20°

Il vino

Finite le scorte di Moscato d'Asti: vendemmia in anticipo

0

(ANSA) - Sono finite le "scorte" di Moscato d’Asti, un vino italiano che sta attraversando un momento molto felice. La notizia arriva da Mango (CN), dall’enoteca «Colline del Moscato», rappresentativa di quella che è forse la più grande realtà vinicola italiana: 10mila ettari distribuiti nel territorio di 52 comuni di tre province (Alessandria, Asti, Cuneo). Dalla vendemmia 2010 sono state prodotte 90 milioni di bottiglie: 70 di Asti Docg e 20 di Moscato d’Asti Docg. Si tratta di un vino di pronta beva, pronto a novembre, protagonista a Natale insieme al panettone. Ma storicamente vi era sempre una quota di «riserva strategica», da mettere sul mercato in attesa dell’arrivo della nuova produzione. Scorta oggi esaurita. «Se c'è qualche piccola partita disponibile - dice il presidente dell’Enoteca, Walter Bera - va all’asta».

Una notizia che, per le 6mila famiglie contadine produttrici di uve significa garanzia che la vendemmia 2011 verrà pagata come minimo allo stesso prezzo (un euro al chilo) del 2010. Ma con le buone notizie, c'è anche qualche preoccupazione, come spiega Giovanni Sartagno, presidente della «Produttori Moscato d’Asti Associati», che riunisce 3 mila aziende agricole (oltre il 60 per cento della produzione tutelata complessiva).

«Il Moscato d’Asti Docg - spiega Sartagno - è cresciuto in pochi anni da 5 a 20 milioni di bottiglie, ed è probabile che la campagna 2011 vedrà ancora un incremento, fino a 25 milioni e oltre». C'è ora il rischio, che il Moscato non sia più quel «piccolo capolavoro di arte contadina» che è sempre stato.

Per scongiurare il pericolo, dovrebbe venir approvata, prima della vendemmia 2010 (che sarà anticipata, si parla del 25
agosto) dal Comitato Vitivinicolo Nazionale vini una modifica del disciplinare che prevede una differenziazione delle rese e l'istituzione, di 3 sottozone (Canelli, Strevi, Santa Vittoria).

Anche perché non è tutto oro quello che luccica: i vini vivono crisi e euforie a ciclo, si pensi al Barolo, il cui valore al litro, è molto sceso negli anni passati, per cominciare a riprendersi solo ora. Vale la pena salvaguardare al massimo la qualità e avere regole rigide».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

E' morto Thomas Milian

Tomas Milian aveva 84 anni

Lutto

Addio a "Er monnezza": è morto Tomas Milian Gallery Video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Raffaele Sollecito: «Vivo a Bixio, lavoro e ho tanti amici»

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «Vivo a Bixio, lavoro e ho tanti amici»

Autosole

L'ambulanza tampona, il paziente a bordo finisce sull'elicottero

AGENDA

Un weekend alla scoperta dei castelli

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Formaggio

La grana del grana

Il candidato

Laura Cavandoli: Il centrodestra si divide

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano

Profughi

«Lasciati senza cibo per 7 giorni»

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

4commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Raffaele Sollecito si trasferisce a Parma: intervista esclusiva Video

Accusato con Amanda Knox dell'omicidio Kercher, Sollecito è stato assolto. Ha scelto di vivere a Parma

2commenti

Sentenza

Multa ingiusta, Equitalia condannata

Bedonia

Domani riapre la stagione di pesca

PONTETARO

I ladri svaligiano l'auto in pochi minuti con la chiave clonata

1commento

PARMA

Suonava in Pilotta: multato per la terza volta il fisarmonicista Giovanni 

17commenti

TRAVERSETOLO

Sorpreso ad abbandonare rifiuti, rimedia ripulendo la discarica

Colto in flagranza dai vigili. Ha anche realizzato una staccionata a sue spese

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Schiaffo a Trump: non ha i voti per abolire l'Obamacare

Milano

Il convivente spegne la tv in camera, lei tenta di ucciderlo

2commenti

WEEKEND

ELEONORA RUBALTELLI

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella

IL DISCO

Nasce il fenomeno Sex Pistols

SPORT

Mondiali

l'Italia batte l'Albania (2-0)

f1

Australia: nelle libere Hamilton vola, Raikkonen quarto

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery