10°

24°

Il vino

Morellino, ecco il vino del Granducato

Morellino, ecco il vino del Granducato
Ricevi gratis le news
0

di Andrea Grignaffini

A volte nel nome c’è il marchio di un successo, come nel caso del Morellino, un diminutivo che esprime gioia, piacere, frivolezza, come il vino che lo rappresenta. Il Morellino di Scansano vive un momento cruciale visto che ha conquistato recentissimamente la Denominazione di Origine Controllata e Garantita avendo negli anni recenti riscosso un enorme successo di vendita e pertanto un notevole incremento produttivo arrivando a questo riconoscimento ufficiale per la tutela di un vino celebre a livello mondiale. Ma il Morellino di Scansano non è un prodotto nuovo o risalente soltanto al 1978 quando ha ottenuto l’ammissione della Doc: la sua storia risale al periodo del Granducato di Toscana, quando le uve sangiovese di Maremma dalle bacche intensamente scure erano associate alle carrozze trainate da cavalli di razza maremmana dal colore del mantello nero, anzi morello. Carrozze che percorrevano il medesimo tragitto arrancando da Grosseto fino a Scansano a 500 metri d’altitudine dove trovare refrigerio nel periodo estivo dal caldo opprimente della città, periodo che risale al Medioevo fino ai primi del Novecento. Da allora le cose sono cambiate molto, oggi il paesaggio si è evoluto, i terreni di Scansano si sono arricchiti di vigneti, le strade sono migliorate, tante cantine sono state costruite e molti sono gli investitori venuti anche da fuori regione. I confini del territorio comprendono l’area che si estende dal fiume Ombrone a nord scendendo fino al fiume Albegna a sud per una superficie di sessantamila ettari, comprendendo i comuni di Scansano, Magliano in Toscana, Campagnatico, Manciano, Grosseto, Semproniano, Roccalbenga. Il terreno è di origine tufaceo-calcarea con diverse variazioni, il clima è temperato, caldo, scarsamente piovoso. I vitigni allevati sono: il nobile Sangiovese, detto Morellino, il Ciliegiolo, il Colorino e l’Alicante, oltre ai Cabernet Sauvignon, Merlot e Syrah.

GLI ASSAGGI DEL 2006:ASPETTANDO LA DOCG - A partire dal sangiovese I vini che abbiamo degustato appartengono al 2006, ovvero all’ultima annata prima della conquista della fascetta rosa sul collo delle bottiglie che preannunciano la Docg. Iniziamo dall’ottimo Morellino di Scansano Bronzone 2006 della Tenuta Belguardo dei Marchesi Mazzei, una storica famiglia, celebri produttori di vini nel Chianti. Un vino da uve sangiovese in purezza dai sentori fruttati ben calibrati e delicate note speziate e legnose; in bocca un buon nerbo, tannini delicati e finale su cenni balsamici. A seguire il Morellino di Scansano 2006 della Fattoria Le Pupille di Elisabetta Geppetti da uve sangiovese e una piccolissima quota di alicante e malvasia nera, dai profumi freschi e vinosi con cenni minerali e note soffuse di macchia boschiva mediterranea; palato pieno, rotondo, caldo con finale succoso. Da una fra le più note aziende della costa toscana, la Moris Farms, il Morellino di Scansano 2006, colore rubino delicato al naso un invitante fruttato e una beva fresca. Conquista tutti il Morellino di Scansano Bellamarsilia 2006 dell’azienda Poggio Argentiera da uve sangiovese e parti di ciliegiolo e alicante dal colore porpora brillante e dai spiccati sentori fruttati di ciliegia matura; in bocca è subito vinoso poi riserva una giusta acidità. Della Fattoria Mantellassi il Morellino di Scansano San Giuseppe 2006 dai profumi di piccoli frutti rossi e lievi cenni legnosi; in bocca è fresco, sapido. L’azienda Agricola Lohsa delle terre del Poliziano presenta il Morellino di Scansano Lohsa 2006, dai sentori fruttati e dal palato sostenuto, mediamente strutturato con tannini fini una stria verde nel finale. Terminiamo con il Morellino di Scansano Colli dell’Uccellina 2006 dell’azienda biologica La Selva dalla personalità accattivante, dai profumi delicati e dalla beva fresca per via di tannini morbidi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

1commento

Claudio Baglioni

Claudio Baglioni

spettacoli

Sanremo, Baglioni sarà conduttore e direttore artistico

1commento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

DOMANI

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Cade in bici, è grave

nel pomeriggio

Cade in bici in via Garibaldi: ottantenne ricoverato in gravi condizioni Video

tg parma

Viadotto sul Po chiuso, il Governo vaglia la fattibilità del ponte di barche Video

5commenti

anteprima gazzetta

Massese, i mesi passano e nulla cambia: resta pericolosa

gazzareporter

Strada allagata in via Gramsci

Pilotta

Verdi Off, le emozioni di Brilliant Waltz Video - 2

venezia-Parma

Brutto momento, D'Aversa: "Dobbiamo uscirne con la voglia di lottare" Video

1commento

Dramma

Sfrattato, si toglie la vita

27commenti

fauna selvatica

Trasporto di animali feriti, affidato l'incarico

Il responsabile del servizio è il dr.Giovanni Maria Pisani

2commenti

tg parma

Blitz col coltello in farmacia, è caccia ai rapinatori Video

1commento

PROCESSO

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

ROCCABIANCA

Ponte sul Po, prima i disagi ora gli incidenti

Università

Mercoledì 27 si vota per il nuovo rettore: dove e come

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

FRODE

Wally Bonvicini parla e si difende

2commenti

TORRECHIARA

Il mistero della settima porta

gazzareporter

Rifiuti "in bella mostra": la segnalazione dalla zona ospedale

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

uragani

Maria: cede una diga a Portorico, allagate due cittadine

Massa Carrara

Le spese pazze di don Euro: indagato anche il vescovo di Massa

SPORT

motogp

Aragon, seconde libere: Rossi 20° Domina Pedrosa

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

Brianza

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze Foto

turismo

A Forte dei Marmi prorogata la chiusura degli stabilimenti: 5 novembre

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery