Il piatto forte

Il segreto dei pastori? Saper «sentire» il latte

Il segreto dei pastori? Saper «sentire» il latte
0

Di Chichibìo

Si scende dalla statale della Cisa, all’altezza di Cavazzola, attraverso una strada ripida, con ghiaia e buche, tra boschi e radure fino al letto del Baganza. Il vecchio mulino, abbandonato e depredato dei suoi arredi, è stato recuperato ad abitazione, stalla, piccolo lindo caseificio. Arrivando s’incontrano cavalli al pascolo, si è annunciati dall’abbaiare dei Border collie e di un Lagotto. In diversi recinti alcuni maiali di razza Nera parmigiana, nascoste dietro arbusti e siepi alcune capre Camosciate delle Alpi dal manto lucido marrone. Da una carraia spuntano, col loro mantello bianco e nero, due altere capre Vallesi e due cani Maremmani, attenti e silenziosi. Questo piccolo paradiso agreste lo hanno prima cercato, poi costruito Elena Gabbi, da Parma, e Roberto Mangia, da Fiorenzuola d’Arda.

«In un altro tipo di vita - dice Roberto, il pastore - abbiamo contratto la passione per i Border collie e, per addestrarli, avevamo delle pecore. Poi abbiamo deciso che quella era la nostra vita, il nostro lavoro. Abbiamo trovato questo posto, ci siamo fermati. Abbiamo ripulito, sistemato, fatto una stalla di legno per l’inverno, un piccolo caseificio e cominciato a trasformare il latte di capra e pecora in formaggi. Abbiamo 16 ettari di proprietà e altri 15 dove taglio il fieno per l’inverno. Abbiamo circa 40 capre Camosciate delle Alpi, 70 pecore sarde e 7 cornigliesi. Ho fatto per 15 anni il norcino ed ecco perché i maiali di razza Nera parmigiana».

Elena Gabbi, diploma all’Istituto d’arte, lavorava in un negozio per cani e ha continuato a farlo, intanto che frequentava corsi per imparare a fare il formaggio. «E’ l’amore per gli animali - racconta -  che mi ha portato qui. Ho scoperto di avere le mani giuste per “sentire” il latte e la passione per il formaggio. Ho fatto molte prove, un ottimo stage vicino a Pavia, ho ascoltato consigli di pastori e di amici. La passione è cresciuta e ora per me fare il formaggio vuol dire creare qualcosa con le mie mani, col nostro latte, delle nostre pecore e delle capre che abbiamo allevato, che conosciamo, cui siamo affezionati. Bisogna essere molto attenti, perché il formaggio non inacidisca, lavorare alla svelta il latte, senza scaldarlo troppo. Per ora facciamo stagionature brevi, ma stiamo recuperando una cantina che ci consentirà di stagionare più a lungo. Per le attrezzature abbiamo avuto aiuti economici dalla Comunità montana e dalla Comunità europea, ma vorrei dire, a chi volesse fare una vita un po’ pazza come questa, che bisogna partire con molta umiltà, perché dalla terra e dalla natura c’è sempre tanto da imparare. Non basta l’amore, bisogna, studiare, prendere la cosa con molta serietà, perché ci sono momenti duri e bisogna vivere, non sopravvivere».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I 100 anni di Kirk Douglas

Youtube

I 100 anni di Kirk Douglas Video

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Il 10 giugno

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

Palanzano

Sandra, la «musicista» delle campane

Progetto

L'auditorium a Busseto? Per ora non si fa

Lega Pro

Oggi Parma-Bassano

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds. E' questione di ore Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

4commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

Anteprima Gazzetta

Terremoto: l'aiuto di Parma

Domani si parla anche di San Leonardo, di coca a Sorbolo, di un incredibile furto a un asilo

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

9commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

2commenti

Sorbolo

Addio a Roberta Petrolini, la voce della Cri

cantieri e eventi

Come cambia la viabilità a Parma in settimana 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

LETTERE AL DIRETTORE

Una piccola storia nobile

2commenti

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery