10°

20°

Il piatto forte

Puoi usare mille nomi ma è sempre la trippa

Puoi usare mille nomi ma è sempre la trippa
Ricevi gratis le news
0

di Andrea Grignaffini

O la ami o la odi, non c’è via di mezzo: la trippa è un alimento della cucina popolare che in alcune città italiane è, proprio per via della nicchia di aficionados, ancora in auge, tanto da trovarla in antiche botteghe (tripperie), o nelle strade dagli ambulanti (trippai) che la vendono già cucinata insieme al suo ottimo brodo. Non proprio così si mangiava già al tempo dei Romani, che la prediligevano preparata come salsiccia, mentre i Greci, ancor prima, erano soliti gustarla cotta alla brace (preferivano quella di pecora o di capra). Conseguentemente è un alimento apprezzato in particolare in Italia e in Francia, mentre è quasi sconosciuta nei Paesi anglosassoni e scandinavi. La trippa appartiene al complesso apparato digerente bovino che è costituito da tre prestomaci: il rumine (detta anche trippa, croce, crocetta, pancia), il reticolo (cuffia, nido d’ape, chiappa, sonetto, beretta), l’òmaso (foiolo, centopelli, millefogli, foglietto, millepieghe, libro), e dall’àbomaso - lo stomaco da non confondere con l’intestino - detto riccia, lampredotto, franciata, pajàta, spannocchia. Quale che sia la tipologia appartiene alle frattaglie bianche, si compera dal macellaio già pronta, pulita, lavata, magari anche sbianchita e cotta, e alla massaia non resta che lavarla molto accuratamente sotto l’acqua corrente e cucinarla secondo la ricetta preferita, badando però che sia sempre freschissima. Gastronomicamente parlando consigliabile quella più scura, grigia in quanto non ha subito tutte le fasi di tolettatura, soprattutto di sbiancamento. La trippa può essere cucinata in vari modi seguendo la tradizione regionale tanto da essere presentata come primo piatto se brodosa in zuppa o secondo piatto asciutta. In Piemonte la prediligono cucinata con molte cipolle; in Lombardia è detta bùsecca e si accompagna a fagioli, pomodori e verdure; in Veneto si gusta fritta con cipolla e prezzemolo; in Emilia-Romagna viene spolverizzata con Parmigiano grattugiato; in Liguria si aggiungono funghi e pinoli. La trippa alla fiorentina (detta lampredotto) la si gusta per strada venduta dai trippai che la servono lessata al naturale fra due fette di pane croccante o condita con le salse tipiche; per la trippa alla romana vige un proverbio «A la trippa la menta, ar pisello er prosciutto, e su tutt’e due mettece un gotto» e prevede l’impiego di un buon sugo di pomodoro e alcune foglioline di menta; la trippa eugubina umbra con fagioli borlotti. 

Scendendo a Sud troviamo la trippa alla napoletana nella versione lessata e condita con olio, limone sale e pepe, oppure legata con le uova; vi sono altre varianti tipiche locali nelle rimanenti regioni, così chiudiamo con la trippa alla sarda con l’aggiunta di patate e borlotti.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

2commenti

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Spigaroli Murgia a Radio Parma

FONTANELLATO

Al via le "Autorevoli cene" al Labirinto della Masone: focus con Massimo Spigaroli e Michela Murgia Ascolta

Lealtrenotizie

Minacce aggravate

Foto d'archivio da Google Street View

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

BLOCCO DEL TRAFFICO

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

7commenti

PARMA

Fugge e abbandona la borsa con la droga: sequestrati 3 etti di marijuana

Valore sul mercato dello spaccio: circa 3mila euro

PARMA

Ruba 3mila euro: donna delle pulizie incastrata dalle telecamere Video

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

1commento

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

INCIDENTE

Scontro auto-moto a Langhirano: un ferito grave

Lo scontro è avvenuto in via Roma

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

GAZZAFUN

Il gatto più bello di Parma: sospesa la votazione finale

SERIE B

Parma, batti un colpo

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

6commenti

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

PEDRIGNANO

Pitbull assale la padrona e un suo amico

1commento

MONCHIO

Rubata un'auto, razzia di attrezzi da lavoro e tentato furto in un bar

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

GERMANIA

Uomo attacca con un coltello a Monaco: 4 feriti

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

SPORT

Moto

Rossi: "Spero in una gara asciutta"

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

SOCIETA'

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

MOTORI

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va

IL MINI SUV

Da oggi la nuova Citroën C3 Aircross: