14°

Il piatto forte

Dall'"albero del pane" nasce il dolce della montagna

Dall'"albero del pane" nasce il dolce della montagna
Ricevi gratis le news
0

di Chichibìo
Un amico, impunito gourmet e finissimo chitarrista, la prepara anche in estate compensando la calante qualità della farina con l’aggiunta di cacao. Poi tende a dimenticarla in forno, finché non appare qualche bruciacchiatura: allora la toglie, lascia intiepidire. Alla sera, la porta sotto il bersò e comincia a pizzicare le corde della chitarra. Per me, che sono poco lontano, è il segnale atteso che la pattona è pronta e che la bottiglia di spumante trentino brut, messa in fresco dal giorno del suo arrivo, dovrà essere stappata - e se l’abbinamento non è dei più canonici, pazienza: al cuoco-musicista piace così. Quando poi sul tardi, con la sua chitarra, arriva anche il barbiere, ci saranno altre bottiglie, musica, canzoni e quella teglia tenuta di scorta, e destinata alla colazione mattutina, verrà sacrificata in nome della convivialità e della musica. Funziona, infatti, anche d’estate, ma ancor più ora che arriva il suo periodo migliore, la magia di questo dolce povero, figlio del «frutto paziente« (Attilio Bertolucci), nato dall’«albero del pane», che per tanti secoli consentì la sopravvivenza di quei popoli che Emanuel Le Roy Ladurie chiamava «l'internazionale europea della povertà e del castagno». Occorre un’attenta raccolta, poi il passaggio nei casoni di pietra, veri monumenti dell’architettura del bosco, dove le castagne, stese in uno strato alto una decina di centimetri, sono essiccate lentamente grazie a un fuoco di legna di castagno che brucia piano per circa un mese. Pulite e macinate a pietra, danno una farina finissima, color avorio, che veniva conservata pressandola in un contenitore di legno per eliminare l’aria e difenderla dall’attacco di insetti. Al momento di usarla, si staccava a pezzi, veniva sminuzzata e setacciata: il sapore dolce, appena minerale, leggermente affumicato, viene trasmesso (mescolato a farina di grano) a tagliatelle e corzetti, agli gnocchi di Zeri (robusti fino ad esser chiamati «cazzotti»), alle raffinate crepes, alle frittelle, alla pattona che per noi parmigiani è la preparazione regina. Sia alta due dita (e dunque si consideri l’ampiezza della teglia in rapporto alla quantità del composto) in modo che, nel gustarla, la superficie screpolata possa affondare la sua lieve croccantezza nella consistenza della crema e possa combinarsi, riprendendo forza, col fondo appena rassodato. E’ puro e tiepido piacere orale: richiede solo ottima farina sciolta in quanta acqua basta per fare una crema liquida e senza grumi cui s'aggiunge un po' di sale, d’olio - e poi in forno a fuoco medio per circa un’ora.
 Il piacere è sicuro, la digestione può essere lunga: d’inverno aiuterà il tepore d’un camino, come d’estate ha fatto il suono di una chitarra al fresco della sera.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gf vip, eliminata Cecilia, la piccola Belen. Grave lutto per Ignazio Moser

televisione

Gf vip, eliminata Cecilia. Lutto per Ignazio. L'ultimo bacio tra i due Video

1commento

Tutta mia la città! Tieni sempre aggiornata la tua parmigianità

GAZZAFUN

Tutta mia la città! Tieni sempre aggiornata la tua parmigianità

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

FESTE

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gli autovelox dal 20 al 24 novembre

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

Lealtrenotizie

I ladri entrano dal balcone, raffica di furti in città: otto in tre ore. Ecco l'elenco

polizia

I ladri entrano dal balcone, raffica di furti in città: otto in tre ore. Ecco l'elenco

10commenti

La storia

Ragazza mette in fuga a schiaffi i suoi aggressori

34commenti

mafia

Riina arriverà a Corleone in nottata: subito dopo la tumulazione. E c'è chi gli rende omaggio

1commento

Anteprima

Riina, intervista alla figlia di Ciaccio Montalto: "34 anni di di dolore" Video

Tg Parma

Colpo in una carpenteria, bottino 40 mila euro

2commenti

Tg Parma

Centri vaccini in provincia, la Regione: "Riapriranno" Video

Appennino

Piccola scossa di terremoto a Terenzo: 2.0

Tg Parma

La regista Archibugi presenta all'Astra "Gli sdraiati" Video

Ambiente

Rifiuti, è Fontevivo il paese più "riciclone"

Sono 21 i Comuni del Parmense "premiati" dalla Regione

SEMBRA IERI

L'olimpionico Tomba atterra al "Verdi" (1996)

calcio

Parma-Ascoli, le pagelle in dialetto Video

Polfer

Ruba il cellulare ad una giovane in stazione (non è il primo reato): arrestato, è libero

21commenti

soccorso alpino

Scivola sul ghiaccio e l'amico resta intrappolato: soccorsi sul Monte Bragalata

Tg Parma

Pm10, è ancora allarme smog Video

Tg Parma

Piano neve, il comune stanzia un milione e 200 mila euro Video

Tg Parma

Borgotaro, ancora polemiche sulla Laminam Video

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pd, la partita non è nelle regioni rosse

di Luca Tentoni

LETTERE AL DIRETTORE

Il primo posto è di Mattia

1commento

ITALIA/MONDO

Molestie

Travolto anche Lasseter, il direttore creativo della Pixar

usa

Trump, come tradizione, grazia due tacchini per Thanksgiving Foto

SPORT

CHAMPIONS

Il Napoli travolge lo Shakhtar e spera ancora

L'ACCUSA

"Tavecchio mi molestò'". Lui: "Ho dato mandato ai legali"

SOCIETA'

archeologia

Piramide di Cheope, trovata una camera segreta, potrebbe custodire il trono

video

Spettacolare inseguimento in moto della polizia Video

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery