21°

31°

Il piatto forte

Fragno, il tartufo fa festa

Fragno, il tartufo fa festa
Ricevi gratis le news
0

Compie diciotto anni la Fiera nazionale del tartufo nero di Fragno che quest'anno si terrà a Calestano dal dall'11 ottobre al 23 novembre. Alla kermesse, organizzata dal Comune e dalla Pro loco di Calestano e realizzata insieme a Regione Emilia Romagna, Provincia di Parma, Comunità Montana est, Strada del Prosciutto e dei Vini dei colli di Parma e Consorzio Qualita' tipica Val Baganza, quest’anno parteciperanno anche i Comuni di Langhirano e Terenzo.

STAND E BANCARELLE - Durante le domeniche della fiera, Calestano si animerà grazie al mercatino del tartufo, le bancarelle del borgo, gli stand enogastronomici. Ma anche grazie a una serie di eventi collaterali, mostre, concerti, visite guidate in tartufaia e pranzi a base di tartufo nei ristoranti locali. Un offerta molto varia, come ha spiegato Paolo Sacchi della Pro Loco, ideata per attrarre tipologie di visitatori molto diverse tra loro.

CONVEGNI E TAVOLE ROTONDE - Già a partire da questo weekend però le terre del tartufo entreranno nel clima della festa grazie a un avvenimento di grande rilevanza, che eleverà la Fiera a un contesto europeo. Giuseppe Maghenzani ha infatti spiegato che si tratta di  un’occasione unica per intenditori e appassionati il convegno "Tartufo nero di Fragno, tartufo nero d'Europa”, che si terrà sabato 11 ottobre a partire dalle 9.30 nella sala Borri della casa del Popolo di Calestano: una giornata di confronto e discussione fra studiosi di questa pregiata specie di tartufo. La mattinata sarà dedicata a ecologia, commercializzazione, valorizzazione del tubero, e a interventi scientifici con relatori da diversi paesi europei. Al pomeriggio si terrà invece una tavola rotonda sulle tematiche del tartufo nero di Fragno in Provincia di Parma.

TARTUFO TRIAL RUNNING - Sarà invece dedicata allo sport, e in particolare alla corsa in montagna, la giornata di domenica 12 ottobre. È adatta a sportivi esperti la prima Tartufo Trail Running, che è stata illustrata da Roberto Mattioli, il tecnico della Uisp che si è occupato della realizzazione del percorso. Si tratta di un’originale corsa a piedi particolarmente impegnativa, su terreno di montagna, attraverso piste e sentieri parzialmente segnalati dell’Appennino parmense, lungo un tracciato di 50 o di 26 chilometri. È invece adatta a tutti la serie di escursioni “Camminare nelle terre del tartufo”, percorsi e passeggiate per andare alla scoperta dei sentieri e dei luoghi più suggestivi della zona.

VISITE GUIDATE IN TARTUFAIA - In occasione della fiera tutte le domeniche sarà offerta ai visitatori la possibilità di effettuare su prenotazione visite guidate in tartufaia, un’opportunità in più per approfondire la conoscenza del prelibato tubero. “Per il futuro vedo nel tartufo una grande potenzialità”, ha dichiarato Alessandro Belloli. “Le numerose iniziative in occasione della fiera ci permetteranno di promuovere il nome del nostro prodotto”. Tra le varie opportunità offerte sono previste anche visite guidate ai prosciuttifici. Mario Schianchi ha inoltre spiegato che saranno presenti alla fiera stand enogastronomici della Strada del Prosciutto e dei vini dei colli di Parma, che trova nella Fiera un’importante opportunità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

amichevole

Finisce uno a uno la sfida fra Parma e Empoli

Al Tardini segna Evacuo su rigore. Risponde Donnarumma

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Barcellona, i testimoni parmigiani raccontano l'orrore

Il vicecaporedattore Stefano Pileri anticipa i servizi della Gazzetta di domani

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

bassa reggiana

Violenza sessuale su un minorenne disabile: revocati i domiciliari al 21enne

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

MONCHIO

«Mi vuoi sposare»? Sorpresa alla sagra

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

1commento

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

viabilità

Tangenziale sud: partono i lavori (e i possibili disagi)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Due italiani tra le vittime. Bruno ucciso per proteggere i figli. Caccia a Moussa

Turku

Attacco in Finlandia: un morto e 8 feriti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti