20°

Il piatto forte

Il cenone è globalizzato per un Capodanno felice

Il cenone è globalizzato per un Capodanno felice
0

La forte carica scaramantica di cui si riempie la notte dell’ultimo dell’anno è quanto di più comune possa esserci tra le diverse tradizioni che avvicinano e differenziano le popolazioni della terra, tutte riunite nel loro circondario per festeggiare il nuovo che verrà. La velata magia che lievemente s’insinua, traspare vivacemente negli atteggiamenti dei commensali, nella disposizione di alcuni oggetti, nella scelta accurata di cibi e bevande. Niente è per caso, neppure l’abbigliamento, contrastante, a volte rosso, come capita qui, a volte bianco, come succede a Rio de Janeiro, dove il candido colore è a ricordo del grande valore della pace. Nulla appunto è lasciato alla sorte, è come se in quelle poche ore di passaggio, così intensamente intrise di mascherate alchimie, si giocasse seriamente la partita di quello che verrà. Così pure la tavola entra in questo equilibrio occultato, in questo meccanismo fatto di tradizioni ma soprattutto di superstizioni. Basta nominare le lenticchie: la loro fama fortunata deriva dall’usanza di regalare un portamonete ricolmo di questi piccoli legumi, con il buon auspicio che si possano trasformare in altrettante monete d’oro. Cinesi invece sono i ravioli, contenitori di ripieno ricordanti lingotti preziosi, degustati come augurio per ricche soddisfazioni. Un dolce di farina di riso, accompagnato da diverse salse, sarà il pretesto per regalare una vita più zuccherata. Forte è invece nella terra del Sol Levante la tradizione che ricorda di ringraziare gli dèi protettori dei raccolti e di far riunire gli spiriti degli antenati. Le città, adornate a festa con rami di pino e di bambù, propongono sulle loro tavole cibi auspicio di felicità e prosperità: i Kuromane, fagioli di soia nera, aiutano a rimanere in salute, mentre il Kouhaku kamaboko, un pasticcio di pesce in forma cilindrica, propone i colori del rosso e del bianco a ricordare rispettivamente la gioia e la sacralità. In Grecia si taglia la torta di San Basilio, sorta di pan dolce al cui interno una moneta nascosta nell’impasto sarà trovata da chi riceverà un anno pieno di fortune. Nella penisola spagnola è usanza che dodici chicchi d’uva vengano mangiati, allo scoccare della mezzanotte, seguendo i rintocchi dell’orologio della Puerta del Sol di Madrid. 

E ancora, zuppa di cipolla gratinata, all’alba del nuovo anno, in Belgio, grandi tacchini e gelatina di mirtilli in Canada, riso al cocco e pesce Tilapia in Kenya, coscia di maiale con salsa di prugne al forno in Messico. E via dicendo. 
Una misticanza di sapori e di odori, apparentemente differenti, velatamente accomunati da un ancestrale comune denominatore: quella vena scaramantica e superstiziosa, razionalmente scansata, illogicamente fondamentale.  Andrea Grignaffini 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

David, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film

DAVID

La pazza gioia, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film Video

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Maxi-sequestro di armi da guerra in provincia. In manette in cinque

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

1commento

Crisi

Copador, si apre la strada del risanamento

corte dei conti

Interviste a pagamento, assolto Villani. Condannati 6 ex consiglieri regionali

1commento

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

2commenti

Femminicidio

La madre di Alessia: «Oggi compirebbe 40 anni»

Personaggi

Francesco Canali, messaggio di speranza ai malati di Sla

sondaggio

Le cose buone e belle di Parma? Boom di voti online

Il personaggio

Bassi: «Il Parma a Gubbio finalmente ha fatto il Parma»

Lavoro

Gli agricoltori contro l'abolizione dei voucher

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Lutto

Addio a Carlo Carli, pioniere del marketing

Intervista

Uto Ughi: «Un buon violino è come una Ferrari»

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

9commenti

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

15commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

4commenti

LA BACHECA

Venti offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

roma

Massacrato dal branco: fermati due fratelli. Si nascondevano da parenti

Salute

Ausl, caso di meningococco nell'Appennino reggiano

SOCIETA'

La polemica

Due ragazze indossano i leggings: United nega l'imbarco

3commenti

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

1commento

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017