10°

18°

Il vino

"Marcello", il miglior rosso frizzante al mondo

"Marcello", il miglior rosso frizzante al mondo
1

di Andrea Grignaffini

Andrea Bacci (1524-1600), autore di uno dei trattati più importanti sui vini italiani ed europei, il De Naturali Vinorum Historia, scriveva: «Sulle colline di fronte alla città di Modena vengono coltivate delle viti di Lambrusco, i cui grappoli bianchi e rossi producono vini speziati e fragranti, che fanno una schiuma deliziosa quando vengono versati nel bicchiere».
La deliziosa schiuma è rimasta, il territorio si è allargato a Reggio nell’Emilia, Mantova e, dolcemente in fondo anche a Parma.
E proprio nella nostra provincia è decollata una nuova tipologia di Lambrusco, che va ben oltre la Doc attribuita recentemente e sfruttata ahinoi ancora troppo da pochi: un rosso cremoso, dolce e suadente, con tutte le caratteristiche fruttate e ammiccanti che lo rendono gradevole e piacione che di più non si può.
Onore al merito alle Cantine Ceci che per prime, con l’Otello si misurarono in questa nuovissima dimensione enoica, onore a Marcello Ceci di Ariola che ha collocato il suo Marcello sul tetto del mondo dell’International Wine Challenge (10.000 vini in degustazione all’incirca) che comprende (solo di Medaglie d’oro, ma ci sarebbero anche quelle argento, bronzo, le menzioni e i trofei) 405 vini, di cui 31 italiani e il Lambrusco Marcello come unica bolla presente, di cui i giudici hanno apprezzato il «colore intenso e profondo, con un naso fresco e di frutti a bacca rossa. Zucchero filato e frutta matura al palato con frutta semplice ma fresca. La dolcezza nel finale è ben bilanciata con la fresca acidità».
A Marcello Ceci il commento: «Il progetto Marcello nasce nel 2003 quando iniziai l’avventura con Ariola, l’azienda precedentemente di proprietà di Forte Rigoni. Avevo un’idea fissa: creare un vino che mi identificasse in tutto. Un vino quindi cento per cento parmigiano, dal carattere forte ma nello stesso tempo morbido e che cercasse di piacere un po’ a tutti. In fondo occorre tenere in considerazione che il mio segno zodiacale è leone ascendente leone. La prima fase è stata problematica, perché iniziando dalla materia prima cioè dall'uva, tutte le prove o le modifiche venivano rimandate all'anno successivo. Di conseguenza i tempi per ottenere risultati importanti sono stati piuttosto lunghi. Al di là delle soddisfazioni dell’ultimo biennio tra guide e premi con la vendemmia 2010 ho visto davvero realizzati i miei sogni. Indipendentemente da ogni giudizio: al primo assaggio dopo la prima fermentazione ho avuto la sensazione che ci trovassimo di fronte a un prodotto di eccellenza. Una sensazione immediatamente suffragata dalla Gran Medaglia d’Oro al Vinitaly e ora a quella dell’International Wine Challenge di Londra nel quale il Marcello è stato promosso a  miglior rosso frizzante del mondo».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • trial

    06 Giugno @ 11.31

    gradirei conoscere dove posso aquistarlo, sossibilmente in quali negozi eventualmente anche il prezzo?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

LIBRO DI GARANZINI

Emozioni del calcio di una volta

LEGA PRO

Le difficoltà compattano il Parma

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

7commenti

anteprima gazzetta

L'emergenza droga ancora in primo piano. E i lettori ci ringraziano

Da San Leonardo alle scuole nuovi episodi. Intervista all'assessore Casa

3commenti

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

3commenti

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

1commento

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

Medicina

La maggior parte dei tumori è dovuta al caso

Lutto

Addio a "monnezza": è morto il grande Tomas Milian Gallery Video

1commento

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

motogp

Qatar, prime libere: domina Vinales. Rossi solo nono

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery