12°

Il piatto forte

Gelati, ritornano i gusti classici Le creme al top

Gelati, ritornano i gusti classici Le creme al top
Ricevi gratis le news
0

Chiara Pozzati

Addio puffo, così azzurro e così inquietante. Addio al rosa shock del Big Babol. Quest’estate a Parma sbancano le creme. E sono proprio i golosi di dolce a «osare» con una varietà di gusti tutti da leccarsi i baffi. 
Dal Nesquik,  in onore del cacao in polvere della Nestlè, al bacio di dama, guarnito con mandorle profumate. Ma coni e cialde traboccano anche di kinder, nutella, fondente e cremino. 
La parola d’ordine per i (pochi a dire il vero) amanti della frutta è invece «naturalezza». 
«È la consacrazione  del gelato naturale e il calo nettissimo dei gusti artificiali, ricchi di coloranti» - assicura Tiziano Sartori, titolare della storica gelateria Parmigianino. Dello stesso avviso anche le gelataie dei «Caraibi», che da sempre rendono felici generazioni di bimbi del San Lazzaro. 
«In realtà - spiegano sorridendo - le creme vanno sia d’estate che d’inverno». Ed è proprio in via Emilio Lepido che il concertino la fa da padrone insieme alla crema catalana.
Tra gli appassionati  della frutta, invece, «sono in crescita i gusti tropicali - assicura la giovane commessa della gelateria K2 - in primis il passion fruit». C'è poi chi detiene l’esclusiva su alcuni frutti provenienti da lontano: come la gelateria «La Pilotta» di via Garibaldi, un cono «extra-large» piazzato all’ingresso e un via vai continuo. 
«Si parla di Gravida e Acai - assicurano da dietro il banco - che incuriosiscono molti clienti». 
Non perdono , però, le «primizie» nostrane: a cominciare dall’intramontabile fragola, melone, pesca e prugna. C'è poi un gusto che mette d’accordo tutti: ed è il pistacchio, che, da sempre, riempie le vaschette dei parmigiani. E, giusto per rimanere sul classico, i buon gustai del freddo preferiscono i coni. Tutti concordano nel definire l’intramontabile biscotto di wafer il principe dei «contenitori». 
«Lo scodellino  va soprattutto per gli over 50 - assicurano da dietro il bancone - bimbi e giovani preferiscono godersi fino in fondo il piacere del gelato». 
«Anche se una focaccia zeppa di crema è sempre la merenda migliore» - precisa Francesco, 20 anni, una passione per il gelato che non conosce stagioni. Secondo Teodora, 21 anni, insospettabile golosa, «due "palline" rappresentano un’ottima alternativa a cene pesanti». Ma non sono solo giovanissimi e adolescenti a lasciarsi rapire da cialde e vaschette. Un distinto signore in giacca e cravatta (che preferisce rivelare i gusti preferiti piuttosto che il nome) fa il suo ingresso in una gelateria di via Cavour e perlustra attentamente le celle frigorifere. 
«Sono in pausa  pranzo - racconta - e devo fare scorta sia per la merenda coi colleghi, che per la cena in famiglia». «Prenderò un gelato al biscotto - assicura soddisfatto - mentre fragola e cioccolato saranno un ottimo dessert a cena». Certo ai parmigiani piace sperimentare, ma quest’estate preferiscono rimanere sul classico. «Anche se siamo solo inizi - assicura qualcuno - e chissà che col caldo qualcuno non cambi idea improvvisamente». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gf vip, eliminata Cecilia, la piccola Belen. Grave lutto per Ignazio Moser

televisione

Gf vip, eliminata Cecilia. Lutto per Ignazio. L'ultimo bacio tra i due Video

1commento

Tutta mia la città! Tieni sempre aggiornata la tua parmigianità

GAZZAFUN

Tutta mia la città! Tieni sempre aggiornata la tua parmigianità

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

FESTE

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gli autovelox dal 20 al 24 novembre

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

Lealtrenotizie

La figlia del pm Ciaccio Montalto, ucciso da Cosa nostra: «Riina non è l'unico colpevole, mio padre è stato lasciato solo»

INTERVISTA

La figlia del pm Ciaccio Montalto, ucciso da Cosa nostra: «Riina non è l'unico colpevole, mio padre è stato lasciato solo»

1commento

Pericolo

Piste ciclabili coperte di foglie: insidia per le bici

Lutto

L'imprenditore Savini stroncato da un malore

Rugby

In meta nel nome di Banchini

Sissa

Usciti per un rosario: i ladri rubano auto, gioielli e anche i tortelli

Lutto

Venturini, l'imprenditore dal cuore grande

Salsomaggiore

Auto medica fuori strada, infermiera all'ospedale

Felino

La maggioranza scricchiola dopo l'uscita di due consigliere

polizia

I ladri entrano dal balcone, raffica di furti in città: otto in tre ore. Ecco l'elenco

10commenti

La storia

Ragazza mette in fuga a schiaffi i suoi aggressori

34commenti

mafia

Riina arriverà a Corleone in nottata: subito dopo la tumulazione. E c'è chi gli rende omaggio

2commenti

Anteprima

Riina, intervista alla figlia di Ciaccio Montalto: "34 anni di di dolore" Video

Tg Parma

Colpo in una carpenteria, bottino 40 mila euro

2commenti

Tg Parma

Centri vaccini in provincia, la Regione: "Riapriranno" Video

Appennino

Piccola scossa di terremoto a Terenzo: 2.0

Tg Parma

La regista Archibugi presenta all'Astra "Gli sdraiati" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pd, la partita non è nelle regioni rosse

di Luca Tentoni

LETTERE AL DIRETTORE

Il primo posto è di Mattia

1commento

ITALIA/MONDO

Molestie

Travolto anche Lasseter, il direttore creativo della Pixar

usa

Trump, come tradizione, grazia due tacchini per Thanksgiving Foto

SPORT

CHAMPIONS

Il Napoli travolge lo Shakhtar e spera ancora

L'ACCUSA

"Tavecchio mi molestò'". Lui: "Ho dato mandato ai legali"

SOCIETA'

archeologia

Piramide di Cheope, trovata una camera segreta, potrebbe custodire il trono

video

Spettacolare inseguimento in moto della polizia Video

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery