-7°

Il piatto forte

Il cenone è globalizzato per un Capodanno felice

Il cenone è globalizzato per un Capodanno felice
0

La forte carica scaramantica di cui si riempie la notte dell’ultimo dell’anno è quanto di più comune possa esserci tra le diverse tradizioni che avvicinano e differenziano le popolazioni della terra, tutte riunite nel loro circondario per festeggiare il nuovo che verrà. La velata magia che lievemente s’insinua, traspare vivacemente negli atteggiamenti dei commensali, nella disposizione di alcuni oggetti, nella scelta accurata di cibi e bevande. Niente è per caso, neppure l’abbigliamento, contrastante, a volte rosso, come capita qui, a volte bianco, come succede a Rio de Janeiro, dove il candido colore è a ricordo del grande valore della pace. Nulla appunto è lasciato alla sorte, è come se in quelle poche ore di passaggio, così intensamente intrise di mascherate alchimie, si giocasse seriamente la partita di quello che verrà. Così pure la tavola entra in questo equilibrio occultato, in questo meccanismo fatto di tradizioni ma soprattutto di superstizioni. Basta nominare le lenticchie: la loro fama fortunata deriva dall’usanza di regalare un portamonete ricolmo di questi piccoli legumi, con il buon auspicio che si possano trasformare in altrettante monete d’oro. Cinesi invece sono i ravioli, contenitori di ripieno ricordanti lingotti preziosi, degustati come augurio per ricche soddisfazioni. Un dolce di farina di riso, accompagnato da diverse salse, sarà il pretesto per regalare una vita più zuccherata. Forte è invece nella terra del Sol Levante la tradizione che ricorda di ringraziare gli dèi protettori dei raccolti e di far riunire gli spiriti degli antenati. Le città, adornate a festa con rami di pino e di bambù, propongono sulle loro tavole cibi auspicio di felicità e prosperità: i Kuromane, fagioli di soia nera, aiutano a rimanere in salute, mentre il Kouhaku kamaboko, un pasticcio di pesce in forma cilindrica, propone i colori del rosso e del bianco a ricordare rispettivamente la gioia e la sacralità. In Grecia si taglia la torta di San Basilio, sorta di pan dolce al cui interno una moneta nascosta nell’impasto sarà trovata da chi riceverà un anno pieno di fortune. Nella penisola spagnola è usanza che dodici chicchi d’uva vengano mangiati, allo scoccare della mezzanotte, seguendo i rintocchi dell’orologio della Puerta del Sol di Madrid. 

E ancora, zuppa di cipolla gratinata, all’alba del nuovo anno, in Belgio, grandi tacchini e gelatina di mirtilli in Canada, riso al cocco e pesce Tilapia in Kenya, coscia di maiale con salsa di prugne al forno in Messico. E via dicendo. 
Una misticanza di sapori e di odori, apparentemente differenti, velatamente accomunati da un ancestrale comune denominatore: quella vena scaramantica e superstiziosa, razionalmente scansata, illogicamente fondamentale.  Andrea Grignaffini 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

Eva Herzigova

Eva Herzigova

L'INDISCRETO

Bellezze mozzafiato e vallette a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Incidente sulla via Emilia: traffico bloccato a Parola

Parola

Scontro auto-camion sulla via Emilia: muore un 60enne

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

2commenti

CLASSIFICA 

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

29commenti

Parma

Trovati in un giorno 3 veicoli rubati: uno scooter, una Clio e una Fiat Ritmo

Parma

Ancora una settimana di gelo, possibili nuove nevicate in Appennino Video

LA STORIA

«Grazie a mio marito ho una nuova vita»

Berceto

Dopo 67 anni la cicogna torna a Pelerzo

Senzatetto

Tante iniziative per i senzatetto. E' polemica fra il Comune e la Diocesi

3commenti

Parma

Terremoto: scossa di magnitudo 2.2 in Appennino

il caso

Minacce e insulti: Bello FiGo, a rischio concerti di Foligno e Torino

Al rapper parmigiano-ghanese sono state cancellate tre date in meno di un mese

18commenti

Calcio

Il Parma acquista Munari: oggi la presentazione con Edera Video

Il centrocampista ha già giocato con la maglia crociata in serie A e in Coppa Italia

musica

Giulia, una stella del jazz pronta a brillare

La felinese è in finale al Concorso Bettinardi

Gazzareporter

Il Mondo di Flo

Gazzareporter

Pulire la Parma con temperature sotto zero...

polemica

"Marchio Parma in Giappone", affondo della Lega, Casa risponde

La storia

In via Po circondati dal degrado

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

6commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

ECONOMIA

L'Fmi taglia il pil dell'Italia: +0,7% nel 2017, +0,8% nel 2018

Motori

La Germania chiede il richiamo di Fiat 500, Doblò e Jeep-Renegade

SOCIETA'

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

ISTAT

Grandi città fuori dalla deflazione. Sopra i 150mila abitanti Parma tra le più care

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video