Il vino

Soddisfatti i produttori parmigiani, convinti del futuro dei nostri vini

Soddisfatti i produttori parmigiani, convinti del futuro dei nostri vini
Ricevi gratis le news
0

di Sandro Piovani

Si è chiuso il sipario sulla quarantaseiesima edizione di Vinitaly. Gli espositori parmigiani si confrontati con il mondo del vino italiano e internazionale, tra buyer e addetti ai lavori ma anche semplici appassionati. L'interesse per il vino di casa nostra aumenta anno dopo anno, aiutato dal comune sentire che, di questi tempi, si sta concentrando soprattutto sulle bollicine. Così lambrusco, malvasia e fortana entrano di diritto tra i must, soprattutto del pubblico giovane. Per la loro semplicità ed anche per i costi decisamente abbordabili. Sandro Ceci (cantine Ceci) a Vinitaly ha lanciato un prodotto destinato proprio al pubblico giovane. «Con On'ice abbiamo creato il lambrusco da bere con il ghiaccio. Questo Otello più strutturato si adatta benissimo al ghiaccio, per un aperitivo di bollicine rosse. E' la nostra sfida di quest'anno». Con un'operazione di marketing importante. «Arriverà nelle strade e nelle piazze sulla “lambrusco Otello mobile”, il nostro wine bar da strada che offrirà Otello e prosciutto crudo, naturalmente di Parma». Dalle novità alla tradizione. In casa Monte delle Vigne si festeggiano i vent'anni di Nabucco. «Una storia lunga venti vendemmie - spiega Andrea Ferrari -, è il titolo che abbiamo dato alla nostra partecipazione a Vinitaly. Da allora Monte delle Vigne è cresciuta tanto e con lei credo l'enologia parmigiana. Le nostre novità sono importanti conferme, da Nabucco 2009 da molti considerato il miglior millesimo di sempre sino ad Argille 2008, una barbera che ancora ci stupisce. Senza dimenticare i lambruschi, la malvasia: i nostri vini crescono insieme alle nostre vigne». Anche Marcello Ceci (Ariola) parte dal (premiatissimo) lambrusco Marcello come traino di una produzione che si arricchisce anno dopo anno. «”Marcello” è il nostro vino di punta. Sono venuti a Vinitaly anche dal Messico per chiederlo. Adesso è il momento delle bollicine. Ma Ariola non è solo “Marcello”, così abbiamo portato in degustazioni tutti i nostri prodotti». Sino all'ultimo nato. «”Nature” è il compendio della nostra filosofia. Sono fermentati in bottiglia, non filtrati e senza solfiti aggiunti. E' un vino antico, ma una volta degustato è molto apprezzato». Uno dei produttori più convinti del successo delle bollicine parmigiane è Bonfiglio Carra (Carra di Casatico): «Quest'anno più che mai l'Emilia ha dimostrato la sua forza e la sua potenzialità. E' uno dei padiglioni più visitati, segno che le bollicine di casa nostra sono il futuro dell'enologia italiana. Il riferimento, ora, siamo noi. La bevuta giovane è nelle nostre bottiglie». Più tradizionalista l'Antica Corte Pallavicina, che abbina alla sua grande norcineria i vini semplici della bassa. Spiega Paolo Tegoni, sommelier di casa Spigaroli: «Siamo dei testimoni della nostra terra, coi nostri prodotti. E il nostro vino si rivolge a una clientela sempre più esigente. Il vino ha le sue carte da giocare, soprattutto quando è legato al territorio». Anche Giovanni Lamoretti (Azienda agricola Lamoretti) punta sulla tradizione. «Chi viene apprezza molto la Malvasia di Candia aromatica, nella versione frizzante o ferma. E cerca soprattutto i vitigni autoctoni, che rappresentano il territorio. E a noi piace fare un prodotto che tradizionalmente è della nostra terra, così crediamo di essere vincenti. Ora serve solo più comunicazione, diffusione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

8commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

1commento

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

LENTIGIONE

Tentano di forzare posto di blocco: denunciati un giovane di Sissa Trecasali e un africano

Il giovane parmense guidava in stato d'ebbrezza e ha cercato di evitare i controlli della Municipale

VOLANTI

Picchia l'addetto del Coin e fa fuggire il complice con la refurtiva: arrestato 31enne

Si tratta di un senegalese richiedente asilo. Denunciati anche due giovani del Ghana: avevano 600 euro di vestiti non pagati negli zaini

2commenti

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

MODENA

Ius soli, scontri alla manifestazione: arrestato 28enne antagonista di Parma

Il giovane è stato condannato a 6 mesi (pena sospesa). Due manifestanti al pronto soccorso, 6 agenti lievemente feriti

1commento

BASSA

Donna investita da un'auto a San Secondo: è grave

PARMA

Cremazione di cani e gatti: inaugurato il servizio a Pilastrello

È nato il Ponte dell’Arcobaleno

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

tg parma

Ponte chiuso fra Colorno e Casalmaggiore: protesta sulle due sponde del Po Video

Inchiesta

Disturbi dell'apprendimento, la situazione a Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

PROMO NATALE

Abbonarsi conviene: la Gazzetta digitale con lo sconto del 28%

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande