17°

Il piatto forte

Grandi piatti, low cost

0

E' pieno di ingenue foto coi vip dello spettacolo e dello sport l’ingresso degli "Antichi sapori" a Gaione; è pieno d’entusiasmo e di timida cordialità lo chef proprietario Davide Censi - e, a pensarci bene, forse una cosa spiega l’altra. Tutti, non solo i vip, sono accolti con calore, a tutti si darà il meglio -così i clienti diventano abitué, gli abitué amici e il locale è sempre pieno. "Ho cominciato a 14 anni, facendo la scuola alberghiera di Salsomaggiore, ma già prima, quando vedevo mia madre ai fornelli, sapevo che quello avrei fatto. Cucinava in modo tradizionale, ma sempre cercando qualche novità, qualche raffinatezza. Sarei felice se riuscissi a fare come lei: ad ogni modo, è quello che provo a fare." Si racconta così il nostro chef, cercando le parole giuste e sempre volendo rendere giustizia a chi lo ha aiutato, a chi gli ha insegnato la strada giusta. E, in realtà, Censi deve molto a se stesso, alla sua modestia, alla capacità di mettersi in gioco, alla voglia di migliorarsi. "Già a 15 anni andavo a lavorare in cucina per imparare: all’"Incontro" di Busseto, per esempio, e poi al "Grand Hotel Savoia" a San Martino di Castrozza, dove ho capito che bisognava soffrire per ottenere qualcosa. Ma è stato decisivo l’incontro con Luigi Aroldi che è diventato, e lo è ancora, mio socio e grazie al quale ho potuto aprire questa trattoria. Prima a Viadana per un anno e poi, a 25 anni, sono tornato qui con Ciccio Zerbini che era il responsabile di cucina. Quando lui se n'è andato ho capito che dovevo passare dietro ai fornelli e da allora è cominciata la mia avventura. Ho fatto varie esperienze: a "Parma Rotta", all’"Hotel City" a Casalmaggiore, all’"Excelsior" di Napoli." Che tipo di cucina fate?"Tradizione con innovazione: so che è una formula trita, ma cerchiamo di far trasparire la sensibilità moderna rispettando la materia prima e lavorandola per avere un risultato leggermente diverso dal consueto che, nello stesso tempo, lasci riconoscere i sapori e i profumi che ognuno porta nella memoria. Non ho maestri, ma il mio più caro amico è un grande cuoco, Davide Oldani, che credo sia riuscito a trasformare materie povere in grandissima cucina, grazie a talento e capacità tecniche cristalline. Ora in cucina con me, ed è uno stimolo molto importante, c'è Makoto Abe, bravissimo, che doveva star qui qualche giorno ed è qui da sei anni; in sala poi c'è Eliana Tanzi, la mia compagna da una vita, brava sommeliere, paziente e fondamentale nel rapporto coi clienti." Chichibìo

 SFORMATO DI RAFANO
CON CIPOLLOTTI BRASATI
Costo circa 4,10 euro
INGREDIENTI

1/2 cipolla tritata (0,35 euro), 100g  di acqua, 50g  di panna (0,85 euro), 50g di latte (0,50 euro), 60 g di pane senza crosta (0,30 euro), 1 cucchiaio di senape. Per lo sformato: 150 g di ricotta (1 euro), 80g  d'albume, 80g   di rafano (0,50 euro) Per i cipollotti: 4  cipollotti (0,30 euro), sale, pepe 20g d'olio di semi (0,30 euro
 

Per la base: stufare la cipolla poi aggiungere tutti gli ingredienti, cuocere per 5 minuti poi frullare.
Per lo sformato: frullare tutti gli ingredienti della base insieme a ricotta, albume, rafano formando un composto cremoso, versare  in uno stampino, imburrato ed infarinato precedentemente, fare cuocere a bagnomaria in forno a 140° per 25 minuti.
Per i cipollottipulire i cipollotti e condirli con il sale e il pepe, cuocere in forno con olio a 150° per 20 minuti (se necessario bagnare con un po’ d’acqua). Adagiare il sformato nel piatto e guarnire con i cipollotti.

 COPPA DI MAIALE, SENAPE ANTICA
E SPINACI NOVELLI 
 
Costo circa 8,25 euro
INGREDIENTI

800 g di coppa di maiale legata con spago (3 euro), 50g di carota (0,40 euro), 50 g di sedano (0,50 euro), 50 g di cipolla (0,35 euro), 1 foglia di alloro, 20 g di olio di semi (0,75 euro), 10 g di senape antica (0,80), 5 g di maizena sciolta in acqua fredda (0,35 euro). Per la guarnizione 100 g di spinaci puliti (1,80 euro), olio extra vergine d’oliva (0,50 euro), sale 
 

 Per la coppa: rosolare la coppa con un po' di olio in una pentola, sgrassare, aggiungere le verdure e l’alloro poi fare tostare per 5 minuti e coprire con l’acqua. Cuocere per 1 ora e mezza, filtrare il fondo di cottura, fare ridurre di metà a fuoco lento. Aggiungere la senape, legare con la maizena e correggere di sale.
Montaggio: impiattare il trancio di coppa e gli spinaci conditi con il sale e l’olio, terminare con la salsa ridotta.

