17°

31°

Il piatto forte

Pesto genovese, sfida tra chef: i campionissimi

Pesto genovese, sfida tra chef: i campionissimi
Ricevi gratis le news
0

di Sandro Piovani

Una giornata per parlare del futuro dell'agricoltura ma anche per «sancire» il matrimonio tra basilico genovese, parmigiano-reggiano, pinoli, olio d'oliva, sale grosso e aglio, ingredienti riuniti nel classico pesto alla genovese al mortaio. Pesto preparato da una quindicina di chef che hanno così partecipato alla gara eliminatoria di pesto alla genovese al mortaio. La giornata, si è svolta nelle sale della Camera di Commercio, organizzata dalla Coldiretti di Parma, in collaborazione con la scuola di cucina Alma, con l'associazione Palatifini, con il Consorzio del parmigiano-reggiano e con la Dop del basilico genovese.   
Il convegno Il programma della giornata prevedeva alcuni momenti istituzionali, un convegno e naturalmente la preparazione, da parte dei concorrenti, del pesto alla genovese al mortaio. Ad aprire i lavori è stato il presidente della Camera di Commercio Andrea Zanlari. Che ha dato il benvenuto ai presenti ed ha rimarcato l'importanza della collaborazione tra enti (come la Camera di Commercio) e associazioni (come la Coldiretti). Poi sono intervenuti, per la parte ufficiale, anche Pier Luigi Fedele (comandante provinciale del Corpo forestale dello Stato), Rolando Manfredini (capo area sicurezza alimentare della Coldiretti) e il presidente Coldiretti dell'Emilia Romagna Mauro Tonello. In particolare Manfredini ha parlato di «Made in Italy: le ricette si copiano, i marchi si comprano ...».
Lo show del pesto Roberto Panizza (presidente Palatifini), Andrea Grignaffini (direttore creativo di Spirito diVino e collaboratore della Gazzetta di Parma), Gianni D'Amato (chef del Rigoletto di Reggiolo, 2 stelle Michelin) e Davide Cassi (docente di Fisica gastronomica all'Università di Parma) hanno animato la seconda parte della mattinata. Tema: il pesto alla genovese al mortaio, le sue caratteristiche peculiari, l'importanza delle materie prime e gli abbinamenti, sia con altri cibi che non siano la pasta sia con vini non troppo invadenti. Una chiacchierata tra gourmet mentre i concorrenti pestavano nei mortai gli ingredienti per realizzare il pesto migliore. Molto interessante la preparazione proposta da Davide Cassi: ingredienti «abbattuti» in pochi secondi a -200 gradi centigradi e pesto realizzato sbriciolando i componenti, trasformati in cristallo di ghiaccio. E al termine della mattinata i critici enogastronomici, gli chef e gli addetti ai lavori, hanno giudicato il pesto realizzato dai concorrenti in gara. Luca Naula (da Vercelli) è stato il migliore e parteciperà alle finali del campionato del mondo in programma a Genova il 17 marzo. Al secondo posto Elisa Monica (da Collecchio) e al terzo Nicolò Rizzi (da Genova).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Daria Bignardi lascia la Rai

tv

Daria Bignardi lascia la Rai

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

tribunale

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

solomon

via san leonardo

Sopralluogo nell'appartamento in cui sono state uccise Patience e Maddy Video

dal ritiro

Roberto Insigne: "Parma? Non ci ho pensato un attimo" Video

il caso cassano

Fantantonio e il contrordine del contrordine

incidenti

Scontro auto-scooter a Fontanini: un ferito, tanta paura

TRIBUNALE

La truffa online del robot da piscina, parmigiano condannato

governo

Contrasto alla violenza sulle donne, Maestri (Pd): "Stanziati 10 milioni"

gazzareporter

"Spreco d'acqua al parco dell'Eurosia"

gazzareporter

Largo Coen: risveglio dopo la notte di raccolta rifiuti... Foto

3commenti

politica

Calvano: "Il Pd di Parma martoriato da vecchie logiche”

bocconi killer?

Via La Grola, sospetto avvelenamento di un cane

A Corcagnano

Rubati due escavatori in un cantiere

rifiuti

Agevolazioni per il compostaggio domestico: arrivano i controlli

po

Ancora senza esito le ricerche del soragnese scomparso

Asolana

Getta un mozzicone: scoppia l'incendio

3commenti

siccità

Regione: nessun rischio di razionamento dell'acqua in Emilia

Oggi incontro dell'Osservatorio per il Po

Fidenza

Addio alla «Rita» borghigiana doc

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Pusher e prostituzione: qualcuno intervenga

di Francesco Bandini

1commento

ITALIA/MONDO

maltempo

La spiaggia di San Benedetto imbiancata dalla grandine Foto Video

almalaurea

Laureati, dopo 5 anni l'84% ha un lavoro

SPORT

Nuoto

Quadrella di bronzo nei 1.500 s.l. ai mondiali

atletica

La Regione premia la Folorunso: "Orgogliosi di lei"

SOCIETA'

francia

Le fiamme devastano il golfo di Saint-Tropez

disavventura

Veltroni morso da un cane alla Festa dell' Unità di Brescia

MOTORI

BMW

Serie 2 Coupé e Cabrio, debutta il restyling

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori