-6°

Il piatto forte

Le golosità nella calza. Dolci e carbone per la Befana

Le golosità nella calza. Dolci e carbone per la Befana
0

Chichibìo
Ha scritto di tutto Giovanni Pascoli - e, ovviamente, anche grande poesia. Ma questa immagine della sua Befana («Viene viene la Befana/ vien dai monti a notte fonda./ Come è stanca! La circonda/ neve, gelo e tramontana./...e la neve è il suo mantello/ed il gelo il suo pannello/...»), questa Befana così invernale e nordica non convince. E', infatti, molto distante da quell'iconografia un po' fissa, ma di certo festiva, e ora anche con qualche variazione smaliziata, che prevede scarpe rotte, gonnellone scuro, sciarpa e cappellaccio, a vestire il corpo di una vecchia dal naso adunco e un cesto di doni da distribuire, un po' sibilla, maga scalcinata, strega buona. Questa svolazzante Befana (da «epifania» - apparizione del sacro, quando Gesù si manifesta al mondo e ai Re Magi- e da lì «bifanìa», «befana») è piuttosto l’erede di quelle figure lunari, guidate da Diana, che popolavano i cieli nelle dodici notti che corrono tra Natale e l’Epifania e che propiziavano i futuri raccolti dei campi da poco seminati.
Erano le cerimonie rituali del solstizio d’inverno, quando la luce riprende gradualmente il sopravvento sulla notte, liturgie che poi il Cristianesimo trasformerà nell’evento di Dio incarnatosi per redimere il mondo dal buio del peccato. Erano le feste romane di Giano e Strenia (da cui «strenna»), le feste augurali dello scambio dei doni spesso in forma di fave, frutta secca, statuette di coccio. Il ciclo della natura, giunto a compimento, è rappresentato dalla vecchia ormai pronta a morire, a diventare figura sacrificale, una commare secca da bruciare, perché il nuovo possa rinascere. Non prima però di avere fatto il bilancio del passato, la previsione sul futuro: e allora doni e punizioni, dolci e carbone. S'accendono i fuochi a rischiarare la notte: «Brusa la vecia» nelle campagne venete, il falò del «vecchione» in piazza a Bologna. I Re Magi, partiti dall’oriente persiano seguendo la stella cometa, arrivano a Betlemme e portano oro, incenso, mirra. La Befana mediterranea, vola sulla scopa, lascia dolci e doni a tutti e anche il carbone diventa zucchero, perché possa compiersi l’esorcismo contro le pene passate, perché il futuro sia sempre e solamente propizio.
La torta dei Re, che si prepara in molte cucine del sud Europa, è rotonda come il sole, come il ciclo della vita, e nasconde nel suo impasto una fava, o una statuetta, o una moneta: chi la trova, sarà Re per un giorno e forse fortunato per tutto l’anno. La notte dei doni che chiude il periodo cerimoniale di fine anno, quella che «tutte le feste porta via», la dodicesima notte è, come la commedia di Shakespeare che porta questo nome, piena di speranze e di mistero, di stupore e di attese - mentre ci si prepara ad una nuova vita.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Mediaset boccia Wanna Marchi e la figlia

ISOLA DEI FAMOSI

Mediaset boccia Wanna Marchi e la figlia

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Il ritratto

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

VIABILITA'

Cascinapiano, i residenti: "Chieste strisce pedonali e più luci: inascoltati"

3commenti

BASILICAGOIANO

Omicidio Habassi: Del Vasto capace di intendere e volere

tg parma

Greci, dai Nuovi consumatori alla candidatura alle comunali Video

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: grave un camionista

Parma

Violenze e foto shock alla ex che lo ha lasciato: 28enne patteggia

tribunale

Molestò operaia durante la campagna del pomodoro: condannato caporeparto

Il caso

Guerra fra farmacie, il Tar dà ragione a Medesano

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Fotografia

Parma di Badignana: la cascata

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

1commento

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

15commenti

"buona scuola"

La docente materana vince la causa: iIlegittimo trasferimento a Parma

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

1commento

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

TERREMOTO

Centro Italia, nuove forti scosse. Ingv: "Mai vista una serie come questa"

mafia del brenta

Sequestrato il "tesoro" di Felice Maniero

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

TEATRO

Nuovo Teatro Pezzani: cancellato "Rosso Giungla"

SPORT

tg parma

Lotta al doping, il Ris di Parma indagherà sul caso Schwazer

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video