18°

Il piatto forte

Quelle lussuose palline non parlano più solo russo

Quelle lussuose palline non parlano più solo russo
0

di Andrea Grignaffini

Uno dei simboli del lusso culinario per eccellenza, cibo prelibato sin dai tempi dei Persiani, oggi parla correntemente italiano e, senza rinunciare alla qualità, si offre al pubblico in assoluta freschezza, come ingrediente da gustare tutto l’anno. Dal Mar Caspio con sapore, il caviale degli zar, sventola il tricolore. A seconda della specie di appartenenza degli esemplari da cui viene ricavato, lo si distingue in: beluga (dallo storione omonimo), a grana grossa; oscietra, a grana media; sevruga (da storione stellato), a grana piccola. I prezzi proibitivi raggiunti dal caviale selvaggio, legati anche alla difficoltà di approvvigionamento dello stesso, visto le continue limitazioni della pesca degli storioni e della commercializzazione del caviale ottenuto da esemplari selvatici disposti dal CITES (l’organismo internazionale che protegge fauna e flora selvatica minacciate di sfruttamento), in Italia ha dato il via allo sviluppo di una serie di realtà alternative, dislocate nel Nord, che consentono di estrarre caviale durante gran parte dell’anno, limitandone la salatura e preservandone fragranza e aroma naturale. Nel Parco Lombardo della valle del Ticino, da anni si alleva il prestigioso «Acipenser Gueldenstaedtii», lo storione russo da cui si estrae il famoso caviale «oscietra».
Italian Caviar lo commercializza fresco e «malossol», poco salato, distinguendolo in Imperial, Royal e Classic, in base a calibro, colore e gusto delle uova.
Agroittica Lombarda, da anni, con i marchi Calvisius e Calvisius Elite, si distingue anche nella produzione di caviale proveniente da storione bianco (Arcipenser Transmontanus), allevato a Calvisano.
L’azienda ha selezionato pure una nuova tipologia di caviale, Caviar de Venise, frutto dell’incrocio tra storione siberiano e storione cobice, in passato tipico dei più importanti corsi d’acqua italiani.
L’azienda agricola Pisani Dossi, dopo oltre quindici anni di allevamento dello storione, ha iniziato nel 2009 la produzione di caviale da storione siberiano. Gli esemplari sono allevati in acque sottoposte a un particolare processo depurativo in una sorta di oasi a Cisliano, nei pressi di Milano. Il caviale fresco, consistente e «malossol» viene commercializzato coi brand Siberian Caviar & Osetra Caviar.
Tornando nel Bresciano, la Caviale S.r.l. alleva in vasche dal fondo naturale in terra e in acque sorgive, gli storioni, producendo caviale fresco e ‘malossol’ da storione russo e da storione siberiano, venduto da Royal Food col nome di Perluga Black Label. Mentre il caviale fresco e «malossol» da uova di storione cobice e da storione siberiano viene proposto come Perluga Black Label.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Schianto a Traversetolo, muore un 42enne

INCIDENTE

Schianto a Traversetolo, muore un 42enne

Via Volturno

Nuova spaccata in una panetteria

Lutto

Corradi, il «biciclettaio» di via D'Azeglio

Traversetolo

Il sindaco sposta il comizio del 1°Maggio: il Pd insorge

LEGA PRO

Il Parma a Teramo per ripartire

Laminam

Incontro tra cittadini e Comitato «L'aria del Borgo»

Ragazzola

Un comitato per «proteggere» il ponte sul Po

Personaggio

Il «detective» della scultura del mistero

traversetolo

Pauroso schianto contro un camion: muore un motociclista 42enne 

Il 42enne Andrea Ardenti Morini vittima di un incidente sulla strada per Neviano Video

1commento

tg parma

50enne scomparso a Diolo: continuano le ricerche ma cresce la paura

soragna

Paura a Diolo: incidente, auto nel fosso

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

1commento

raduno

500 Miles...un fiume di Harley Davidson a Parma Gallery

storie di ex

Ancelotti Re d'Europa: scudetto anche in Germania (col Bayern)

lavoro

Occupazione: Bolzano è regina (73%), Parma è quinta (68,7%)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

1commento

ITALIA/MONDO

tunisia-Italia

Strage di Berlino: la salma di Amri custodita (e rimpatriata?) a spese dell'Italia

Mistero

18enne di Genova trovata morta nella sua casa a Londra. Scotland Yard indaga

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

storie di ex

Buffon: "Volevo ritirarmi, Agnelli mi ha fatto ripensare"

Calciomercato

Galliani lascia il calcio e cambia vita

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento