12°

22°

Il piatto forte

Ecco a voi, sua maestà il maiale

Ecco a voi, sua maestà il maiale
0

di Chichibìo

Sembrerebbe una trivialità e, in effetti, in qualche caso è così. Ma attorno al Po, «maialata» è l’occasione che, scacciata per sempre l’atavica fame contadina, sigilla in festa e in eccesso alimentare il rito dell’uccisione del maiale grazie a una delle più antiche e attese liturgie che unisce e chiama a banchetto gli uomini delle campagne. Solo coloro, però, che si riconoscono nell’immaginario di quelle civiltà che Marvin Harris definisce «porcofile» in contrapposizione a quelle, «porcofobe», che vedono nel maiale una forma del male ed erigono nei suoi confronti divieti e tabù.

DA TABU' RELIGIOSO A SIMBOLO RIVOLUZIONARIO - Sacro a Maja (per i Romani, «Bona dea» o «Fauna», colei che «accresce i prodotti della terra e la ricchezza degli uomini»), il maiale (majalis), nelle regioni dove sono state trovate le sue tracce più antiche (Iraq e Siria), è visto per l’insaziabile ingordigia, l’intensa carnalità, la naturale foia come animale imbarazzante verso il quale Babilonesi, Egizi, Fenici fecero scattare forme severe d’ostracismo. Quando poi, attorno al 5° millennio, è addomesticato e nelle regioni del Medio Oriente e dell’Africa mediterranea avanza la desertificazione, quell’animale che mangia grani e radici, non dà latte e si sposta a fatica, diventa nemico di quei popoli. E’ allora che scatta il definitivo tabù religioso ed è illuminante ricordare ciò che sull’argomento dicono Freud e Levi-Strauss. Per il primo, il clan s’identifica con un animale considerato progenitore (totem) sacro e proibito - e niente è più intoccabile per ebrei e musulmani; per il secondo, gli Esseri caricati di significati dal pensiero primitivo sono percepiti come portatori di parentela con l’uomo: le proibizioni, dunque, nascondono inquietanti vicinanze, metaforiche discendenze. Le civiltà «porcofile», invece, lo allevano, lo curano, imparano a conservarne la carne: è grazie a Sumeri e Greci, Etruschi e Romani che noi oggi mangiamo salami e prosciutti. L’arte Romanica lo ha nobilitato, da Notre Dame di Chartes al Duomo di Fidenza; Durer e Andy Warhol l’hanno dipinto; George Orwell traccia in lui la parabola del rivoluzionario che diventa tiranno; Carlo Emilio Gadda indica come esempio ai critici letterari il «porcello che al boleto ritto e scarlatto preferisce i tartufi».

IL LEGAME UOMO-MAIALE - Poco importa allora se le parole della famiglia suina (porco, maiale, scrofa, troia...) incorrono ancora in quella che i linguisti chiamano «interdizione di decenza», perché è nella lingua comune, nel gran numero di voci dialettali, con diminutivi e vezzeggiativi, che si coglie la simpatia e l’umana affinità col maiale. Infine che dire, nei giorni in cui gli scienziati creano, impiantandovi geni umani, maiali i cui organi (cuore, reni, fegato) potranno essere compatibili con l’uomo? Basterà affidarsi alla profonda verità del nostro dialetto che, chiamando il maiale morto «nimèl» (l’animale), gli rende, grato, tutta la sua nobiltà e recupera la consapevolezza di un legame originario solo in parte spezzato dal tabù.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Atterraggio

olanda

Che atterraggio! Il cargo rimbalza sulla pista Video

Ligabue, necessario ricordare. Su Fb e Twitter, video della canzone 'I Campi in Aprile'

Liberazione

25 Aprile: Ligabue dal tour fa gli auguri cantando "I Campi in Aprile" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Scippo, anziana ferita in via Palestro

CRIMINALITA'

Scippo, anziana ferita in via Palestro

il caso

«Mio nipote sequestrato», scatta la denuncia della nonna

INCHIESTA

Chi chiami per salvare un animale selvatico?

La storia

San Secondo, a scuola in trattore

PILOTTA

L'abbraccio di Samuele Bersani

Albareto

L'alpino «Livio» morto a 101 anni

IL CASO

Manno a Istanbul: ambasciatore di legalità

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

La curiosità

Paracadutista a 96 anni grazie a un parmigiano

25 Aprile

Parma celebra la Liberazione. Pizzarotti ricorda il partigiano Annibale Foto Video 

Il 25 aprile festeggiato a Fidenza (Guarda le foto)

1commento

parma in crisi

Ko (anche) con il Sudtirol: squadra in ritiro a Collecchio Video

anteprima gazzetta

Anziana rapinata e aggredita all'uscita del cinema Astra Video

1commento

gaffe e polemiche

La "Pilotta dei lettori": da parcheggio (involontario) a campo da calcio

5commenti

pilotta

Planet Funk e Fast Animals and Slow Kids Chi c'era

FOTOGRAFIA

Bonassera e il "Brozzi" a Fotografia Europea 

GIALLO

Trovato un cadavere in Po: si pensa che sia Bebe Brown, scomparsa a Pasqua a Boretto

La testimonianza: "Sua sorella l'aveva chiamata qui per darle un futuro migliore..."

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

EDITORIALE

Eliseo: sarà una sfida tra due outsider

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

STATI UNITI

E' morta la quercia più vecchia: aveva 600 anni

LIVORNO

Sale sul tetto di un treno: 18enne muore folgorato

SOCIETA'

3 mesi fa l'aggressione

Il primo selfie di Gessica Notaro (la miss sfregiata con l’acido dall’ex)

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

SPORT

crisi del parma

Ferrari: "Chi non ci crede si faccia da parte. Tifosi sosteneteci" Video

calcio e veleni

Lite Spalletti-Panucci sulla sostituzione di Dzeko Video

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"