10°

Il piatto forte

Termarina, la giovinezza delle antiche vigne

Termarina, la giovinezza delle antiche vigne
0

di Errica Tamani

Riscoprire e valorizzare i vitigni antichi autoctoni del parmense. Questo il tema del convegno «Vini da viti antiche», che si è svolto recentemente all’azienda agrituristica «La Madonnina« di Torrechiara.  Una sfida affascinante e avvincente che non va considerata  come uno sguardo puramente nostalgico al passato, ma come un’opportunità, ormai una necessità, per l’enologia locale di crearsi un futuro più significativo e importante nel panorama nazionale. 

Recuperare il nostro patrimonio viticolo, riallacciare il legame peculiare che la nostra terra ha avuto con certi vini, oggi dimenticati, è la strada per realizzare prodotti che si identificano fortemente nel territorio e che si presentano pertanto diversi da altri, originali, e che possono poi contribuire a migliorare, grazie al sapiente intervento degli enologi, quelli già esistenti o dare vita a dei nuovi. L’incontro, seguito da un pubblico interessato, si è avvalso di protagonisti preparati. Pier luigi Ferrari, vicepresidente e assessore  dell’Agricoltura della Provincia di Parma, dopo aver evidenziato che la sola passione non basta a far dimenticare tutte le difficoltà proprie della vita rurale, ha rilevato: «Quello dei vitigni antichi è un mondo minore per modo di dire; è per mezzo di essi che ci si riappropria del nostro sapere, delle nostre tradizioni e che si guarda avanti forti del fatto di essere diversi».

Lo ha intuito  Angelo Casalini, l’agricoltore «custode di Termarina e Malvasia Aromatica di Parma». Da anni Casalini coltiva le piante di queste due uve, un tempo diffuse nelle nostre terre, producendo vini che all’assaggio si sono rivelati straordinari, fuori dal comune. Un lavoro lungo e appassionato di cui fare tesoro e su cui si deve ancora operare per trovare i tipi di vinificazione più adatta per la Termarina rossa, iscritta di recente, come sottolineato da Giovanni Nigro del Centro Ricerche Produzioni Vegetali, al «Registro Nazionale delle Varietà di Vite».

All’agronomo Mauro Carboni il compito di fare una panoramica sui vitigni antichi censiti nel parmense, poi la parola ad Andrea Grignaffini: «Non sono per il passato a tutti i costi, ma se  la Malvasia e la Termarina sono solo nostre, lì si deve puntare. Veronelli diceva che a Parma non si valorizzavano abbastanza le uve e i vini locali. Oggi le guide danno risalto a Parma e ai vini. La Malvasia ha un grande potenziale, ha delle peculiarità da esaltare, non da coprire. Bisogna puntare su vini parmigiani, Malvasia, Lambrusco, Fortana e questa Termarina, per dire qualcosa. La memoria è storia e la storia, ci insegnano i Francesi che da secoli valorizzano le vigne vecchie, diventa talora leggenda».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente"

Maria Schneider e Marlon Brando in "Ultimo tango a Parigi"

Cinema

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente" Video

1commento

Scompare frase parodia, per il web è censura

televisione

Heather Parisi e quell'elogio delle rughe che ha conquistato il web Video

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

In vigore il dl Fisco; Equitalia, 1 milione di accessi

ECONOMIA

In vigore il dl Fisco; Equitalia, 1 milione di accessi

Lealtrenotizie

referendum

referendum

Parma, affluenza alle 19: 63,30 %. Con Piacenza la più bassa in regione

Questa sera dalle 23 sul sito exit poll, spoglio e proiezioni

lega pro

La Reggiana (con Pordenone e Venezia) prende il largo. Parma a 7 punti dalla vetta

Granata, friulani e veneti: successi importanti

1commento

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

polfer

Nel reggiseno 17 dosi di cocaina: arrestata

5commenti

RICERCA

I terremoti si possono prevedere? Ecco a che punto siamo

Parla l'esperto. La nuova frontiera? Imparare a leggere i segnali prima delle scosse

Amatori Rugby Parma

Beppe Carra: "Non ci basta: vogliamo altre vittorie" Intervista

II capitano commenta l'importante successo, il primo casalingo, contro Livorno - Esplode la festa in campo e negli spogliatoi (guarda le foto)

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

Carabinieri

Quando la vendita dell'iPhone è una truffa

3commenti

Salsomaggiore

"Lorenzo, un ragazzo speciale"

Domani alle 15 il funerale

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

7commenti

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

via chiavari

Santa Barbara: i vigili del fuoco festeggiano con i bambini Foto

3737 interventi in un anno

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

13commenti

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

1commento

di corsa

I protagonisti del 2°Cross Country Montanari & Gruzza Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

6commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

3commenti

asta

Va a Hong Kong un tartufo battuto a 6600 euro

WEEKEND

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

rally

Monza, quinto successo di Rossi!

Calciomercato

Torino, Belotti resta fino al 2021: clausola di 100 milioni

SOCIETA'

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

10commenti

BOLOGNA

Esplora il Motor Show in meno di un minuto Video