-3°

Il piatto forte

Farina, olio, acqua e sale. E vago profumo di mare

Farina, olio, acqua e sale. E vago profumo di mare
0

di Chichibìo

Mangiano tutti «a fugassa» in Liguria - e, quando siamo lì, noi con loro. La mattina non è difficile vedere passeggiare signori con in mano il loro pezzo di focaccia da assaporare lentamente o da accompagnare, in un baretto, a un bicchiere di vino bianco. Nelle famiglie, non c'è caffèlatte che si rispetti senza il suo pezzo di focaccia da intingervi - e si dice che questa pratica sia quella che meglio ne esalta la qualità. Se poi  usciti da un carruggio, dove in genere stanno i forni e i negozi che la vendono, vi capita di mangiarla  passeggiando lungo la spiaggia, allora i poeti sostengono che anche il mare le dà sapore e la goduria è perfetta. In Liguria però, perché, presente un po' ovunque nelle regioni mediterranee e variamente condita, solo in Liguria la «fugassa» all'olio rinnova quel prodigio di profumo e leggerezza, di sapore gentile e consistenza alveolata, morbido/croccante che non potrai trovare altrove. Cibo di strada per eccellenza, Genova ne è la patria con i suoi 400 e passa forni, ma è bene non aprire diatribe sull'origine, ché si potrebbe rimanerne travolti. Di certo è un prodotto da forno artigianale dove le alte temperature riescono a cuocerla in poco tempo, a farla crescere senza bruciarla, a lasciarla morbida, croccante, di lunga fragranza. E' roba semplice: acqua, farina, sale, olio, un po' di lievito, ma tutto scelto con cura. Olio  ligure, leggero e profumato, da olive taggiasche ed extra vergine – e se sentite parlare di strutto sappiate che è un sostituto meno caro, più difficile da digerire, con gusto diverso. Dopo averlo ben lavorato, l'impasto andrà lasciato lievitare (in tutto non meno di 8 ore) finché raddoppi il volume, quindi verrà steso sottile su una teglia abbondantemente oleata e lasciato ancora lievitare per circa mezz'ora. Ora, premendola con le quattro dita della mano sinistra e le quattro della destra, l'intera superficie della focaccia deve ricoprirsi di buchi dove scivolerà l'olio spennellato e un po' di sale grosso (ancora il migliore, quello «dolce»).
Infornate rapidamente a fuoco altissimo (230-250° per 15-20 minuti, ma sappiate regolarvi), non senza prima averla spruzzata con acqua o vino bianco che conferisce equilibrio e punta di mineralità. E ora, se per caso, durante il rito perenne della «fugassa» (usavano mangiarla anche in chiesa: durante i matrimoni e per consolarsi durante i funerali, finché un Vescovo si scocciò e, minacciando scomuniche, soppresse l'usanza), se vedrete qualcuno mangiarla rovesciata, non stupitevi: prima si assapora il pungente dei diamantini di sale, poi la suadenza dell'olio, infine si raggiunge la gioia nella nuvola soffice del pane.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Libri e dischi, non si sbaglia mai: la cultura è sotto l’albero

REGALI DI NATALE 2016

Scopri il regalo giusto per il tuo lui

Lealtrenotizie

Una patente

Una patente di guida

fidenza

Si schianta ubriaco, s'inventa un rapimento e che è stato costretto a bere

3commenti

tg parma

Abusi ripetuti su due bimbe, pedofilo condannato a 6 anni Video

Violenze nei confronti della cuginetta e di una nipote

anteprima gazzetta

Il caso di via D'Azeglio: "Il supermercato non deve chiudere" Video

Allarme povertà, la comunità di Sant'Egidio raddoppia il pranzo di Natale

terremoto

Trema l'Appennino reggiano: scossa 4.0 Video

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

6commenti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

roccabianca

Tamponamento e frontale sul ponte Verdi: due feriti, uno è grave Video

Paura

Spray al peperoncino in discoteca

3commenti

lega pro

Il Parma non si ferma: è già al lavoro per il Teramo Video

In piazza garibaldi

Continua "Come una volta", il gran mercato della biodiversità

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

Salute

L'influenza ha già messo a letto quasi 500 mila italiani

I contagi aumentano durante le feste. La campagna vaccinale continua fino a fine dicembre

politica

Bilancio del Comune, Alfieri attacca: "Cittadini spremuti?"

"Ci hanno detto che eravamo pieni di debiti, tasse e tariffe dovevano essere al massimo. Ora compare un tesoretto di 138 milioni di euro?"

1commento

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

San Secondo

Addio a Gardelli, giocò nella Juve e nella Lazio

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

SPORT

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Calciomercato

Il Parma voleva Castagnetti. Ma era legato a Vagnati

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

in pillole

Ford Kuga:
il facelift