20°

31°

Il piatto forte

Termarina, la giovinezza delle antiche vigne

Termarina, la giovinezza delle antiche vigne
0

di Errica Tamani

Riscoprire e valorizzare i vitigni antichi autoctoni del parmense. Questo il tema del convegno «Vini da viti antiche», che si è svolto recentemente all’azienda agrituristica «La Madonnina« di Torrechiara.  Una sfida affascinante e avvincente che non va considerata  come uno sguardo puramente nostalgico al passato, ma come un’opportunità, ormai una necessità, per l’enologia locale di crearsi un futuro più significativo e importante nel panorama nazionale. 

Recuperare il nostro patrimonio viticolo, riallacciare il legame peculiare che la nostra terra ha avuto con certi vini, oggi dimenticati, è la strada per realizzare prodotti che si identificano fortemente nel territorio e che si presentano pertanto diversi da altri, originali, e che possono poi contribuire a migliorare, grazie al sapiente intervento degli enologi, quelli già esistenti o dare vita a dei nuovi. L’incontro, seguito da un pubblico interessato, si è avvalso di protagonisti preparati. Pier luigi Ferrari, vicepresidente e assessore  dell’Agricoltura della Provincia di Parma, dopo aver evidenziato che la sola passione non basta a far dimenticare tutte le difficoltà proprie della vita rurale, ha rilevato: «Quello dei vitigni antichi è un mondo minore per modo di dire; è per mezzo di essi che ci si riappropria del nostro sapere, delle nostre tradizioni e che si guarda avanti forti del fatto di essere diversi».

Lo ha intuito  Angelo Casalini, l’agricoltore «custode di Termarina e Malvasia Aromatica di Parma». Da anni Casalini coltiva le piante di queste due uve, un tempo diffuse nelle nostre terre, producendo vini che all’assaggio si sono rivelati straordinari, fuori dal comune. Un lavoro lungo e appassionato di cui fare tesoro e su cui si deve ancora operare per trovare i tipi di vinificazione più adatta per la Termarina rossa, iscritta di recente, come sottolineato da Giovanni Nigro del Centro Ricerche Produzioni Vegetali, al «Registro Nazionale delle Varietà di Vite».

All’agronomo Mauro Carboni il compito di fare una panoramica sui vitigni antichi censiti nel parmense, poi la parola ad Andrea Grignaffini: «Non sono per il passato a tutti i costi, ma se  la Malvasia e la Termarina sono solo nostre, lì si deve puntare. Veronelli diceva che a Parma non si valorizzavano abbastanza le uve e i vini locali. Oggi le guide danno risalto a Parma e ai vini. La Malvasia ha un grande potenziale, ha delle peculiarità da esaltare, non da coprire. Bisogna puntare su vini parmigiani, Malvasia, Lambrusco, Fortana e questa Termarina, per dire qualcosa. La memoria è storia e la storia, ci insegnano i Francesi che da secoli valorizzano le vigne vecchie, diventa talora leggenda».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera»

PERSONAGGI

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera» Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli

Autovelox (foto d'archivio)

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana 

Lealtrenotizie

Incidente alle porte di Basilicagoiano

Incidente

Ciclista investito alle porte di Basilicagoiano (Video)

E' ricoverato in Rianimazione

1commento

furto

Folle notte al Barino, video 1: i ladri se ne vanno con la cassa, video 2  il secondo "visitatore" con 2 bottigliette d'acqua

12commenti

EMERGENZA

Siccità: in pianura la falda ha autonomia solo per altri 70-90 giorni Video

1commento

Il fatto del giorno

Le parole di Bonaccini riaprono le ferite del Pd parmigiano Video

Crisi pd?

Bonaccini: "Parma poteva essere laboratorio nazionale". Franceschini: "Nati per unire, non dividere"

8commenti

GIUSTIZIA

Via Burla, l'allarme del sindacato: "Il carcere scoppia" Video

Il Sappe dichiara lo stato d'agitazione

musica

Silvia Olari ci racconta "Fuori di Testa" Videointervista

Consigliera marocchina

Nabila: «Io, al servizio di Parma»

31commenti

Il personaggio

Spadi, il maturando che dirigerà il Consiglio

19commenti

l'attimo

Ballando sotto la pioggia La foto fa boom di clic

1commento

tg parma

Miss Italia a Salso, l'accordo è sul punto di sfumare Video

L'INTERVISTA

Pizzarotti: «Bocciata la politica che sa solo criticare»

13commenti

Lutto

Di Camillo, il sorriso sopra il camice

1commento

Via Venezia

Devastati gli orti sociali

4commenti

FIDENZA

Bagno notturno alla Guatelli: giovani multati

2commenti

IL CASO

Omicidio di Alessia, nessun accordo per l'estradizione: Jella processato in Tunisia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

4commenti

ITALIA/MONDO

MANTOVA

Il "re dei ristoranti" finisce ai domiciliari per truffa

lutto

E' morto Paolo Limiti: conduttore e paroliere. Scrisse per Mina - Gallery - Video

SOCIETA'

INFORMATICA

Maxi attacco hacker in Russia e Ucraina

Gallery sport

Lo spettacolo del beach volley Gallery

SPORT

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

Tennis

Tennis, Paolo Maldini ko con i professionisti

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat