Il vino

Anche a Parma si inizia a parlar di spumanti

Anche a Parma si inizia a parlar di spumanti
0

di Andrea Grignaffini

Esce per il secondo anno consecutivo la Guida Oro «Gli Spumanti d’Italia 08-09», edito da Veronelli Editore (pag. 418; euro 19,00), curata da Nichi Stefi. L’opera comprende 1512 spumanti degustati, 656 selezionati e commentati, 282 produttori descritti.
 Il volume si può suddividere in due parti; la prima comprende informazioni di carattere generale, legislative, metodologie nella produzione spumantistica, varie tipologie di spumanti, indicazione delle zone di produzione in Italia. La seconda parte presenta le aziende produttrici, i vini degustati corredati da commenti personali degli stessi degustatori, il giudizio espresso in foglioline rosse che vanno da una per un vino buono a 5 per l’eccellenza, la denominazione, alcuni simboli esplicativi su precise informazioni e le varie fasce di prezzo per orientare il lettore. Inoltre troviamo un elenco dei produttori, dei vini spumanti secondo i diversi metodi di produzione e l’introduzione di cartine territoriali.

La nostra provincia sappiamo non è terroir molto vocato alla produzione di Spumanti, infatti, la guida cita una sola azienda, Carra di Casatico di Langhirano con due vini: Cinque Torri che conquista 2 foglioline con la seguente motivazione; «Anche i vini hanno un sesso, che non è quello degli angeli, e i degustatori per sesso si sono divisi. Femminile e graziato per il suo bouquet delicato di fiori bianchi cui seguono armonici i lieviti, al palato è pieno, ampio, strutturato con un carattere delicato ma dal finale lungo e sostenuto. Questo il giudizio del versante femminile, mentre dai maschi viene considerato con una certa qual sufficienza, amichevole, ma troppo armonico, con una certa mollezza di troppo, anche perché gli manca un filo di acidità “nettoyante”. Tutti d’accordo però sull’abbinamento: salumi, lardi, crostini, perché questo vino è il testimone della sua terra».
 

L’altro vino è Colli di Parma Malvasia Acuto che raggiunge una stella con la seguente motivazione: «Un po’ scarso  di bollicine, ha però un bel colore cristallino e un profumo tra il floreale, l’agrumato, la salvia e la torta di mucca. Sensazioni che si ripropongono al gusto, ma con una carbonica assolutamente sopra le righe, squilibrata, rimane però una gradevole nota semiaromatica che primeggia e permane. E’ un vino che è bene consumare, per la sua forse eccessiva freschezza, con cibi grassi: ideale con un piatto di buona coppa».

SEMPRE IN TEMA DI BOLLICINE:  UNA CHICCA DAL PIEMONTE
Quando il Nebbiolo «frigge»
Anche da un’uva come il nebbiolo si possono ottenere bollicine intriganti. Della serie strano ma vero: potenza dei nostri vitigni autoctoni.
Ce lo conferma il Brut Rosé Faiv di Marchisio, Tenuta Ca’ du Russ, ottenuto con metodo tradizionale. Fermentazione a temperatura controllata, il vino base viene imbottigliato l’anno successivo dove rifermenta e matura sui lieviti per altri due anni, allorché esplicate le operazioni di remuage e degorgement viene poi commercializzato.
Uno spumante non solo da aperitivo, ma perfetto a tutto pasto per la sua eleganza fiorita, il cenno vinoso e la capacità di bene evolversi nel tempo. Merito, probabilmente, del vitigno di origine.
Dalla stessa tenuta lo Spumante Fraiv, da metodo tradizionale, ottenuto dalle migliori uve arneis, raccolte a metà settembre, fermentate a temperatura controllata, il vino base dopo sei mesi viene imbottigliato dove per altri due anni compie la rifermentazione e la maturazione sui lieviti.
Dopo le operazioni di remuage e degorgement viene posto in vendita. Colore paglierino, perlage fine, spuma persistente, sentori fruttati, gusto sapido, carico con finale tendente all’amarognolo.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

3commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Un coro di no per la chiusura del supermercato di via D'Azeglio

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

convegno

Migranti, Pizzarotti in Vaticano: "Comuni lasciati soli" Video

4commenti

derby

Reggiana-Parma: in vendita i biglietti (4.200)

1commento

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

2commenti

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

1commento

Gazzareporter

I "magnifici 13"

2commenti

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

15commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti