-3°

Il piatto forte

Le golosità nella calza. Dolci e carbone per la Befana

Le golosità nella calza. Dolci e carbone per la Befana
0

Chichibìo
Ha scritto di tutto Giovanni Pascoli - e, ovviamente, anche grande poesia. Ma questa immagine della sua Befana («Viene viene la Befana/ vien dai monti a notte fonda./ Come è stanca! La circonda/ neve, gelo e tramontana./...e la neve è il suo mantello/ed il gelo il suo pannello/...»), questa Befana così invernale e nordica non convince. E', infatti, molto distante da quell'iconografia un po' fissa, ma di certo festiva, e ora anche con qualche variazione smaliziata, che prevede scarpe rotte, gonnellone scuro, sciarpa e cappellaccio, a vestire il corpo di una vecchia dal naso adunco e un cesto di doni da distribuire, un po' sibilla, maga scalcinata, strega buona. Questa svolazzante Befana (da «epifania» - apparizione del sacro, quando Gesù si manifesta al mondo e ai Re Magi- e da lì «bifanìa», «befana») è piuttosto l’erede di quelle figure lunari, guidate da Diana, che popolavano i cieli nelle dodici notti che corrono tra Natale e l’Epifania e che propiziavano i futuri raccolti dei campi da poco seminati.
Erano le cerimonie rituali del solstizio d’inverno, quando la luce riprende gradualmente il sopravvento sulla notte, liturgie che poi il Cristianesimo trasformerà nell’evento di Dio incarnatosi per redimere il mondo dal buio del peccato. Erano le feste romane di Giano e Strenia (da cui «strenna»), le feste augurali dello scambio dei doni spesso in forma di fave, frutta secca, statuette di coccio. Il ciclo della natura, giunto a compimento, è rappresentato dalla vecchia ormai pronta a morire, a diventare figura sacrificale, una commare secca da bruciare, perché il nuovo possa rinascere. Non prima però di avere fatto il bilancio del passato, la previsione sul futuro: e allora doni e punizioni, dolci e carbone. S'accendono i fuochi a rischiarare la notte: «Brusa la vecia» nelle campagne venete, il falò del «vecchione» in piazza a Bologna. I Re Magi, partiti dall’oriente persiano seguendo la stella cometa, arrivano a Betlemme e portano oro, incenso, mirra. La Befana mediterranea, vola sulla scopa, lascia dolci e doni a tutti e anche il carbone diventa zucchero, perché possa compiersi l’esorcismo contro le pene passate, perché il futuro sia sempre e solamente propizio.
La torta dei Re, che si prepara in molte cucine del sud Europa, è rotonda come il sole, come il ciclo della vita, e nasconde nel suo impasto una fava, o una statuetta, o una moneta: chi la trova, sarà Re per un giorno e forse fortunato per tutto l’anno. La notte dei doni che chiude il periodo cerimoniale di fine anno, quella che «tutte le feste porta via», la dodicesima notte è, come la commedia di Shakespeare che porta questo nome, piena di speranze e di mistero, di stupore e di attese - mentre ci si prepara ad una nuova vita.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Kim Kardashian divorzia?

Gossip

Kim Kardashian divorzia?

1commento

E' nato l'ottavo figlio di Mick Jagger

Mick Jagger

New York

E' nato l'ottavo figlio di Mick Jagger Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

terremoto

paura in mattinata

Scossa di terremoto nell'Appennino reggiano: 4.0

lega pro

Parma, sorriso finito: subito al lavoro per il Teramo Video

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

Paura

Spray al peperoncino in discoteca

Comune

Bilancio: ecco tutti gli interventi previsti nel 2017 assessorato per assessorato

1commento

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

1commento

gazzareporter

Sacchi della spazzatura in piazzale Santa Rita Fotogallery

CAVALCAVIA

Via Mantova, presto un nuovo guard rail

3commenti

PEDEMONTANA

Allarme povertà, sussidi per 150 famiglie

1commento

LIBRO

Sopra Le Aspettative, la vita oltre la Sla

17a giornata

D'Aversa, buona la prima: 1-0 e 3 punti d'oro a Bolzano Guarda il gol - Fotogallery

Nocciolini: "Stesso Parma, ma con più grinta", Scavone: "Bene, ma la strada è lunga" (Video)Pacciani: "Vittoria sofferta ma meritata" (Videocommento) - D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi la squadra ha tenuto" (Video)Lega Pro, risultati e classifica (guarda)

3commenti

sudtirol-parma 0-1

D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi abbiamo tenuto bene" Video

incidente

Auto contro un palo a Soragna: 21enne ferito

WEEKEND

Natale nell'aria: dagli acrobati ai mercatini i 5 eventi imperdibili

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

giallo

Trovato cadavere a Roma, forse studentessa scomparsa

SPAZIO

Usa, è morto l'astronauta John Glenn

SOCIETA'

Londra

E' morto Greg Lake, la voce di Emerson, Lake and Palmer

STRAJE'

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

SPORT

Storie di ex

Fiorentina avanti in Europa grazie a Chiesa jr.

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

MOTORI

Suzuki, il grande ritorno di Ignis