-7°

Il vino

Bordeaux '70: avere 40 anni e non sentirli

0

di Andrea Grignaffini

Bordeaux 1970 in rassegna, zona via zona, grazie a Balan, distributore di vini nazionali e internazionali. Un’orizzontale di una dei miglior millesimi di questa zona assurta a mito anche per i motivi di cui sotto. Quasi quarant’anni e non sentirli.

Iniziamo da Pomerol, regione attraversata dal fiume Isle che nel corso dei millenni ha eroso la placca calcarea depositando i detriti provenienti dal Massiccio Centrale con diverse varietà di stratificazioni. Chateau L’Evangile, appartenente alla famiglia Rotschild, è considerato uno dei migliori di quest’area nella quale domina il merlot. Un vino di colore granata intenso, olfattivamente fresco e balsamico con note tartufate. Al palato è elegante, fine e rilascia toni fruttati.

E’ la volta di Saint Emilion, dichiarato patrimonio dell’Unesco dal 1999, diviso fra nove comuni con la particolarità di una notevole varietà geologica che va dai terreni argillo-calcarei che danno vini strutturati e vigorosi, alla ghiaia fine con vini molto delicati, ai sabbiosi di natura alluvionale. Lo Chateau Troplong Mondot vanta una tradizione di oltre due secoli e il 1970 è stata una delle annate migliori. Si presenta di colore granata con profumi animali e accentuate note vegetali. In bocca tannini in evidenza, frutto e cenni minerali nel finale. Passiamo a Pauillac, forse un paradigma di un territorio simbolo del Médoc, i suoi terreni ghiaiosi producono vini corposi, potenti, ma sempre fini ed eleganti.

Qui ci sono i migliori Bordeaux da invecchiamento. Come Chateau Pichon Longueville Comtesse de Lalande, un vino colore granata con sentori tartufati e minerali. Al palato è molto equilibrato e fruttato con un finale che vira quasi al dolce, quello naturalissimo di un frutto con una precisione che ha poco eguali. Lo Chateau è il gemello del Baron, nati dopo la suddivisione del barone Virginie e Raul, dal 2007 è di proprietà Roederer. Unica denominazione di Bordeaux al femminile per Margaux, zona famosa e forse per questo i suoi vini sono eleganti e di grande finezza.

IL CABERNET UVAGGIO DOMINANTENELLA ZONA DI MARGAUX - L'unica denominazione al femminile.  Il cabernet è il vitigno principe e l’area più pregiata è il piccolo territorio tra i comuni di Margaux e Cantenac dove risiede lo chateaux di proprietà della famiglia Lurton dal 1956, ma esistente dal 1855. Chateaux Brane Cantenac è un vino di colore granata profondo, al naso si presenta con sentori terrosi umidi per virare poi a note tabaccose e animali. Al gusto è intenso con finale speziato e fruttato. La denominazione Saint Julien è una perfetta sintesi tra l’eleganza e la finezza di Margaux e la corposità e potenza di Pauillac, poiché l’area è posizionata proprio fra le due. Stranamente a Saint Julien non sono presenti Grand Cru ma cinque deuxième. L’Azienda Ducru-Beaucaillou, una delle più belle tenute del Médoc con un microclima ideale per i vigneti, presenta lo Chateau Ducru-Beaucaillou, considerato fra i migliori tre bordeaux dell’annata 1970. Colore rubino, un vino elegantissimo e uniforme, al naso rilascia profumi di fungo e sottobosco con un tocco di ciliegia sotto spirito. In bocca una potenza aromatica, con il ritorno della ciliegia in evidenza, finale lungo e persistente. Ultima denominazione, Saint Estèphe, la più a settentrione di Bordeaux con un terreno ghiaioso e argilloso su collinette. I suoi vini sono più robusti e tannici e con una maggiore acidità che consente un invecchiamento più longevo, e dal colore più carico. Lo Chateau Cos d’Estournel, appartenente a Michel Reybier, si presenta di un vivace color granata, esplodono profumi cremosi di vaniglia con leggeri ritorni alcolici. In bocca è morbido, fruttato con finale persistente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

ladri in azione

Secondo furto in pochi giorni alla fattoria di Vigheffio Video

1commento

i nuovi acquisti

Munari e Edera: "Parma, un buon progetto" Video

anteprima

Polemica clochard, contro la Chiesa un attacco "strano" Video

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

2commenti

Ausl

Meningite e vaccini: attivata un'e-mail per chiedere informazioni ai medici

CLASSIFICA 

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

36commenti

Parma

Trovati in un giorno 3 veicoli rubati: uno scooter, una Clio e una Fiat Ritmo

Parma

Ancora una settimana di gelo, possibili nuove nevicate in Appennino Video

LA STORIA

«Grazie a mio marito ho una nuova vita»

Berceto

Dopo 67 anni la cicogna torna a Pelerzo

Senzatetto

Tante iniziative per i senzatetto. E' polemica fra il Comune e la Diocesi

5commenti

Parma

Terremoto: scossa di magnitudo 2.2 in Appennino

il caso

Minacce e insulti: Bello FiGo, a rischio concerti di Foligno e Torino

Al rapper parmigiano-ghanese sono state cancellate tre date in meno di un mese

23commenti

musica

Giulia, una stella del jazz pronta a brillare

La felinese è in finale al Concorso Bettinardi

Gazzareporter

Il Mondo di Flo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

11commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

sindacati

Trasporto aereo, differito lo sciopero del 20

Motori

La Germania chiede il richiamo di Fiat 500, Doblò e Jeep-Renegade

SOCIETA'

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video