PASSATELLI CON CREMA DI PISELLI E GERMOGLI

Costo circa 8,40 euro
INGREDIENTI:

Per i passatelli: 180 g di Parmigiano (3 euro), 150 g di pangrattato (1 euro), 60 g di farina (0,25 euro), 3  uova (0,80 euro), 30 g d’albume, sale, mezza buccia di limone grattugiato, semola. Per la finitura: 50 g di burro (0,50 euro), un po' di Parmigiano, sale. Per la crema di piselli: 300 g di piselli puliti (1 euro), 100 g di cipolla (0,35 euro), 40 g d’olio evo (0,50 euro), sale, pepe. Per la guarnizione: 20 g di germogli (1 euro)
 

Impastare la farina, pangrattato e Parmigiano, aggiungere la buccia di limone, sale e alla fine le uova. Fare un cilindro, avvolgere con pellicola, lascia riposare almeno mezza giornata. Tagliarlo a pezzi poi, passare nello schiacciapatate, ricavare passatelli di circa 5 cm, passare nella semola. Cuocere 4 minuti in acqua salata, scolarli e  amalgamarli con burro e Parmigiano.   Per la crema:  tritare la cipolla e stufare con 10 g di olio, aggiungere i piselli e acqua fino a coprire. Lasciare cuocere 15 minuti poi frullare aggiungendo olio. Montaggio:  disporre la crema in una fondina, adagiarvi i passatelli e infine i germogli.

CREMA BRUCIATA ALL’ANICE

Costo circa 3,85 euro
INGREDIENTI:

Per la crema bruciata, 100g di tuorli (1 euro), 100g  di zucchero (0,50 euro), 0g di farina (0,25 euro), ½ spicchio di anice stellato tritato (1 euro), 400g di latte (0,50 euro), 1/5  buccia di limone (0,60)
 

Fare bollire il latte e la buccia di limone. A parte mescolare i tuorli, lo zucchero e la farina, poi versare il latte nel composto passando al colino ed aggiungere l’anice stellato tritato.  Versare negli scodellini poi infornare a bagnomaria a 110°per 20minuti e lasciare raffreddare.  Montaggio: spolverare con zucchero di canna e caramellare delicatamente sotto il grill.
(I prezzi scritti a fianco degli ingredienti sono quelli indicati dallo chef e controllati al supermercato. Qualche variazione è ovviamente possibile, ma lo spirito del “25x4” è quello di cucinare spendendo poco e bene: se qualche prezzo “sfora”, spero non venga messo in discussione il senso dell'iniziativa.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Aemilia, via al processo d'appello. Sette parmigiani alla sbarra. Bernini non è in aula

bologna

Aemilia, 7 imputati parmigiani al processo d'appello. La Procura generale vuole sentire Giglio

Bernini non è in aula 

1commento

Bullismo

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

9commenti

lega pro

Trasferta, crociati a Teramo in treno: ecco i convocati

meteo

Tra pioggia e arcobaleno in città, neve al Lago Santo Video

Raggiri

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

1commento

elezioni 2017

Pellacini si ritira dalla corsa a sindaco: "Sosterrò Scarpa"

9commenti

sorbolo

Danni alla parete del nuovo edificio: il sindaco sequestra i palloni

6commenti

gazzareporter

Quando il buongiorno è uno spettacolo: l'arcobaleno "in posa" Foto

Inviate anche le vostre foto

wopa

I candidati sindaci "interrogati" dagli studenti Foto

ordinanza

Niente alcol in lattine o bottiglie durante lo Street Food Festival

gazzareporter

Rottura a un tombino: cortile della Pilotta allagato Video

3commenti

Collecchio

Tesoreria, i consulenti del cda: "Nessun danno per Parmalat". Critiche da Amber 

Il 29 maggio si valuterà l'azione di responsabilità verso il vecchio cda. Oggi assemblea su bilancio e collegio sindacale

IL CASO

Ponte Verdi, i sindaci pronti alla disobbedienza civile

1commento

lega pro

D'Aversa carica il Parma: "Giocherà chi sta meglio" Video

Noceto

L'appello: «Salviamo l'oratorio di San Lazzaro»

PARMA

Bocconi avvelenati: caccia ai killer dei cani

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

latina

Si finge incinta per comprare neonata. Poi la rifiuta perché mulatta: 3 arresti

Suvereto

Lupo ucciso e scuoiato appeso a un cartello in strada

1commento

SOCIETA'

Reggio

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi Foto

nepal

Himalaya, intrappolato in un burrone, trovato vivo dopo 47 giorni

SPORT

Formula 1

Sochi, prove libere: le Ferrari davanti a tutti

calcio

Ecco la nuova maglia della Juve: ce la svela (con gaffe) Cuadrado

MOTORI

MOTO

500 Miles: da Parma la 24 ore delle Harley

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche