11°

22°

Il vino

Finite le scorte di Moscato d'Asti: vendemmia in anticipo

Ricevi gratis le news
0

(ANSA) - Sono finite le "scorte" di Moscato d’Asti, un vino italiano che sta attraversando un momento molto felice. La notizia arriva da Mango (CN), dall’enoteca «Colline del Moscato», rappresentativa di quella che è forse la più grande realtà vinicola italiana: 10mila ettari distribuiti nel territorio di 52 comuni di tre province (Alessandria, Asti, Cuneo). Dalla vendemmia 2010 sono state prodotte 90 milioni di bottiglie: 70 di Asti Docg e 20 di Moscato d’Asti Docg. Si tratta di un vino di pronta beva, pronto a novembre, protagonista a Natale insieme al panettone. Ma storicamente vi era sempre una quota di «riserva strategica», da mettere sul mercato in attesa dell’arrivo della nuova produzione. Scorta oggi esaurita. «Se c'è qualche piccola partita disponibile - dice il presidente dell’Enoteca, Walter Bera - va all’asta».

Una notizia che, per le 6mila famiglie contadine produttrici di uve significa garanzia che la vendemmia 2011 verrà pagata come minimo allo stesso prezzo (un euro al chilo) del 2010. Ma con le buone notizie, c'è anche qualche preoccupazione, come spiega Giovanni Sartagno, presidente della «Produttori Moscato d’Asti Associati», che riunisce 3 mila aziende agricole (oltre il 60 per cento della produzione tutelata complessiva).

«Il Moscato d’Asti Docg - spiega Sartagno - è cresciuto in pochi anni da 5 a 20 milioni di bottiglie, ed è probabile che la campagna 2011 vedrà ancora un incremento, fino a 25 milioni e oltre». C'è ora il rischio, che il Moscato non sia più quel «piccolo capolavoro di arte contadina» che è sempre stato.

Per scongiurare il pericolo, dovrebbe venir approvata, prima della vendemmia 2010 (che sarà anticipata, si parla del 25
agosto) dal Comitato Vitivinicolo Nazionale vini una modifica del disciplinare che prevede una differenziazione delle rese e l'istituzione, di 3 sottozone (Canelli, Strevi, Santa Vittoria).

Anche perché non è tutto oro quello che luccica: i vini vivono crisi e euforie a ciclo, si pensi al Barolo, il cui valore al litro, è molto sceso negli anni passati, per cominciare a riprendersi solo ora. Vale la pena salvaguardare al massimo la qualità e avere regole rigide».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Due telecamere per controllare il terminal dei bus

STAZIONE

Due telecamere per controllare il terminal dei bus

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

Personaggi

Varriale, voce parmigiana delle World Series

Calcio

Parma, cambia il modulo?

BEDONIA

Telecamera a caccia di meteoriti

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

SISMA

"Luci da terremoto" in Messico Video

Sulla Gazzetta di Parma il geologo parmense Valentino Straser spiega il fenomeno

SCUOLA

Più di 1.100 supplenti in cattedra

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

23commenti

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

ANTEPRIMA GAZZETTA

Busseto, un altro odioso caso di stalking

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

tg parma

Via Lagoscuro: arrestato in Romania la mente del racket della prostituzione Video

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

2commenti

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

SPORT

EUROPA LEAGUE

Vincono Lazio e Atalanta, Milan bloccato a San Siro dall'Aek

Calcio

L'exploit di Federico: esordio in Azzurro con gol

SOCIETA'

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto