18°

Il vino

Vini e guide. I successi delle cantine di Parma

Vini e guide. I successi delle cantine di Parma
1

Un altro anno molto positivo per i vini parmensi. Anzi potremmo dire il migliore di sempre. Tra affermazioni, sorprese, exploit e debutti il comparto vinicolo della nostra provincia non subisce arresti. Un giudizio non certo personale ma che è determinato dalla lettura critica di tutte le classiche guide enoiche (in questo caso quelle generaliste, quelle che riguardano varie tipologie le recensiamo nella rubrica settimanale) a cui si somma quest’anno la nuova entrata di Slow Wine.
Ma veniamo a un’analisi più dettagliata partendo dal fatto che Parma, dopo malvasia e lambrusco, si distingue oggi anche per un vitigno classico come la barbera. Usata solitamente in combinazione con la bonarda per ottenere il Colli di Parma Rosso assurge a protagonista in due assolo di assoluto livello nazionale con Camillo Donati e Monte delle Vigne: Il Mio Barbera e Argille sono due vini che non temono confronti nemmeno nei territori tradizionalmente più vocati e che accettano sfide con lo stesso Piemonte. Due stili diversi per un risultato davvero straordinario.
Il successo della barbera non offusca certo il mondo del lambrusco che con Ariola arriva a un risultato straordinario con il 98 attribuito da Luca Maroni al suo Lambrusco Marcello che lo pone ai vertici enologici italiani; per non scrivere dell’ormai consueto riconoscimento dei 5 grappoli AIS all’Otello di Ceci. Un destino li accomuna: lo sdoganamento nazionale di una tipologia di lambrusco che ha ribaltato questo vitigno con un’operazione che coniuga marketing e innovazione autentica. Quello che era un vino basato sull’acidità e sulla rusticità è diventato anche un vino femminile e voluttuoso con cui il mercato è obbligato a confrontarsi.
Visto il quadro generale, scendiamo in quello più specifico che riguarda i produttori. Monte delle Vigne si conferma leader: unica azienda citata in tutte le guide, new entry col botto succitato di Argille, miglioramento dei vini base (in primis il Colli di Parma Rosso), Nabucco e Callas sempre di livello (ma senza performance significative). Ariola continua la sua ascesa progressiva  soprattutto grazie al Lambrusco così come le Cantine Ceci sono ormai divenute il simbolo acclarato del Lambrusco moderno.
Più diversificate, invece, nelle proposte Lamoretti e Carra. Il primo sempre più autorevole nei rossi fermi (Vinnalunga ’71 e Serbato sono ormai assurti a classici), il secondo per riuscire a interpretare al meglio la Malvasia (pensiamo all’Acuto, all’Eden Passito).
Posizione sempre costante per Dall’Asta, capace di inserire qualche colpo suggestivo come il Pinot Nero e il Veleno di Donna. Benissimo, anche se solo per due guide, Camillo Donati. Così come si comporta bene l’altro «naturalista» parmense Crocizia nonostante la giovane età dell’azienda. Per il resto salutiamo l’ottimo l’ingresso in scena nel mondo del vino dell’Antica Corte Pallavicina e dell’azienda Ca’ Nova di Zucchi. Senza dimenticare Calzetti e la bella prestazione del Mal Passito dell’azienda Palazzo.Andrea Grignaffini

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Sally Anne

    26 Gennaio @ 10.54

    ma avete del tutto tralasciato la Cantina Carbognani di Cascinapiano! Veramente artigiani alla ricerca della perfezione e non assoggettate da campagne di marketing. Convincono con i loro vini e sono anche gli unici ad offrire un ottimo Merlot DOC insieme ad una Malvasia veramente spettacolare e veramente lavorato con passione.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

1commento

Le serate special al Cafè 47

Era qui la festa

Le serate special al Cafè 47 Fotogallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

Falcone-Borsellino

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

gazzareporter

Barriera Repubblica, l'orologio non si è aggiornato con l'ora legale

Viale Barilla

Lite tra giovani, ma chi ha la peggio è un vigile

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

l'agenda

Domenica tra mercatini golosi, castelli e... la Coppa di Fantozzi

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno

L'INTERVISTA

Andrea Pucci: «La mia vita tutta da ridere»

Il 31 marzo il comico sarà al Paganini

ospedale

Radioterapia, arrivano nuove tecnologie

Le testimonianze dei pazienti: "Così sconfiggiamo la paura"

collecchio

Razziava gli armadietti di una piscina, arrestato un 33enne Video

Volontariato

Le cento donazioni di Cherubino

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

Collecchio

Suona l'allarme, ladri messi in fuga dai vicini

1commento

LANGHIRANO

Frontale a Pilastro, nessun ferito grave

soccorso alpino

Pietra di Bismantova, il ferito è un 43enne di Carpi Il video del salvataggio

Cede un chiodo durante la ferrata: cade nel dirupo

musica

Inaugurato il Centro Toscanini: guarda chi c'era Fotogallery

1commento

CULTURA

Porte aperte all'Ospedale vecchio: tutti in coda con il FAI Fotogallery

Giornate di primavera: oggi si visita l'Università

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

2commenti

ITALIA/MONDO

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

14commenti

TREVISO

Si rovescia il pedalò: annega 18enne. Salva la fidanzata

WEEKEND

FOODBLOGGER

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella secondo Eleonora Rubaltelli

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

Motogp

Qualifiche annullate, griglia basata sulle libere: Vinales in pole, Rossi lontano

Rugby

Il Munster passa al "Lanfranchi", Zebre battute

MOTORI

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa