12°

Il piatto forte

Pesto genovese, sfida tra chef: i campionissimi

Pesto genovese, sfida tra chef: i campionissimi
0

di Sandro Piovani

Una giornata per parlare del futuro dell'agricoltura ma anche per «sancire» il matrimonio tra basilico genovese, parmigiano-reggiano, pinoli, olio d'oliva, sale grosso e aglio, ingredienti riuniti nel classico pesto alla genovese al mortaio. Pesto preparato da una quindicina di chef che hanno così partecipato alla gara eliminatoria di pesto alla genovese al mortaio. La giornata, si è svolta nelle sale della Camera di Commercio, organizzata dalla Coldiretti di Parma, in collaborazione con la scuola di cucina Alma, con l'associazione Palatifini, con il Consorzio del parmigiano-reggiano e con la Dop del basilico genovese.   
Il convegno Il programma della giornata prevedeva alcuni momenti istituzionali, un convegno e naturalmente la preparazione, da parte dei concorrenti, del pesto alla genovese al mortaio. Ad aprire i lavori è stato il presidente della Camera di Commercio Andrea Zanlari. Che ha dato il benvenuto ai presenti ed ha rimarcato l'importanza della collaborazione tra enti (come la Camera di Commercio) e associazioni (come la Coldiretti). Poi sono intervenuti, per la parte ufficiale, anche Pier Luigi Fedele (comandante provinciale del Corpo forestale dello Stato), Rolando Manfredini (capo area sicurezza alimentare della Coldiretti) e il presidente Coldiretti dell'Emilia Romagna Mauro Tonello. In particolare Manfredini ha parlato di «Made in Italy: le ricette si copiano, i marchi si comprano ...».
Lo show del pesto Roberto Panizza (presidente Palatifini), Andrea Grignaffini (direttore creativo di Spirito diVino e collaboratore della Gazzetta di Parma), Gianni D'Amato (chef del Rigoletto di Reggiolo, 2 stelle Michelin) e Davide Cassi (docente di Fisica gastronomica all'Università di Parma) hanno animato la seconda parte della mattinata. Tema: il pesto alla genovese al mortaio, le sue caratteristiche peculiari, l'importanza delle materie prime e gli abbinamenti, sia con altri cibi che non siano la pasta sia con vini non troppo invadenti. Una chiacchierata tra gourmet mentre i concorrenti pestavano nei mortai gli ingredienti per realizzare il pesto migliore. Molto interessante la preparazione proposta da Davide Cassi: ingredienti «abbattuti» in pochi secondi a -200 gradi centigradi e pesto realizzato sbriciolando i componenti, trasformati in cristallo di ghiaccio. E al termine della mattinata i critici enogastronomici, gli chef e gli addetti ai lavori, hanno giudicato il pesto realizzato dai concorrenti in gara. Luca Naula (da Vercelli) è stato il migliore e parteciperà alle finali del campionato del mondo in programma a Genova il 17 marzo. Al secondo posto Elisa Monica (da Collecchio) e al terzo Nicolò Rizzi (da Genova).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hugh Jackman: "Ho un nuovo carcinoma alla pelle"

cinema

Hugh Jackman: "Ho un nuovo carcinoma alla pelle"

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Il buongiorno in rosso di Belen fa impazzire i fans

gossip

Il buongiorno in rosso di Belen fa impazzire i fans

Notiziepiùlette

Ultime notizie

LA RICETTA DI .......... GUATELLI

LA RICETTA

Carnevale, 2 dolci alternativi e gustosi: torcetti e chiacchiere Video

Lealtrenotizie

Il Parma soffre ma poi vince alla grande: 4-2 sulla Sambenedettese

Stadio Tardini

Il Parma soffre ma poi vince alla grande: 4-2 sulla Sambenedettese Foto Video

Crociati a 3 punti dalla capolista Venezia. Partita numero 300 per capitan Lucarelli con la maglia del Parma

Parma-Samb

D'Aversa: "Nel primo tempo non eravamo aggressivi. Importante l'atteggiamento" Video

I presidi

Telefonini a scuola: divieti e sanzioni

6commenti

Traversetolo

Scuola, in bagno solo all'intervallo

5commenti

gazzareporter

Furgone "incastrato" nel fossato tra Fugazzolo e Casaselvatica: foto

il caso

Bocconi avvelenati al Parco Martini: e Otto muore in poche ore

4commenti

Polizia Municipale

Bocconi sospetti anche al parco di via Micheli

la domenica

Sapore di Carnevale, ciaspole e... Schifitombola: l'agenda

Soragna

Senza patente da sempre, maxi-multa

8commenti

FIDENZA

Lisca conficcata in gola: bambina all'ospedale

2commenti

SCUOLA

Troppe richieste per il Marconi: si andrà al sorteggio

Instameet

Appassionati di Instagram alla "scoperta" del convitto Maria Luigia

Collecchio

«Ozzano è senza medici, ne vogliamo almeno uno»

sert

"I minorenni? Usano la droga per calmarsi"

Parla la dirigente del Sert: "Oggi arrivano persone dalla vita apparentemente normale"

4commenti

il moro

Tir distrutto dalle fiamme nel cortile di una ditta. Danni al "vicino"

FiDENZA

Studente 15enne del Solari in gita, all'ospedale per intossicazione alcolica

13commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

1commento

ITALIA/MONDO

Milano

Bruciate nella notte tre palme di Piazza Duomo

bologna

Fanno sesso in piazza Maggiore: denunciati

WEEKEND

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

il disco

45 ANNI FA - Mu, il mito secondo Cocciante

SPORT

Parma-Samb

Il Parma tira fuori il carattere: l'analisi di Sandro Piovani Video

serie b

Rapinata la cassiera del Carpi: rubato l'incasso della partita

1commento

MOTORI

LA PROVA

Countryman: anche Mini ha il suo Suv

ANTEPRIMA

Nuova Honda Civic, la nostra pagella