22°

Il vino

Soddisfatti i produttori parmigiani, convinti del futuro dei nostri vini

Soddisfatti i produttori parmigiani, convinti del futuro dei nostri vini
Ricevi gratis le news
0

di Sandro Piovani

Si è chiuso il sipario sulla quarantaseiesima edizione di Vinitaly. Gli espositori parmigiani si confrontati con il mondo del vino italiano e internazionale, tra buyer e addetti ai lavori ma anche semplici appassionati. L'interesse per il vino di casa nostra aumenta anno dopo anno, aiutato dal comune sentire che, di questi tempi, si sta concentrando soprattutto sulle bollicine. Così lambrusco, malvasia e fortana entrano di diritto tra i must, soprattutto del pubblico giovane. Per la loro semplicità ed anche per i costi decisamente abbordabili. Sandro Ceci (cantine Ceci) a Vinitaly ha lanciato un prodotto destinato proprio al pubblico giovane. «Con On'ice abbiamo creato il lambrusco da bere con il ghiaccio. Questo Otello più strutturato si adatta benissimo al ghiaccio, per un aperitivo di bollicine rosse. E' la nostra sfida di quest'anno». Con un'operazione di marketing importante. «Arriverà nelle strade e nelle piazze sulla “lambrusco Otello mobile”, il nostro wine bar da strada che offrirà Otello e prosciutto crudo, naturalmente di Parma». Dalle novità alla tradizione. In casa Monte delle Vigne si festeggiano i vent'anni di Nabucco. «Una storia lunga venti vendemmie - spiega Andrea Ferrari -, è il titolo che abbiamo dato alla nostra partecipazione a Vinitaly. Da allora Monte delle Vigne è cresciuta tanto e con lei credo l'enologia parmigiana. Le nostre novità sono importanti conferme, da Nabucco 2009 da molti considerato il miglior millesimo di sempre sino ad Argille 2008, una barbera che ancora ci stupisce. Senza dimenticare i lambruschi, la malvasia: i nostri vini crescono insieme alle nostre vigne». Anche Marcello Ceci (Ariola) parte dal (premiatissimo) lambrusco Marcello come traino di una produzione che si arricchisce anno dopo anno. «”Marcello” è il nostro vino di punta. Sono venuti a Vinitaly anche dal Messico per chiederlo. Adesso è il momento delle bollicine. Ma Ariola non è solo “Marcello”, così abbiamo portato in degustazioni tutti i nostri prodotti». Sino all'ultimo nato. «”Nature” è il compendio della nostra filosofia. Sono fermentati in bottiglia, non filtrati e senza solfiti aggiunti. E' un vino antico, ma una volta degustato è molto apprezzato». Uno dei produttori più convinti del successo delle bollicine parmigiane è Bonfiglio Carra (Carra di Casatico): «Quest'anno più che mai l'Emilia ha dimostrato la sua forza e la sua potenzialità. E' uno dei padiglioni più visitati, segno che le bollicine di casa nostra sono il futuro dell'enologia italiana. Il riferimento, ora, siamo noi. La bevuta giovane è nelle nostre bottiglie». Più tradizionalista l'Antica Corte Pallavicina, che abbina alla sua grande norcineria i vini semplici della bassa. Spiega Paolo Tegoni, sommelier di casa Spigaroli: «Siamo dei testimoni della nostra terra, coi nostri prodotti. E il nostro vino si rivolge a una clientela sempre più esigente. Il vino ha le sue carte da giocare, soprattutto quando è legato al territorio». Anche Giovanni Lamoretti (Azienda agricola Lamoretti) punta sulla tradizione. «Chi viene apprezza molto la Malvasia di Candia aromatica, nella versione frizzante o ferma. E cerca soprattutto i vitigni autoctoni, che rappresentano il territorio. E a noi piace fare un prodotto che tradizionalmente è della nostra terra, così crediamo di essere vincenti. Ora serve solo più comunicazione, diffusione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

1commento

Anteprima Gazzetta

Anziani scippati, danni devastanti

Le anticipazioni della Gazzetta del direttore Michele Brambilla

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

2commenti

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

22commenti

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

chiesa

Smentite le voci sulla salute di Papa Ratzinger

2commenti

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»