10°

18°

Il piatto forte

Il segreto dei pastori? Saper «sentire» il latte

Il segreto dei pastori? Saper «sentire» il latte
0

Di Chichibìo

Si scende dalla statale della Cisa, all’altezza di Cavazzola, attraverso una strada ripida, con ghiaia e buche, tra boschi e radure fino al letto del Baganza. Il vecchio mulino, abbandonato e depredato dei suoi arredi, è stato recuperato ad abitazione, stalla, piccolo lindo caseificio. Arrivando s’incontrano cavalli al pascolo, si è annunciati dall’abbaiare dei Border collie e di un Lagotto. In diversi recinti alcuni maiali di razza Nera parmigiana, nascoste dietro arbusti e siepi alcune capre Camosciate delle Alpi dal manto lucido marrone. Da una carraia spuntano, col loro mantello bianco e nero, due altere capre Vallesi e due cani Maremmani, attenti e silenziosi. Questo piccolo paradiso agreste lo hanno prima cercato, poi costruito Elena Gabbi, da Parma, e Roberto Mangia, da Fiorenzuola d’Arda.

«In un altro tipo di vita - dice Roberto, il pastore - abbiamo contratto la passione per i Border collie e, per addestrarli, avevamo delle pecore. Poi abbiamo deciso che quella era la nostra vita, il nostro lavoro. Abbiamo trovato questo posto, ci siamo fermati. Abbiamo ripulito, sistemato, fatto una stalla di legno per l’inverno, un piccolo caseificio e cominciato a trasformare il latte di capra e pecora in formaggi. Abbiamo 16 ettari di proprietà e altri 15 dove taglio il fieno per l’inverno. Abbiamo circa 40 capre Camosciate delle Alpi, 70 pecore sarde e 7 cornigliesi. Ho fatto per 15 anni il norcino ed ecco perché i maiali di razza Nera parmigiana».

Elena Gabbi, diploma all’Istituto d’arte, lavorava in un negozio per cani e ha continuato a farlo, intanto che frequentava corsi per imparare a fare il formaggio. «E’ l’amore per gli animali - racconta -  che mi ha portato qui. Ho scoperto di avere le mani giuste per “sentire” il latte e la passione per il formaggio. Ho fatto molte prove, un ottimo stage vicino a Pavia, ho ascoltato consigli di pastori e di amici. La passione è cresciuta e ora per me fare il formaggio vuol dire creare qualcosa con le mie mani, col nostro latte, delle nostre pecore e delle capre che abbiamo allevato, che conosciamo, cui siamo affezionati. Bisogna essere molto attenti, perché il formaggio non inacidisca, lavorare alla svelta il latte, senza scaldarlo troppo. Per ora facciamo stagionature brevi, ma stiamo recuperando una cantina che ci consentirà di stagionare più a lungo. Per le attrezzature abbiamo avuto aiuti economici dalla Comunità montana e dalla Comunità europea, ma vorrei dire, a chi volesse fare una vita un po’ pazza come questa, che bisogna partire con molta umiltà, perché dalla terra e dalla natura c’è sempre tanto da imparare. Non basta l’amore, bisogna, studiare, prendere la cosa con molta serietà, perché ci sono momenti duri e bisogna vivere, non sopravvivere».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

LIBRO DI GARANZINI

Emozioni del calcio di una volta

LEGA PRO

Le difficoltà compattano il Parma

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

7commenti

anteprima gazzetta

L'emergenza droga ancora in primo piano. E i lettori ci ringraziano

Da San Leonardo alle scuole nuovi episodi. Intervista all'assessore Casa

3commenti

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

3commenti

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

1commento

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

Medicina

La maggior parte dei tumori è dovuta al caso

Lutto

Addio a "monnezza": è morto il grande Tomas Milian Gallery Video

1commento

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

motogp

Qatar, prime libere: domina Vinales. Rossi solo nono

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery