-1°

Il vino

Senza bollicine non è festa vera, anche a Pasqua

Senza bollicine non è festa vera, anche a Pasqua
1

di Andrea Grignaffini

Pasqua enogastronomica in bilico tra tradizione e qualche spunto innovativo, un angolo per un sogno in versione bollicinoso e concretezza d’antan con un finale che fa tornare al nostro territorio. Apriamo quindi il pranzo con classicissimi uova sode e salame, fave e pecorino senza dimenticare le golose torte salate.
Preziosi calici
E’ il momento del calice prezioso, beneaugurante con il più romantico degli Champagne: Dom Perignon. Magari l’ultimo uscito: il millesimo 2003. Un’annata difficilissima per il mondo enoico europeo e Francese, Côte des Blancs, in particolare per l’andamento climatico controverso. Un susseguirsi di freddo intenso a giorni primaverili miti per poi tornare alle temutissime gelate e al micidiale caldo torrido ha inficiato il buon andamento in vigna. Tutti i vignaioli hanno risentito fortemente di queste difficoltà climatiche con una vendemmia molto precoce di scarsa qualità.
Contro tendenza La Maison Dom Pérignon che ha superato l’impasse con un millesimo, il 2003, di assoluta originalità e personalità. Uno Champagne intenso, caratteriale, forse un poco introverso, ma senza dubbio solare e profondo.
Agnello? C'è il Wildbacher
 Ora un abbinamento unico per un tipico piatto della tradizione pasquale, l’agnello e il Wildbacher. Un vino molto piacevole, dal colore rosso intenso e profumi vinosi ed erbacei che mitigano le note di piccoli frutti rossi. Al palato conferma la sua gradevolezza con un giusto equilibrio tra fresca acidità e una morbidezza sorprendente, ricordando gli ottimi merlot friulani, ma con maggiore stoffa e, ovviamente, più «nobiltà». Il Wildbacher è una vera e propria rarità enoica in Italia, a serio rischio di «estinzione» se non fosse stato per l’impegno dell’Azienda Agricola Conte Collalto, una delle più antiche e importanti realtà vitivinicole della Provincia di Treviso.
L’azienda dal 2007 è condotta da Isabella Collalto de Croÿ, primogenita del Principe Manfredo Collalto, famosa per l’appellativo di Principessa del Prosecco, specialità della casa. Il vitigno dal nome teutonico, Wildbacher, è nato nel distretto della Stiria in Austria dove era inizialmente coltivato. Un vitigno a bacca rossa che è diventato autoctono nel trevigiano, la cui vinificazione in purezza inizia a Collalto negli anni ’50. Il terroir delle colline attorno a Collalto sono l’habitat ideale per il Wildbacher, vendemmiato tardivamente (a fine ottobre): il grappolo è minuto, ricco di vinaccioli più che di polpa e gli acini presentano una buccia scura e spessa. Un grande vino dal piccolo prezzo.
I vini di Parma per il dessert
Eccoci al momento del dessert con la classicissima colomba pasquale. Per il vino dolce da abbinare ci rivolgiamo al nostro territorio che propone etichette di buon livello dove imperano i due più tipici vitigni: la malvasia e il moscato.
Nella gamma frizzante si può optare per Il Mio Malvasia Dolce di Camillo Donati floreale, ammiccante, fresco, fragrante.
Spumeggiante e briosa la Malvasia Dolce Frizzante dei Vigneti Calzetti, aromatica, floreale, dolce ma non stucchevole con un quid amaricante nel finale.
A Casatico Lamoretti ci presenta il Moscato, spumeggiante, fresco, aromatico, floreale, morbido.
Chiudiamo con La Malvasia Dolce di Monte delle Vigne, brillante, coinvolgente per le sue note aromatiche, elegante e gradevolmente dolce.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giumanje

    13 Aprile @ 09.57

    "Uno Champagne intenso, caratteriale, forse un poco introverso, ma senza dubbio solare e profondo...." Non sarebbe stato sufficiente definirlo 'incoerente', per rimanere al pari della sua definizione alquanto contraddittoria?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

1commento

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Noceto, tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

ricandidatura

Pizzarotti: "Saremo civici veri" Video - Critiche dall'opposizione Video

Alleanze? "Tutti sono ben accetti ma il tema dei partiti non ci ha mai appassionato"

2commenti

parma

Ladro "seriale" dei supermercati colto sul fatto e denunciato

Rimini

I gelati migliori d'Italia: Parma e Salso al top nella guida del Gambero Rosso

Gli ispettori della guida hanno assegnato i "tre coni" a 36 gelaterie in tutto il Paese

5commenti

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

Prende corpo l'ipotesi di una lite per motivi personali

26commenti

anteprima

Come saranno utilizzati i vostri aiuti per i terremotati Video

Parma

Palazzo Pallavicino sarà donato alla Fondazione Cariparma

4commenti

Piovani

"Cura D'Aversa efficace. E da confermare a Venezia" Video

Questa sera Bar Sport (Tv Parma 20.30): mercato, big match, Evacuo e tanto altro

tribunale

Rappresentante, si prende le porte blindate dello stand: condannato

L'accusa era anche di pagamenti con assegni oggetti di furto e protestati

sponsor tecnico

Nazionali di volley, un quadriennio olimpico con l'Erreà

L'azienda di Parma firmerà le nuove divise da gara e la linea di abbigliamento fino al 31 gennaio 2021

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

reggio emilia

I tifosi della Reggiana ci ricascano: assalto al bus dei veneziani

Dopo il derby contro il Parma nuovo agguato degli ultras granata con pietre e fumogeni

5commenti

Porporano

Incendio di canna fumaria: sono intervenuti i vigili del fuoco

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

1commento

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

industria

Trump alza il primo muro: Usa fuori dal TPP

Gran Sasso

Ecco i cuccioli sopravvissuti fra le macerie dell'albergo di Rigopiano Foto

1commento

SOCIETA'

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

3commenti

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

13commenti

SPORT

lega pro

Reggiana: Colucci esonerato. Arriva Menichini 

uefa

25 anni di Champions: il Parma è 85°. 7° in Italia

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto