22°

34°

Il piatto forte

Non sempre una "bufala" è sinonimo di fregatura

Non sempre una "bufala" è sinonimo di fregatura
0

Chichibìo

Dall’aspetto di ippopotami e dagli occhi selvaggi e iniettati di sangue»: così Johann Wolfgang Goethe li descrisse quando nel 1787, durante il suo primo viaggio in Italia, incontrò una mandria di bufali che pascolavano nelle paludi attorno a Paestum. Passò tranquillamente e quei bovini neri, dal corpo imponente e le corna affilate, a dispetto dell’apparenza spaventevole, continuarono tranquillamente a sguazzare nell’acqua senza curarsi di lui. In quella terra calda e paludosa il bufalo infatti si trova a meraviglia e lì, dal suo latte, casari abilissimi inventarono la mozzarella, delizia e gioia autentica del nostro palato. Il latte appena munto viene fatto coagulare con caglio naturale di vitello e scaldato fino a 34-38° per circa mezz'ora, poi la cagliata viene rotta, messa a spurgare su un tavolo e quindi lasciata acidificare sotto il siero. Il casaro, per esperienza e occhio, saprà quando porre fine alla maturazione e passare alla filatura con acqua calda e utensili per tirarla e ottenere una consistenza omogenea. Quindi, mentre un casaro tiene la pasta, l’altro ne «mozza» a mano dei pezzi e dà la forma voluta alla mozzarella che viene poi messa in acqua e sale  - e tempi e concentrazione saranno, anche qui, decisi da stile e esperienza. Si corra a mangiarla fresca, freschissima, senza che abbia toccato il frigorifero, tenendola tra pollice e indice e prendendola a morsi decisi e abili nel non farsi scappare il siero profumato di fermenti lattici che la pressione fa uscire e le labbra devono saper recuperare. La mozzarella gode infatti del privilegio di farsi mangiare con le mani, come una fetta di salame o di culatello, come un trancio di pizza, una sfogliatella, un cannoncino, come una scaglia di grana o un vaporoso macaron. E già il colore luminoso e brillante di porcellana, la superficie setosa e linda segnata dello strappo manuale, anticipano la consistenza fondente, morbida eppure appena croccante della pellicola esterna che, come una buccia sottilissima, protegge l’elasticità cedevole della pasta e lascia via libera all’esplosione succosa e fragrante del gusto. Lo guida il sapore appena muschiato del latte di bufala, la sensazione decisa di freschezza, la nota dolce del latte, della panna - poi, in fondo, la lieve punta acidula caratteristica della mozzarella. Ora non contaminate questa assoluta purezza ma, se proprio non resistete e in nome dell’aureo precetto, valido almeno in campo gastronomico, del «s'ei piace ei lice» (se piace, è lecito), allora rivolgetevi alla forma affusolata d’un rosso, maturo pomodoro San Marzano e, presolo nell’altra mano, gustatelo lentamente insieme a lei.
Poi ringraziate, in una specie di rito pagano, quegli ippopotami dagli occhi selvaggi che spaventarono Goethe. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

fori imperiali

degrado

Sesso (degrado) ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

La Rai propone a Fazio un contratto da 2,2 milioni l'anno

Fabio Fazio, in una foto d'archivio

Tv

La Rai propone a Fazio un contratto da 2,2 milioni l'anno

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Siccità mai così grave dal 1878

EMERGENZA

Crisi idrica mai così grave dal 1878 (La mappa della siccità)

Il ministro: "Dobbiamo aumentare i bacini" - Leggi

traffico intenso

Autocisa: coda di 9 km ad Aulla verso il mare

Al Campus

Ladri in azione a Biologia e Fisica

1commento

L'AGENDA

Il primo sabato d'estate da vivere nel Parmense

DUE FOSCARI

Busseto piange il ristoratore Roberto Morsia

L'INTERVISTA

Cassano: «Parma vorrei riportati in A»

Langhirano

I 5 stelle contro il fuoriuscito: proteste in consiglio

Fidenza

Ballotta, un restyling da 200mila euro

Suore

Due vietnamite diventano Orsoline

Lutto

Colorno piange Cadmo Padovani

Tg Parma

Samboseto, 75enne esce di strada e muore Video

polizia

Minacciato con coltello, sequestrato e rapinato in stazione: in carcere due dei tre aggressori Video

8commenti

mercato

Cassano: "Vorrei riportare il Parma in A" Audio Faggiano: "Fantantonio qui? Non lo escludo" Video

5commenti

Protezione civile

Ondata di caldo: allerta "arancione" fino a domenica - I consigli - Video

3commenti

Anteprima Gazzetta

Domenica il voto, appello a recarsi alle urne

teatro

Debutto sold out per l'Arena Shakespeare (Teatro Due) - Gallery

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Maturità, temi lontani dalla realtà della scuola

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

cina

Frana, 141 persone sepolte vive

TORINO

Terrorismo: fermata presunta foreign fighter italiana

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

Moto

Ultime libere ad Assen, Rossi secondo

Calcio

Messi, convertita in multa (455 mila euro) la condanna per frode fiscale

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

SERIE SPECIALE

695 Rivale Abarth: lo scorpione sullo yacht...