Sisi: "Col Papa non si è parlato di Regeni"

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

Calciomercato

Galliani lascia il calcio e cambia vita

formula uno

Gp di Russia: la prima fila è della Ferrari. Vettel in pole

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento