-2°

Il vino

Il vino del campione convince e va in gol

Il vino del campione convince e va in gol
0

 Un file rouge lega il mondo del calcio al vino: solitamente sono i giornalisti che si cambiano il ruolo da una parte all’altra. Più raro il caso di un calciatore. Con Andrea Pirlo, campione del Milan e della Nazionale, l’eccezione di una passione che ha ereditato dalla sua famiglia e in particolare dal padre Luigi che, nel 1982, diventa imprenditore nel settore siderurgico consolidando la sua posizione in breve tempo. Siamo in provincia di Brescia, una delle aree più industrializzate d’Italia, a Flero un piccolo borgo ai piedi del Monte Netto, quando nel 2007 la famiglia Pirlo decide di rilevare una piccola tenuta adiacente alla casa natale con il desiderio di creare una piccola azienda vitivinicola. Lo scopo è semplice: «Qui cerchiamo di produrre in modo sostenibile. Significa che vogliamo mantenere integri non solo il vino e la sua essenza ma anche l’ambiente dove crescono le nostre viti e tutti i fattori della produzione». 

Nasce così la Società Agricola Pratum Coller che parte salvaguardando le vecchie vigne per ottenere vini vigorosi e dotati di personalità. 
E ora i vini partendo da Eõs 2009 rosato, un blend di sangiovese, barbera, marzemino, e una piccola parcella di merlot dai profumi avvolgenti di frutti di bosco e succo di pesca che in bocca stempera con una fresca nota agrumata (B ). Il rosso IGP Redeo 09 Montenetto di Brescia ha una suadente trama olfattiva di mora, pepe e sentori agrumati ( C). 
Chiudiamo con quello che riteniamo il miglior vino del lotto, un vino che può dire la sua tranquillamente in contesti nazionali: il Nitor 09 Montenetto di Brescia IGP Bianco dall’accentuata sapidità e sentori agrumati di grande freschezza; a livello gustativo è potente e incisivo (C).  
 
Parma in bottiglia
La malvasia Cunial mostra la sua forza
 
Ne abbiamo scritto qualche tempo fa e i risultati non si sono fatti attendere: l’azienda biologica Vigna Cunial con lo Spumante Brut Monteroma 2008 Malvasia Igt Malvasia di Candia in purezza si è conquistata ben 88/100 in una degustazione di Francesco Petacco in un evento sui vini naturali. Questa la scheda: «colore giallo paglierino. La florealità accarezza il naso, affiancata da una mela suadente che persiste e si stratifica con note di camomilla, miele e timo ad aumentarne la complessità. In bocca ritroviamo i fiori e la frutta, e una freschezza che pervade il palato, frutto di un perlage elegante che pulisce rilasciando un richiamo di erbe aromatiche e una sapidità che rinnovano la beva».  Un bello spunto di riflessione da una parte appunto sulle potenzialità ancora non sempre espresso di questo vitigno, dall’altra quelle di questa azienda, appena iscritta al Consorzio dei Colli di Parma, nata poco più di un lustro fa su un'area collinare alle spalle di Traversetolo. Una vocazione biologica per un personaggio, Gian Maria Cunial, che ben conosce entrambe le sponde della lavorazione della vite e dell’uva. In attesa di un Metodo Classico ecco un buon Charmat perfetto per un tagliere di salumi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

I ladri fanno saltare in aria un altro Bancomat, bottino 10mila euro

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

10commenti

"Veterani dello sport"

A Malori il premio Atleta dell'anno

Per il 2015: a febbraio non aveva potuto ritirarlo per l'incidente

WEEKEND

Bancarelle, spongate, cioccolato: gli appuntamenti a Parma e provincia

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita ma guai a pensare di aver risolto i problemi" Video

Parma

Il «Galà dell'anolino» diventa un reality show Video

Una giuria formata da grandi esperti sceglierà il miglior galleggiante

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Tg Parma

Polveri sottili, bilancio positivo: metà sforamenti rispetto al 2015 Video

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

9commenti

Scuola

Il Romagnosi compie 156 anni

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

Gazzareporter

Un sabato gelido con la nebbia

SANITA'

Allarme a Corcagnano: «Non toglieteci i medici»

Parma che vorrei

Mutti: «Bisogna smettere di essere egoisti»

MECCANICA

Wegh Group, in Bolivia la ferrovia made in Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

1commento

ITALIA/MONDO

Video

Fisco sul telefono: gli avvisi dell'Agenzia delle Entrate arrivano via sms

Terremoto

Appennino: scossa magnitudo 2.8 nel Bolognese

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

3commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti