22°

32°

Il piatto forte

Grandi piatti, low cost

Grandi piatti, low cost
Ricevi gratis le news
0

di Chichibìo
La mattina presto è già in cucina - ed è cosa rara nel settore - e risponde al telefono. La prima cosa che dice è di voler ringraziare chi ha lavorato con lui - e, tra i cuochi, è cosa ancor più rara. Francesco Bigliardi è così: metodico, attento. Poi, molto determinato sulla via della tradizione parmigiana, non solo respirata fin da bambino, ma riscoperta nelle ricette delle vecchie cuoche, nei loro discorsi e quindi affinata assieme a Ida, moglie e compagna di vita, e messa a punto in una visione personale che raggiunge i risultati migliori nei tortelli d'erbetta e di zucca, nella trippa con un'idea piccante, nei guancialini in umido. Per il resto, sapori ricchi, piatti generosi.
«Voglio ringraziare - esordisce Francesco Bigliardi - tutti quelli che hanno lavorato con me e dai quali ho imparato. Io ho messo molto impegno, ma ho sempre appreso qualcosa da chi collaborava con me. Così come, prima, da mia madre e da mia suocera, Ariella Cavalieri, che era la cuoca della «Corale Verdi». Ho cominciato a cucinare per diletto, finché non ho pensato di aprire a Gaione, quando ormai avevo 40 anni. Prima lavoravo in un ingrosso di generi alimentari, poi nel 1991, con mia moglie Ida sempre con me in quest'avventura,   ho fatto società con Ciccio Zerbini in quella che era la «Trattoria della Pace» che abbiamo trasformato negli «Antichi sapori«. Molte ricette di mia madre e di mia suocera sono diventate piatti della trattoria: i tortelli d'erbetta vengono da una cuoca di «Bianchini», quelli di zucca con mostarda e amaretti sono di mia madre, la trippa l'ho affinata parlando con molte donne e con la signora Melegari che era alla «Pace»: non  metto il foiolo, che ha sempre un certo retrogusto, aggiungo il peperoncino, perché piace a me. Poi siamo andati a Varano all'«Albergo della Roccia», quindi al «Tribunale» a Parma che è stata una grande occasione, ma alla fine anche un carico eccessivo di fatica. Qui al «Masticabrodo» speravamo di respirare un po', ma vedo che abbiamo sbagliato i conti. La cucina, per me, è divertimento, però c'è sempre troppo lavoro: vorrei fare poche cose e bene, ma spesso non si riesce a pensare. Per questo mia moglie è indispensabile: è una perfezionista, la prima ad assaggiare, e il suo giudizio, così come la sua presenza in sala, è fondamentale. Qui con me lavora Rosa, che ha cominciato come lavapiatti ed ora sa fare tutto benissimo: è l'esempio che in cucina, oltre alla passione, occorre anche molta pazienza».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

weekend

Un sabato tra amor, musica e... castelli di sabbia: l'agenda

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rochetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

METEO

Temporali, vento e caldo oggi in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

amichevole

Finisce uno a uno la sfida fra Parma e Empoli

Al Tardini segna Evacuo su rigore. Risponde Donnarumma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

viabilità

E' tempo di nuove partenze: traffico rallentato in A1 e Autocisa Tempo reale

INCENDI

Vasti focolai sulle colline di Reggio Emilia. Squadre anche da Parma

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti