14°

Il piatto forte

Quella candida spuma che piace a tutti i golosi

Quella candida spuma che piace a tutti i golosi
Ricevi gratis le news
0

 In tempi in cui si possedeva nei cromosomi il senso più compiuto del riciclo domestico alimentare, erano in voga preparazioni che mettevano mano a fantasia e savoir faire, a volte anche piuttosto semplici. Come nel caso delle meringhe: un modo per valorizzare quell’albume che tante volte è d’impiccio e viene inopinatamente gettato. Il termine sembra derivi dal nome della cittadina svizzera Meiringen in cui lavorava un valente pasticcere che alla fine del Settecento la esportò in Francia con grande successo. Infatti, i francesi furono i primi a trasformare gli albumi montati con l’aggiunta di zucchero in una massa spumosa dolce dalla quale ricavare tante specialità, come i dischi base per torte, ma anche semplici, leggere e golose meringhe, magari intercalate a due a due con ottima panna fresca, gli eterei spumini bianchi candidi o colorati (in questo caso si utilizzano coloranti alimentari oppure ricoperti di caffè o cioccolato), le fragranti dita di dama o da sbriciolare come decorazione di dolci, nei gelati, dalle cassate ai semifreddi e agli spumoni. Le meringhe si possono definire di tre tipi: francesi, italiane e svizzere, ma non mancano altre tipologie come le spagnole e le giapponesi. Altra diversità è la preparazione a caldo o a freddo pur utilizzando tutte gli stessi ingredienti. Per la classica meringa francese lavorata a freddo si usano albumi montati a neve aggiungendo zucchero a velo o semolato a freddo secondo le proporzioni e cotte al forno a temperatura bassissima non superiore agli 85°/100° lasciando socchiuso lo sportello del forno per eliminare qualsiasi traccia di umidità fino a competa asciugatura. Un particolare fondamentale questo per la riuscita di un dolce altrimenti risultante di texture troppo elastica, o peggio «tiramollosa». Per ottenere biscotti e basi per torte occorre una meringa a caldo riscaldando lo zucchero sui 60°/80° aggiungendolo agli albumi montati a neve fino a formare una massa ben ferma. A questo punto occorre stenderla con una sacca a poche su una placca da forno e cuocere sempre a calore bassissimo fino a che diventi secca. La meringa italiana, termine usato soprattutto in Francia, è l’unica che non prevede la cottura, essendo stabilizzata dallo zucchero cotto. 
Prevede uno sciroppo di zucchero caldo a 121° versato a filo sugli albumi montati a neve continuando a lavorare il tutto, finché la meringa non risulti ben ferma. 
A questo punto occorre asportare la meringa con un raschietto in plastica e sistemarla su una placca e ricoprire con un leggero strato di pellicola. Altro fattore molto importante è la proporzione fra il peso  degli albumi e lo  zucchero impiegato per ottenere una massa leggera o pesante.  Andrea Grignaffini

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

X-Factor - Lite Fedez-Agnelli

televisione

Lite mai vista a X-Factor: Fedez insulta Agnelli e se ne va

Brumotti aggredito dai pusher anche a Padova

Un fotogramma che mostra il lancio di una bottiglia contro la troupe.

striscia

Brumotti aggredito dai pusher anche a Padova

5commenti

Quiz, lo sapete come si affrontano le piste ciclabili?

GAZZAFUN

Quiz, lo sapete come si affrontano le piste ciclabili?

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Ascanio Celestini al Parco e Otello a Noceto

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Parco Ducale, la rabbia dei parmigiani

DROGA E UBRIACHI

Parco Ducale, la rabbia dei parmigiani

APPENNINO CON GLI SCI

Schia, lo skilift Prato Grosso riaperto a breve

Fidenza

Ladro di biciclette colto sul fatto

Fidenza

Defabiani, il tenore che aveva esordito con il liscio

Imprese

Gea Niro Soavi «Factory of the year»

Palanzano

E' morto Ugolotti: durante la guerra venne graziato da un tedesco

IL CASO

Pontetaro, protestano i parrocchiani: campane spente all'alba

Sorbolo

Domenica ponte sull'Enza chiuso, i percorsi alternativi

PARMA

Rubava materiali idraulici nella sua ditta e li rivendeva: arrestato operaio 40enne Video

Denunciato uno zio, residente a Maranello

1commento

Gabbiola di Traversetolo

Cade da un ballone di fieno in giardino, ma non è in gravi condizioni

METEO

Nel weekend arrivano piogge in Emilia e neve in Appennino

Allerta gialla per l'Emilia occidentale

anteprima gazzetta

Parco Ducale in balia degli spacciatori: com'è la situazione Video

PARMA

Lei non lo ama, lui la minaccia e dà coltellate al portone per entrare

Serata di follia in via Pedretti: denunciato un 31enne

via Bixio

Imbrattato il linguistico del Marconi Gallery

5commenti

Carpi-parma

D'Aversa: "Attacco? Aspettiamo domani" Video - I convocati

1commento

La testimonianza

«Plagiata e poi schiavizzata: vi racconto il mio incubo»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'autonomia regionale e quel ponte chiuso

di Stefano Pileri

LETTERE

Il primo posto è di Mattia

5commenti

ITALIA/MONDO

oxford street

Panico nel cuore di Londra dopo falso allarme terroristico. Riaperte tre stazioni metro. Video: la gente in fuga

egitto

Bomba e spari, attentato nella moschea nel Sinai: 235 morti

SPORT

Formula 1

Abu Dhabi, Hamilton davanti a Vettel

IL CASO

Violenza sessuale: 9 anni a Robinho, ex del Milan

SOCIETA'

Procura

Foto sexy della Leotta in rete: coinvolto un minorenne

SOS ANIMALI

Chi vuole adottare Willy?

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A 2018, svelati gli interni

motori

Confronto tra KTM 390 Duke, Honda CB 500 F e BMW G 310 R