-2°

Il piatto forte

Il Giappone va di moda. Ma cosa c'è oltre il sushi?

Il Giappone va di moda. Ma cosa c'è oltre il sushi?
0

Errica Tamani

La «buona» cucina in aiuto del Giappone. Un evento gastronomico benefico, in favore della zona del Tohoku, in Giappone, fortemente colpita dal terribile terremoto del marzo scorso, promosso da  Alberto Zaccheroni, CT in carica della nazionale nipponica, e da suo figlio che ha messo a disposizione il proprio ristorante, il Marè di Cesenatico ha avuto come protagonista Davide Censi, chef del ristorante parmigiano «Antichi Sapori» e il suo secondo, Makoto Abe (di evidenti origini giapponesi). Una cena in cui la cucina del Sol Levante ha armonizzato con spunti italici come nel caso degli strichetti di pasta all'uovo al tè verde, vongole gamberi, soia e germogli. «Nella scelta dei piatti - spiega Censi - abbiamo cercato di avvicinare gusti facilmente comprensibili per il palato italiano; quello giapponese tende più all’agrodolce». Pensandoci, quanto conosciamo i sapori veri della cucina giapponese? Nonostante negli ultimi anni si siano moltiplicati i ristoranti giapponesi in Italia, agli italiani resta in vero difficile avere un’idea precisa dei gusti autentici di un sushi fatto come si deve rispetto a uno dei tanti. Quante volte quegli esercizi hanno una matrice cinese più o meno bene nascosta e propongono una cucina che ben poco ha a che vedere con quella proposta nell’insegna. Anche Makoto ci conferma: «Sono pochi i cuochi giapponesi che aprono un ristorante tipico in Italia e ci sono tanti «finti» che entusiasmano solo perché riproducono quell’ideale di cucina giapponese più «commerciale» a cui l’italiano si è abituato». Un peccato, viene da dire, soprattutto pensando alle affinità che la cucina nipponica ha con la nostra in quanto riconosciute come salutari e attente  al rispetto degli ingredienti. Makoto sottolinea che in entrambe le cucine domina la semplicità, il rispetto per la materia prima e la stagionalità. Unici nei che riscontra nella cucina italiana, sono il basso livello nella tecnica di lavorazione del pesce e il limitato uso della cottura a vapore. D’altronde la pasta, italico emblema, rappresenta per lui una  sfida e un campo vasto da studiare per cercare di carpirne i segreti della preparazione e della lavorazione. Anche la tipicità regionale è un elemento italico che lo incuriosisce. Sentiamo anche Davide Di Dio, cuoco del «Mosaiko» di Parma, con trascorsi «nippo» e moglie giapponese: «Come la nostra cucina, anche quella giapponese è ricca di ricette e piatti che pur creando gusti e consistenze, a volte inediti per li nostro palato, non tardano a farsi apprezzare in tutta la loro bontà e salubrità. Si rimane colpiti, andando in Giappone, dal livello qualitativo e dalla professionalità che viene offerta agli avventori degli innumerevoli chioschi e ristoranti». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Picchiata e scaraventata giù da un'auto

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

8commenti

Intervista

Pizzarotti: «Noi liberi di pensare solo al bene di Parma»

11commenti

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

Porporano

Incendio di canna fumaria: sono intervenuti i vigili del fuoco

FIDENZA

Memorial Concari: trionfano i padroni di casa La classifica

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

14commenti

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

Parmense

Breve blackout a Salsomaggiore

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

"E' stato come una bomba. Ci siamo salvati mangiando la neve"

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

SOCIETA'

Samsung

Incendi al Galaxy Note 7: erano il design e la manifattura delle batterie

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

12commenti

SPORT

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017