12°

Il vino

Vini e guide. I successi delle cantine di Parma

Vini e guide. I successi delle cantine di Parma
Ricevi gratis le news
1

Un altro anno molto positivo per i vini parmensi. Anzi potremmo dire il migliore di sempre. Tra affermazioni, sorprese, exploit e debutti il comparto vinicolo della nostra provincia non subisce arresti. Un giudizio non certo personale ma che è determinato dalla lettura critica di tutte le classiche guide enoiche (in questo caso quelle generaliste, quelle che riguardano varie tipologie le recensiamo nella rubrica settimanale) a cui si somma quest’anno la nuova entrata di Slow Wine.
Ma veniamo a un’analisi più dettagliata partendo dal fatto che Parma, dopo malvasia e lambrusco, si distingue oggi anche per un vitigno classico come la barbera. Usata solitamente in combinazione con la bonarda per ottenere il Colli di Parma Rosso assurge a protagonista in due assolo di assoluto livello nazionale con Camillo Donati e Monte delle Vigne: Il Mio Barbera e Argille sono due vini che non temono confronti nemmeno nei territori tradizionalmente più vocati e che accettano sfide con lo stesso Piemonte. Due stili diversi per un risultato davvero straordinario.
Il successo della barbera non offusca certo il mondo del lambrusco che con Ariola arriva a un risultato straordinario con il 98 attribuito da Luca Maroni al suo Lambrusco Marcello che lo pone ai vertici enologici italiani; per non scrivere dell’ormai consueto riconoscimento dei 5 grappoli AIS all’Otello di Ceci. Un destino li accomuna: lo sdoganamento nazionale di una tipologia di lambrusco che ha ribaltato questo vitigno con un’operazione che coniuga marketing e innovazione autentica. Quello che era un vino basato sull’acidità e sulla rusticità è diventato anche un vino femminile e voluttuoso con cui il mercato è obbligato a confrontarsi.
Visto il quadro generale, scendiamo in quello più specifico che riguarda i produttori. Monte delle Vigne si conferma leader: unica azienda citata in tutte le guide, new entry col botto succitato di Argille, miglioramento dei vini base (in primis il Colli di Parma Rosso), Nabucco e Callas sempre di livello (ma senza performance significative). Ariola continua la sua ascesa progressiva  soprattutto grazie al Lambrusco così come le Cantine Ceci sono ormai divenute il simbolo acclarato del Lambrusco moderno.
Più diversificate, invece, nelle proposte Lamoretti e Carra. Il primo sempre più autorevole nei rossi fermi (Vinnalunga ’71 e Serbato sono ormai assurti a classici), il secondo per riuscire a interpretare al meglio la Malvasia (pensiamo all’Acuto, all’Eden Passito).
Posizione sempre costante per Dall’Asta, capace di inserire qualche colpo suggestivo come il Pinot Nero e il Veleno di Donna. Benissimo, anche se solo per due guide, Camillo Donati. Così come si comporta bene l’altro «naturalista» parmense Crocizia nonostante la giovane età dell’azienda. Per il resto salutiamo l’ottimo l’ingresso in scena nel mondo del vino dell’Antica Corte Pallavicina e dell’azienda Ca’ Nova di Zucchi. Senza dimenticare Calzetti e la bella prestazione del Mal Passito dell’azienda Palazzo.Andrea Grignaffini

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Sally Anne

    26 Gennaio @ 10.54

    ma avete del tutto tralasciato la Cantina Carbognani di Cascinapiano! Veramente artigiani alla ricerca della perfezione e non assoggettate da campagne di marketing. Convincono con i loro vini e sono anche gli unici ad offrire un ottimo Merlot DOC insieme ad una Malvasia veramente spettacolare e veramente lavorato con passione.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

1commento

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

3commenti

VIA GORIZIA

Apre la portiera dell'auto e un uomo lo minaccia con un coltello: un arresto per rapina

Il giovane minacciato è fuggito e ha chiamato i carabinieri. In manette un tossicodipendente

1commento

capodanno

Ecco le locandine: Fedez si fa. Ma dove? Domani la risposta

1commento

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

solidarietà

"Parma facciamo squadra" in campo per i bimbi poveri

Campagna fondi al via: Barilla, Chiesi, Fondazione Cariparma e Forum Solidarietà in prima linea

GAZZAREPORTER

Problemi alle luminarie: vigili del fuoco in via D'Azeglio Foto

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

INFOMOBILITY

Sosta e transito nelle Ztl: ecco come rinnovare il permesso per il 2018 

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Monza

Trovato il cadavere dell'ex calciatore Andrea La Rosa: era nel bagagliaio di un’auto

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS