11°

27°

Il piatto forte

Gelati, ritornano i gusti classici Le creme al top

Gelati, ritornano i gusti classici Le creme al top
0

Chiara Pozzati

Addio puffo, così azzurro e così inquietante. Addio al rosa shock del Big Babol. Quest’estate a Parma sbancano le creme. E sono proprio i golosi di dolce a «osare» con una varietà di gusti tutti da leccarsi i baffi. 
Dal Nesquik,  in onore del cacao in polvere della Nestlè, al bacio di dama, guarnito con mandorle profumate. Ma coni e cialde traboccano anche di kinder, nutella, fondente e cremino. 
La parola d’ordine per i (pochi a dire il vero) amanti della frutta è invece «naturalezza». 
«È la consacrazione  del gelato naturale e il calo nettissimo dei gusti artificiali, ricchi di coloranti» - assicura Tiziano Sartori, titolare della storica gelateria Parmigianino. Dello stesso avviso anche le gelataie dei «Caraibi», che da sempre rendono felici generazioni di bimbi del San Lazzaro. 
«In realtà - spiegano sorridendo - le creme vanno sia d’estate che d’inverno». Ed è proprio in via Emilio Lepido che il concertino la fa da padrone insieme alla crema catalana.
Tra gli appassionati  della frutta, invece, «sono in crescita i gusti tropicali - assicura la giovane commessa della gelateria K2 - in primis il passion fruit». C'è poi chi detiene l’esclusiva su alcuni frutti provenienti da lontano: come la gelateria «La Pilotta» di via Garibaldi, un cono «extra-large» piazzato all’ingresso e un via vai continuo. 
«Si parla di Gravida e Acai - assicurano da dietro il banco - che incuriosiscono molti clienti». 
Non perdono , però, le «primizie» nostrane: a cominciare dall’intramontabile fragola, melone, pesca e prugna. C'è poi un gusto che mette d’accordo tutti: ed è il pistacchio, che, da sempre, riempie le vaschette dei parmigiani. E, giusto per rimanere sul classico, i buon gustai del freddo preferiscono i coni. Tutti concordano nel definire l’intramontabile biscotto di wafer il principe dei «contenitori». 
«Lo scodellino  va soprattutto per gli over 50 - assicurano da dietro il bancone - bimbi e giovani preferiscono godersi fino in fondo il piacere del gelato». 
«Anche se una focaccia zeppa di crema è sempre la merenda migliore» - precisa Francesco, 20 anni, una passione per il gelato che non conosce stagioni. Secondo Teodora, 21 anni, insospettabile golosa, «due "palline" rappresentano un’ottima alternativa a cene pesanti». Ma non sono solo giovanissimi e adolescenti a lasciarsi rapire da cialde e vaschette. Un distinto signore in giacca e cravatta (che preferisce rivelare i gusti preferiti piuttosto che il nome) fa il suo ingresso in una gelateria di via Cavour e perlustra attentamente le celle frigorifere. 
«Sono in pausa  pranzo - racconta - e devo fare scorta sia per la merenda coi colleghi, che per la cena in famiglia». «Prenderò un gelato al biscotto - assicura soddisfatto - mentre fragola e cioccolato saranno un ottimo dessert a cena». Certo ai parmigiani piace sperimentare, ma quest’estate preferiscono rimanere sul classico. «Anche se siamo solo inizi - assicura qualcuno - e chissà che col caldo qualcuno non cambi idea improvvisamente». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra sorrisi e prosciutti

televisione

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra enigmi e prosciutti!

Flavio  Insinna

Flavio Insinna

tv e polemiche

Insinna (e gli insulti): "Chiedo scusa a tutti, anche a chi mi ha tradito"

2commenti

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nasi rossi

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Furti all'Esselunga

polizia

Esselunga di via Traversetolo nel mirino, ladri in azione pomeriggio e sera

3commenti

Anteprima Gazzetta

Inchiesta Pasimafi: spariti due computer, giallo all'ospedale Video

PARMA

Due incidenti in un'ora: due donne in gravi condizioni Foto

Anziana investita in via Pellico. Scontro bici-scooter in via Abbeveratoia: ferita una 60enne

2commenti

GAZZAREPORTER

Parcheggio 2.0 in via Bergamo. Continua la serie di "creativi"

Lutto

«Camelot» se n'è andato a 59 anni

Giancarlo Ghiretti fu protagonista nel rugby e nel football

8commenti

PARMA

Veicolo in fiamme: traffico in tilt in tangenziale nord alla Crocetta

calcio

Gian Marco Ferrari, dalle giovanili del Parma alla Nazionale

sorbolo

A caccia di Igor? No, l'elicottero misterioso sulla Bassa è di Enel

7commenti

Roncole Verdi

Uno scandalo sessuale nel passato del nuovo prete

5commenti

gazzareporter

Boccone avvelenato? Allarme in Cittadella Le foto

L'INIZIATIVA

Parma città creativa dell'Unesco: nasce la Fondazione

L'organismo è aperto. Per ora ne fanno parte Comune, Fiere, Upi, Cciaa e Università

tardini

Al via la prevendita per Parma-Lucchese

sondaggio

Dall'anno prossimo torna la Serie C (addio Lega Pro): siete d'accordo?

4commenti

Elezioni 2017

Cattabiani denuncia un attacco hacker al suo sito e parla di atti intimidatori

polizia

Danneggia un'auto nel cuore della notte in via Emilio Casa: denunciato 48enne

1commento

WEEKEND

Cantine aperte, moto, maschere: 5 eventi da non perdere

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

CINEFILO

Cannes: le lacrime di Lynch e la bellezza di Marine e Diane Video

ITALIA/MONDO

TAORMINA

G7, bozza finale: sì alla difesa dei confini Video

torino

Con la fionda riforniva di droga il figlio in carcere: condannata

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

SPORT

GIRO D'ITALIA

Dumoulin in ritardo a Piancavallo: maglia rosa a Quintana

BOXE

Parma riscopre il pugilato Video

MOTORI

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima