24°

Il piatto forte

Un leggero piatto estivo. Raffinato come un quadro

Un leggero piatto estivo. Raffinato come un quadro
0

Chichibìo
Arriva col caldo ed è l’esempio felice di un cibo leggero e magari dietetico. Sembra metta d’accordo tutti, perché nasconde, grazie al taglio sottile, il suo essere carne e per di più cruda: è il carpaccio, proprio come il grande pittore, il cui nome battezzò prima quel piatto, subito famoso, e poi qualunque altra cosa, verdura frutta pesce formaggio, tagliata fine, servita cruda, variamente condita. La formula leggerezza+sapore sembra non conoscere confini e la figura retorica dell’antonomasia (nome proprio usato come comune) ne testimonia il successo - anche internazionale, a sentire le varie e inevitabili storpiature di pronuncia. Di sicuro lo possiamo confermare noi che carpacci, pur stagionati e non proprio regolamentari, ne abbiamo sempre mangiati: cos'altro sono, infatti, quei meravigliosi piatti di prosciutto che, chiunque sia nato nella valle e nella piana dei salumi,  porta nel proprio dna? Certo, merenda è situazione all’apparenza banale, nessun oste ha scovato per lei un nome famoso, e nessun locale nostrano è poi paragonabile all’Harry's bar di Venezia, nè gli appetiti indigeni sono minimamente confrontabili con la nobiltà di quello della contessa Amalia Nani Mocenigo per saziare il quale Giuseppe Cipriani inventò il carpaccio. Era il 1963 e all’aristocratica e abituale frequentatrice dell’Harry's bar, i medici proibirono la carne cotta: Cipriani pensò allora di preparare per l’amica qualcosa di non banale, con carne cruda. Prese un succoso filetto di manzo, lo tagliò a fette sottili, le sistemò su un piatto largo; a parte preparò il condimento a base di maionese allungata e insaporita con una salsa fatta con Worchestershire sauce, succo di limone, latte, sale, pepe bianco appena macinato. Dopo avere leggermente salato la carne, vi dispose il condimento facendolo sgocciolare da un cucchiaio sulle fette di filetto: ora restava da trovare il nome. In quei giorni a Palazzo Ducale si teneva una mostra di Vittore Carpaccio i cui rossi intensi ricordavano il colore della carne: così il piatto, in onore del grande pittore fu un carpaccio. Arrigo Cipriani, figlio di Giuseppe, racconta che il loro cuoco Evaristo disponeva il condimento imitando le geometrie di Kandisky: di certo l’arte, magari sgocciolando la salsa alla maniera del dripping, nutre questo piatto che andrebbe meglio difeso dalle troppo numerose e scialbe varianti. Resta fondamentale la qualità della materia prima: non solo filetto, ma anche il saporoso controfiletto, pulito da ogni nervo o pellicina e affettato con un coltello adeguato. Non congelare  la carne, le fibre ne risentirebbero: al massimo rassodala appena, con un rapido passaggio in freezer, per tagliarla meglio. Il piatto, se saprai dosare la salsa con sentimento, sarà bello, lieve, galeotto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Kate & Amal: eleganza e bellezza (in verde e in rosso) Gallery

Londra

Kate & Amal incantano in verde e in rosso Gallery

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

2commenti

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Come preparare i brownies al cioccolato bianco e cioccolato fondente

RICETTA

Come preparare i brownies al cioccolato bianco e fondente

Lealtrenotizie

Incidente: camion si ribalta a Stradella. Coinvolte due auto: ci sono feriti gravi. Lunga coda

via spezia

Incidente: camion si ribalta a Stradella. Coinvolte due auto: ci sono feriti gravi. Lunga coda

lega nord

Salvini "candida" la Cavandoli: "A Parma prima i parmigiani" Gallery

2commenti

via Baganza

Incidente in piazza Fiume: ambulanza sul posto

prostituzione

16enni nigeriane sfruttate e picchiate scappano da Parma: salvate a Napoli

La triste storia di due ragazzine (una di loro incinta), tra la Libia e la nostra città 

4commenti

ateneo

Elezioni universitarie: Sinitra studentesca pigliatutto

LIRICA

La Fondazione del Regio istituisce l'Accademia Verdiana

Si parte con un corso di perfezionamento per 10 cantanti lirici

tra parma e milano

Re delle truffe tradito dalla pizza: preso nascosto nel sofà

Consiglio

La Provincia lascerà la sede di piazza della Pace

6commenti

tg parma

Borgotaro: gli alunni di elementari e medie disertano la scuola Video

Protesta delle mamme contro gli odori della Laminam

3commenti

Polizia

Furti al supermercato: quattro denunciati in poche ore. Tre sono minorenni

17commenti

lega pro

Dallara suona la carica: "Parma, lotteremo fino alla fine" Video

E ieri sera, il Matera ha battuto il Venezia 1-0 (Finale andata di Coppa Italia) - Da ieri, Munari e Frattali sono tornati in gruppo

Medesano

Omicidio-suicidio a Felegara, il ricordo degli amici: "Due coniugi legatissimi"

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato del Rolex nel suo studio

8commenti

storie di ex

Prandelli e Pin, visita a Parma

SEMBRA IERI

1993: Parma-Reggiana derby ad alta tensione

Roma

Tecnici italiani uccisi in Libia: il pm chiede il rinvio a giudizio per 5 dirigenti Bonatti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Recuperiamo (almeno) la speranza

EDITORIALE

L'ambulanza bloccata e la legge «fai da te»

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

BARI

Neonata abbandonata in spiaggia e morta: fermata una 23enne

Terrorismo

"Metti una bomba a Rialto": arrestati jihadisti in centro a Venezia

6commenti

SOCIETA'

Chat

Dal velo islamico allo yoga: arrivano 69 nuove emoji

lutto

E' morta Alice Borbone-Parma, la nipote dell'ultimo duca di Parma Foto

1commento

SPORT

gossip

Il nuovo amore di Valentino Rossi è una modella palermitana Video

Calcio

Parma, l'abbraccio dei tifosi

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon