17°

30°

Il piatto forte

Le golosità nella calza. Dolci e carbone per la Befana

Le golosità nella calza. Dolci e carbone per la Befana
Ricevi gratis le news
0

Chichibìo
Ha scritto di tutto Giovanni Pascoli - e, ovviamente, anche grande poesia. Ma questa immagine della sua Befana («Viene viene la Befana/ vien dai monti a notte fonda./ Come è stanca! La circonda/ neve, gelo e tramontana./...e la neve è il suo mantello/ed il gelo il suo pannello/...»), questa Befana così invernale e nordica non convince. E', infatti, molto distante da quell'iconografia un po' fissa, ma di certo festiva, e ora anche con qualche variazione smaliziata, che prevede scarpe rotte, gonnellone scuro, sciarpa e cappellaccio, a vestire il corpo di una vecchia dal naso adunco e un cesto di doni da distribuire, un po' sibilla, maga scalcinata, strega buona. Questa svolazzante Befana (da «epifania» - apparizione del sacro, quando Gesù si manifesta al mondo e ai Re Magi- e da lì «bifanìa», «befana») è piuttosto l’erede di quelle figure lunari, guidate da Diana, che popolavano i cieli nelle dodici notti che corrono tra Natale e l’Epifania e che propiziavano i futuri raccolti dei campi da poco seminati.
Erano le cerimonie rituali del solstizio d’inverno, quando la luce riprende gradualmente il sopravvento sulla notte, liturgie che poi il Cristianesimo trasformerà nell’evento di Dio incarnatosi per redimere il mondo dal buio del peccato. Erano le feste romane di Giano e Strenia (da cui «strenna»), le feste augurali dello scambio dei doni spesso in forma di fave, frutta secca, statuette di coccio. Il ciclo della natura, giunto a compimento, è rappresentato dalla vecchia ormai pronta a morire, a diventare figura sacrificale, una commare secca da bruciare, perché il nuovo possa rinascere. Non prima però di avere fatto il bilancio del passato, la previsione sul futuro: e allora doni e punizioni, dolci e carbone. S'accendono i fuochi a rischiarare la notte: «Brusa la vecia» nelle campagne venete, il falò del «vecchione» in piazza a Bologna. I Re Magi, partiti dall’oriente persiano seguendo la stella cometa, arrivano a Betlemme e portano oro, incenso, mirra. La Befana mediterranea, vola sulla scopa, lascia dolci e doni a tutti e anche il carbone diventa zucchero, perché possa compiersi l’esorcismo contro le pene passate, perché il futuro sia sempre e solamente propizio.
La torta dei Re, che si prepara in molte cucine del sud Europa, è rotonda come il sole, come il ciclo della vita, e nasconde nel suo impasto una fava, o una statuetta, o una moneta: chi la trova, sarà Re per un giorno e forse fortunato per tutto l’anno. La notte dei doni che chiude il periodo cerimoniale di fine anno, quella che «tutte le feste porta via», la dodicesima notte è, come la commedia di Shakespeare che porta questo nome, piena di speranze e di mistero, di stupore e di attese - mentre ci si prepara ad una nuova vita.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

America si infuria con Phelps, gara squalo 'truffa'

il caso

L'America s'infuria con Phelps: la gara con lo squalo è una "truffa" Video

Una corona per Miss Parma: chi sarà la più bella del reame?

concorso

Una corona per Miss Parma: chi sarà la più bella del reame?

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

documentario

William e Harry: "Quell'ultima telefonata con mamma Diana" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

fontanini

incidenti

Scontro tra auto e uno scooter a Fontanini: un ferito grave

TRIBUNALE

La truffa online del robot da piscina, parmigiano condannato

A Corcagnano

Rubati due escavatori in un cantiere

po

Ancora senza esito le ricerche del soragnese scomparso

Asolana

Getta un mozzicone: scoppia l'incendio

2commenti

siccità

Regione: nessun rischio di razionamento dell'acqua in Emilia

Oggi incontro dell'Osservatorio per il Po

Fidenza

Addio alla «Rita» borghigiana doc

BASSA

Falchi cuculi, il loro regno targato Parma

L'INTERVISTA

Noa Zatta: «L'estate perfetta sul set di Salvatores»

ZONA VIA BARACCA

Caso di Dengue a Mariano, disinfestazione per tre notti Cosa fare

Da stasera dalle 23 alle 4. Tutti consigli per i residenti

2commenti

ATLETICA

Folorunso, ai mondiali per stupire

1commento

parma

Lascia la figlia addormentata in auto sotto il sole: denunciato

Il padre accusato di abbandono di minore

1commento

DELITTO DI VIA SIDOLI

«Elisa voleva andare a un concerto, io ho perso la testa»

Nuove rivelazioni dell'ex fidanzato

3commenti

PARMA

Qualità e quantità, le due rime di Barillà

langhirano

Un "dolce" Festival del Prosciutto: arriva Ernst Knam Foto

MERCATO

Dezi e Insigne jr, doppio colpo del Parma

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

AMARCORD/1

Quando c'era "Un disco per l'estate" Video

di Vanni Buttasi

ITALIA/MONDO

LONDRA

I genitori di Charlie si arrendono, "Vai con gli angeli" Video

torino

Assalti ai bancomat, presi i banditi mascherati da Trump Video

1commento

SPORT

Calciomercato

Cassano: "Mia moglie ha sbagliato, mi ritiro"

1commento

MOTOCROSS

Per Kiara Fontanesi weekend da dimenticare

SOCIETA'

FRANCIA

Il leader degli U2 Bono ricevuto da Macron Video

il caso

Bibbia in ebraico, Verde respinge le accuse di Klaus Davi

MOTORI

BMW

Serie 2 Coupé e Cabrio, debutta il restyling

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori