-2°

Il piatto forte

Il Giappone va di moda. Ma cosa c'è oltre il sushi?

Il Giappone va di moda. Ma cosa c'è oltre il sushi?
Ricevi gratis le news
0

Errica Tamani

La «buona» cucina in aiuto del Giappone. Un evento gastronomico benefico, in favore della zona del Tohoku, in Giappone, fortemente colpita dal terribile terremoto del marzo scorso, promosso da  Alberto Zaccheroni, CT in carica della nazionale nipponica, e da suo figlio che ha messo a disposizione il proprio ristorante, il Marè di Cesenatico ha avuto come protagonista Davide Censi, chef del ristorante parmigiano «Antichi Sapori» e il suo secondo, Makoto Abe (di evidenti origini giapponesi). Una cena in cui la cucina del Sol Levante ha armonizzato con spunti italici come nel caso degli strichetti di pasta all'uovo al tè verde, vongole gamberi, soia e germogli. «Nella scelta dei piatti - spiega Censi - abbiamo cercato di avvicinare gusti facilmente comprensibili per il palato italiano; quello giapponese tende più all’agrodolce». Pensandoci, quanto conosciamo i sapori veri della cucina giapponese? Nonostante negli ultimi anni si siano moltiplicati i ristoranti giapponesi in Italia, agli italiani resta in vero difficile avere un’idea precisa dei gusti autentici di un sushi fatto come si deve rispetto a uno dei tanti. Quante volte quegli esercizi hanno una matrice cinese più o meno bene nascosta e propongono una cucina che ben poco ha a che vedere con quella proposta nell’insegna. Anche Makoto ci conferma: «Sono pochi i cuochi giapponesi che aprono un ristorante tipico in Italia e ci sono tanti «finti» che entusiasmano solo perché riproducono quell’ideale di cucina giapponese più «commerciale» a cui l’italiano si è abituato». Un peccato, viene da dire, soprattutto pensando alle affinità che la cucina nipponica ha con la nostra in quanto riconosciute come salutari e attente  al rispetto degli ingredienti. Makoto sottolinea che in entrambe le cucine domina la semplicità, il rispetto per la materia prima e la stagionalità. Unici nei che riscontra nella cucina italiana, sono il basso livello nella tecnica di lavorazione del pesce e il limitato uso della cottura a vapore. D’altronde la pasta, italico emblema, rappresenta per lui una  sfida e un campo vasto da studiare per cercare di carpirne i segreti della preparazione e della lavorazione. Anche la tipicità regionale è un elemento italico che lo incuriosisce. Sentiamo anche Davide Di Dio, cuoco del «Mosaiko» di Parma, con trascorsi «nippo» e moglie giapponese: «Come la nostra cucina, anche quella giapponese è ricca di ricette e piatti che pur creando gusti e consistenze, a volte inediti per li nostro palato, non tardano a farsi apprezzare in tutta la loro bontà e salubrità. Si rimane colpiti, andando in Giappone, dal livello qualitativo e dalla professionalità che viene offerta agli avventori degli innumerevoli chioschi e ristoranti». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Un uomo cl 54, tratto in arresto per il reato di atti persecutori

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

8commenti

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

San Polo d'Enza

Spaccate a tempo di record: altri 4 colpi "intestati" alla banda, uno a Montechiarugolo

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

3commenti

calcio

Contro il Cesena il Parma deve accontentarsi

Al Tardini il primo 0-0 dell'anno

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

correggio

Intervenne per sedare una lite e venne "pestato": 6 denunciati

il caso

La salma di Vittorio Emanuele III è arrivata a Vicoforte Foto

SPORT

nuoto

Europei, bis d'oro dell'Italia: prima Dotto e poi Orsi

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

SOCIETA'

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260