17°

30°

Il vino

Soddisfatti i produttori parmigiani, convinti del futuro dei nostri vini

Soddisfatti i produttori parmigiani, convinti del futuro dei nostri vini
0

di Sandro Piovani

Si è chiuso il sipario sulla quarantaseiesima edizione di Vinitaly. Gli espositori parmigiani si confrontati con il mondo del vino italiano e internazionale, tra buyer e addetti ai lavori ma anche semplici appassionati. L'interesse per il vino di casa nostra aumenta anno dopo anno, aiutato dal comune sentire che, di questi tempi, si sta concentrando soprattutto sulle bollicine. Così lambrusco, malvasia e fortana entrano di diritto tra i must, soprattutto del pubblico giovane. Per la loro semplicità ed anche per i costi decisamente abbordabili. Sandro Ceci (cantine Ceci) a Vinitaly ha lanciato un prodotto destinato proprio al pubblico giovane. «Con On'ice abbiamo creato il lambrusco da bere con il ghiaccio. Questo Otello più strutturato si adatta benissimo al ghiaccio, per un aperitivo di bollicine rosse. E' la nostra sfida di quest'anno». Con un'operazione di marketing importante. «Arriverà nelle strade e nelle piazze sulla “lambrusco Otello mobile”, il nostro wine bar da strada che offrirà Otello e prosciutto crudo, naturalmente di Parma». Dalle novità alla tradizione. In casa Monte delle Vigne si festeggiano i vent'anni di Nabucco. «Una storia lunga venti vendemmie - spiega Andrea Ferrari -, è il titolo che abbiamo dato alla nostra partecipazione a Vinitaly. Da allora Monte delle Vigne è cresciuta tanto e con lei credo l'enologia parmigiana. Le nostre novità sono importanti conferme, da Nabucco 2009 da molti considerato il miglior millesimo di sempre sino ad Argille 2008, una barbera che ancora ci stupisce. Senza dimenticare i lambruschi, la malvasia: i nostri vini crescono insieme alle nostre vigne». Anche Marcello Ceci (Ariola) parte dal (premiatissimo) lambrusco Marcello come traino di una produzione che si arricchisce anno dopo anno. «”Marcello” è il nostro vino di punta. Sono venuti a Vinitaly anche dal Messico per chiederlo. Adesso è il momento delle bollicine. Ma Ariola non è solo “Marcello”, così abbiamo portato in degustazioni tutti i nostri prodotti». Sino all'ultimo nato. «”Nature” è il compendio della nostra filosofia. Sono fermentati in bottiglia, non filtrati e senza solfiti aggiunti. E' un vino antico, ma una volta degustato è molto apprezzato». Uno dei produttori più convinti del successo delle bollicine parmigiane è Bonfiglio Carra (Carra di Casatico): «Quest'anno più che mai l'Emilia ha dimostrato la sua forza e la sua potenzialità. E' uno dei padiglioni più visitati, segno che le bollicine di casa nostra sono il futuro dell'enologia italiana. Il riferimento, ora, siamo noi. La bevuta giovane è nelle nostre bottiglie». Più tradizionalista l'Antica Corte Pallavicina, che abbina alla sua grande norcineria i vini semplici della bassa. Spiega Paolo Tegoni, sommelier di casa Spigaroli: «Siamo dei testimoni della nostra terra, coi nostri prodotti. E il nostro vino si rivolge a una clientela sempre più esigente. Il vino ha le sue carte da giocare, soprattutto quando è legato al territorio». Anche Giovanni Lamoretti (Azienda agricola Lamoretti) punta sulla tradizione. «Chi viene apprezza molto la Malvasia di Candia aromatica, nella versione frizzante o ferma. E cerca soprattutto i vitigni autoctoni, che rappresentano il territorio. E a noi piace fare un prodotto che tradizionalmente è della nostra terra, così crediamo di essere vincenti. Ora serve solo più comunicazione, diffusione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Roger Moore: l'ex James Bond aveva 89 anni

cinema

E' morto Roger Moore: è il primo addio a un protagonista di "007"

Il fiscalista di Corona: "faceva 130mila euro di nero al mese"

PROCESSO

Il fiscalista di Corona: "Faceva 130mila euro di nero al mese"

Cena romana per Ivanka a base di gnocchi cacio e pepe

LA VISITA

Cena romana per Ivanka a base di gnocchi cacio e pepe

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I due gatti

CHICHIBIO

"I due Gatti": qui è nata la pizza gourmet... E non solo

di Chichibio

Lealtrenotizie

Candidati: lancio Chiara

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

COMO

False abilitazioni per autotrasportatori: un impiegato Parmalat fra i 12 arrestati

Coinvolti anche 73 autisti legati alla multinazionale. La Parmalat: "Sono collaboratori esterni, siamo parte lesa"

IL FATTO DEL GIORNO

I terroristi sono criminali paranoici ma noi siamo troppo deboli e divisi Video

CALCIO

Parma-Piacenza: ecco le modifiche alla viabilità. Vietata la vendita di alcolici

2commenti

Tg Parma

Cerca di rubare una bici: fermato in via Cavour da un agente fuori servizio Video

Inchiesta sanità

Interrogato De Luca, manager del colosso Angelini: "Ogni risposta è stata documentata" Video

Il manager è difeso da Giulia Bongiorno

CALCIO

Parma-Piacenza, contrattura per Lucarelli. Venduti più di 6mila biglietti

Problemi tecnici: posticipata la chiusura della prevendita per il settore Ospiti

San Leonardo

Ennesima rissa tra pusher

38commenti

novità

Ricevi gratis le news più importanti in tempo reale con il BOT di Gazzetta

Medesano

Incidente e incendio in zona Carnevala: code per un'ora verso Ramiola

corecom

"Campagna elettorale scorretta": esposto di Ghiretti contro Pizzarotti

6commenti

incendio

Via Farini, fiamme su un balcone: allarme rientrato Foto

Fidenza Salso

Addio a Monia Lusignani, l'angelo dei cani abbandonati

Oltretorrente

Si infila nel letto della ex ma trova la madre: arrestato 32enne Video

Nella fuga, l'uomo ha rubato un cellulare ma ha perso il suo: rintracciato e fermato dai carabinieri

2commenti

'NDRANGHETA

Il pentito contro Bernini: «Soldi in cambio di una sanatoria edilizia». La replica: "Bufala colossale"

1commento

Aveva 79 anni

Schianto di Ostia, il ritratto di Maria Dellasavina

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La forza di saper dire "scusate, ho sbagliato"

di Michele Brambilla

4commenti

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

Napoli

Accoltella un compagno in classe per "provare la lama"

Manchester

Kamikaze al concerto: 22 morti e 12 dispersi. L'Isis rivendica Foto

3commenti

SOCIETA'

avvistamenti

"Flottiglia di Ufo nei cieli di San Marino": le foto

2commenti

salute

Morbillo, tre fratellini ricoverati ad Arezzo con loro mamma

3commenti

SPORT

CESENA

Nicky Hayden: la famiglia acconsente all'espianto degli organi

GENOVA

E' morto Stefano Farina, designatore degli arbitri di serie B

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancor più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare